Dita della strega

PRESENTAZIONE

Dita della strega

Le dita della strega sono semplici biscotti al burro dalla forma spaventosa, ideali da preparare per festeggiare la notte di Halloween.
Questi simpatici biscotti a tema sono realizzati con ingredienti semplici come farina, burro, uova, zucchero, vaniglia e un pizzico di lievito; la divertentissima forma a dito di strega verrà resa ancora più verosimile da una mandorla spellata posta alla sommità del biscotto che farà da unghia! Accompagnate le vostre dita della strega con dei raccapriccianti cervelli di Halloween, spaventosamente golosi!

Leggi anche: Cappelli delle streghe

INGREDIENTI

166
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per circa 22 dita
Burro 100 g
Farina 00 280 g
Zucchero a velo 100 g
Uova (circa 1 medio) 55 g
Baccello di vaniglia i semi di 1
Sale 1 pizzico
Lievito in polvere per dolci raso 1 cucchiaino
Ingredienti per guarnire
Mandorle pelate 22
Marmellata chiara (pesche, albicocche, arance, ecc....) q.b.
Preparazione

Come preparare le Dita della strega

Per preparare le dita della strega procedete in questo modo : in una ciotola capiente ponete la farina, il burro freddo tagliato a pezzetti, l’uovo, lo zucchero al velo, i semi della bacca di vaniglia, il sale e il lievito 1; impastate gli ingredienti nella ciotola  2 fino ad ottenere una palla , poi continuate ad impastare su di una spianatoia fino a che l'impasto non risulti liscio e omogeneo 3.

Ottenuto l’impasto per i biscotti, formate un salsicciotto 4 ,dividetelo in pezzetti del peso di circa 25 gr l’uno, fino ad ottenere circa 20 pezzetti 5. Lavorate ogni pezzetto con i palmi delle mani trasformandolo in un bastoncino della lunghezza di circa 10-12 cm 6.

Sagomate le nocche delle dita assottigliando la pasta appena prima e dopo di esse; rigatele poi leggermente con un coltellino dalla lama liscia 7. Sull'estremità delle dita, adagiatevi una mandorla spellata (8-9), pressandola leggermente: fungerà da unghia; adagiate le dita delle streghe su di una teglia precedentemente foderata con carta da forno, lasciando uno spazio tra l’una e l’altra di circa 3 cm. Infornate i biscotti a 180° C in forno già caldo, per circa 20 minuti, dopodiché estraete le dita della strega e lasciatele raffreddare. Una volta raffreddate, sicuramente noterete che qualche mandorla si staccherà dalla sommità dei biscotti: per fissarle più saldamente, intingete la parte della mandorla che poggiava sul biscotto nella marmellata e quindi riposizionatela nel posto originario. Lasciate asciugare e le dita della strega saranno pronte per essere gustate!

Conservazione

Le dita della strega si conservano per 4-5 giorni, poste sotto una campana di vetro, o un contenitore di latta.

Consiglio

Se volete rendere le vostre dita ancora più macabre, potete "insanguinarle" con del colorante alimentare rosso oppure con della marmellata alle fragole.

283 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Michela de Nardo
    mercoledì 30 ottobre 2019
    La bacca di vaniglia posso sostituirla con vanillina?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 30 ottobre 2019
    @Michela de Nardo:Ciao, consigliamo di preferire aromi naturali. Quindi meglio usare l'estratto di vaniglia in alternativa.
  • DeeLally
    giovedì 01 novembre 2018
    È possibile sostituire il burro con la margarina? Uso la stessa quantità? Grazie!
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 01 novembre 2018
    @DeeLally:ciao se preferisci puoi provare ma non ti consiglieremmo questa sostituzione. 
56 FATTE DA VOI
Raffa975
buone da paura ! 🎃👻🧙🏻‍♀️
Manumanu57
Con marmellata ai frutti di bosco....Ottimi!!!!
cekka23
D'effetto davvero
Stefà75
spaventosamente buone 😋
Matti💁🏻‍♀️
dita della strega
cranio12
😜
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo