Disco di riso

/5

PRESENTAZIONE

Non sempre, ma a volte capita che avanzi un po’ di risotto in pentola che diventa oggetto di appetitosi esperimenti culinari. Saltato in padella, cotto al forno oppure come base per realizzare delle deliziose crocchette, non si contano le idee per riutilizzare questa pietanza rendendola un perfetto salvacena! Al lungo elenco aggiungiamo oggi una sfiziosa preparazione: il disco di riso al forno, un piatto ricco e sostanzioso, da servire a fette come una torta. Dorato e piacevolmente croccante in superficie, questo disco custodisce un ghiotto ripieno di piselli e pancetta da scoprire al primo morso!

INGREDIENTI

Ingredienti per un disco di 20 cm
Risotto allo zafferano 650 g
Pancetta affumicata 80 g
Pisellini 80 g
Caciocavallo 40 g
Origano q.b.
Pangrattato 10 g
Parmigiano Reggiano DOP 20 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
per rivestire lo stampo
Burro q.b.
Pangrattato q.b.
Preparazione

Come preparare il Disco di riso

Per preparare il disco di riso per prima cosa tagliate a fette il caciocavallo 1 e poi riducetelo a cubetti 2. In una padella ben calda versate la pancetta 3 e rosolatela per 3 minuti a fuoco vivace senza aggiungere altri grassi.

Aggiungete quindi i piselli 4 e saltateli per altri 3 minuti, quindi spegnete il fuoco e tenete da parte 5. Spennellate con il burro il bordo interno di un anello da pasticceria del diametro di 20 cm 6

Poi spolverizzate con il pangrattato 7 e posizionate l’anello su una teglia rivestita con carta forno. Versate all’interno 400 g di risotto giallo avanzato 8, compattando bene con il dorso di un cucchiaio. Farcite con il caciocavallo 9

e i piselli saltati con la pancetta 10. Aromatizzate con l’origano fresco 11 e ricoprite nuovamente con il risotto avanzato 12.

Pressate bene la superficie con il dorso di un cucchiaio 13 e ricoprite con il parmigiano 14 e il pangrattato 15.

Per finire condite con un filo di olio 16 e cuocete in forno preriscaldato in modalità ventilata a 220° per i primi 5 minuti, poi proseguite per altri 3 minuti in modalità grill. A cottura ultimata sfornate il disco di riso che dovrà risultare ben dorata in superficie 17. Lasciate intiepidire e poi sfilate l’anello e servite il vostro disco di riso 18.

Conservazione

Conservate il disco di riso in frigorifero per un paio di giorni al massimo. Sconsigliamo la congelazione

Consiglio

Farcite il vostro disco con altri ingredienti stuzzicanti come pomodorini secchi sott’olio, cubetti di speck e altre verdure di stagione di vostro gradimento.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI9
  • antonellabenti
    giovedì 30 aprile 2020
    se avessi del riso semplicemente bianco come potrei utilizzarlo?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 01 maggio 2020
    @antonellabenti: Ciao, potresti realizzare delle crocchette di riso al forno come quelle che trovi sul nostro sito!
  • RominaGoldie
    sabato 18 aprile 2020
    Il mio anello è perforato. Va bene lo stesso?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 18 aprile 2020
    @RominaGoldie: ciao! nessun problema smiley