Eclair salati vegetariani

PRESENTAZIONE

Sul conto della pasta choux c'è davvero poco da dire: è un impasto davvero geniale! Dai classici bignè ai famosissimi, tornati in voga di recente, eclair e passando poi per le irresistibili zeppole di san Giuseppe sia fritte che al forno! Insomma, è chiaro, si presta benissimo alle farciture dolci in particolare se poi si tratta di crema pasticcera. Allora ci siamo chiesti se un impasto così versatile in pasticceria potesse trasformarsi anche per delle preparazioni opposte e perciò, giocando un po' con gli ingredienti, siam finiti a preparare degli eclair salati vegetariani! Una sorta di paninetti, perfetti da servire su una ricca tavola da buffet agghindata con le più svariate preparazioni. Tra queste, indubbiamente, potete lasciar spazio agli eclair salati vegetariani! Il ricco ripieno conquisterà chiunque e sarà davvero divertente vedere le facce dei vostri ospiti quando scopriranno che questi eclair, in realtà, non sono dolci!

Leggi anche: Éclair

INGREDIENTI

Ingredienti per 12 éclair
Uova (circa 2 medie) 120 g
Acqua 62 g
Latte intero 62 g
Burro 55 g
Farina 00 77 g
Sale fino 3 g
Zucchero 7 g
per la farcitura
Zucchine 250 g
Melanzane 300 g
Pomodorini datterini 350 g
Ricotta di bufala 500 g
Parmigiano Reggiano DOP in scaglie 50 g
Basilico 15 foglie
Olio extravergine d'oliva 1 filo
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per la frittura di zucchine e melanzane
Farina 00 q.b.
Olio di semi di arachide q.b.
Preparazione

Come preparare gli Eclair salati vegetariani

Per preparare gli eclair salati vegetariani cominciate dalla pasta choux. In un pentolino scaldate acqua, latte 1, zucchero 2, il sale 3

e poi il burro 4. Non appena il tutto avrà raggiunto il bollore buttate la farina in un colpo 5. Mescolate bene il roux con una spatola. Lavorate per 2-3 minuti o comunque fin quando sul fondo della pentola non si formerà una patina bianca e l’impasto si staccherà dalle pareti 6.

Trasferite il composto in una ciotola e poi unite le uova, una alla volta, mentre mescolate con la spatola per farle assorbire man a mano 7. Incorporate con calma, ci vorrà un po’ di pazienza 8. Quando l’impasto sarà liscio e consistente 9,

potrete trasferirlo in una sac-à-poche con bocchetta dentellata da 12mm 10. Formate 12 eclair, lunghi circa 10-12 cm su una leccarda foderata con carta forno 11 avendo cura di distanziarli tra loro. Cuocete gli eclair in forno statico, già caldo a 220°, per 15 minuti. Poi abbassate a 180° e proseguite per altri 15-20 minuti lasciando la valvola aperta. Una volta pronti lasciateli raffreddare completamente 12.

Nel frattempo occupatevi delle verdure: lavatele e asciugatele accuratamente, poi eliminate le estremità da zucchine e melanzane 13. Ottenete dei bastoncini il più sottili possibile (14-15).

Asciugate con carta assorbente e poi ripassate i bastoncini nella farina 16. Scolate la farina in eccesso attraverso un colino 17 e poi friggete in olio bollente a 180° per un paio di minuti 18.

o finché non risulteranno dorate e croccanti 19, scolate su carta assorbente 20. Passate ai pomodori, divideteli a metà 21

e versateli in una ciotola guarnendo con sale, pepe, olio 22 e foglioline di basilico spezzettate a mano 23 mescolate e passate alla guarnizione. Tagliate a metà gli eclair 24

farciteli con i pomodorini disponendoli su un solo lato 25, la ricotta che avrete messo in una sac-à-poche con bocchetta liscia da 1,5 cm 26 e poi le verdure croccanti salate un attimo prima di farcire gli eclair 27.

Guarnite con le scaglie di Parmigiano 28, richiudete 29 e proseguite così con tutti. Ecco pronti i vostri eclair salati vegetariani gustateli pure 30.

Conservazione

Una volta pronti gli eclair salati vegetariani è meglio consumarli subito e non conservarli poiché perdono di consistenza.
Se cotti alla perfezione, dunque completamente privi di umidità, gli éclairs si conservano senza problemi per diversi giorni in un sacchetto di carta e fino a una settimana in una scatola di latta.

Consiglio

La moda dell'éclair è impazzata già da un po' grazie a dei pasticceri che hanno deciso di rilanciare il prodotto guarnendo con creme e glasse colorate e variegate. Non sono solo buoni, sono anche bellissimi! Se per i dolci potrete sbizzarrirvi con glasse, creme, frutta e confetture, nella nostra versione, gli eclair salati vegetariani non potevano mancare verdure colorate e un elemento soffice e cremoso: la ricotta è ideale, al naturale o come base per fantasiose mousse salate. Perciò divertitevi a creare ogni volta i mix più golosi e stuzzicanti!

5 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • tonycry122
    giovedì 25 aprile 2019
    ho un forno ventilato a che temperatura e quanto tempo devo cuocere ??
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 25 aprile 2019
    @tonycry122: Ciao, prova a ridurre sensibilmente la temperatura e tieni d'occhio i tempi di cottura!
  • Prosper
    giovedì 24 maggio 2018
    ciao non si possono fare senza uova?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 25 maggio 2018
    @Prosper: ciao! Purtroppo non è possibile realizzare gli eclair senza le uova! 
2 FATTE DA VOI
Melissa Tes
Deliziosi!!😋
Muniz86
Delizioso... Ho fatto dei piccoli cambiamenti: Non ho utilizzato la farin nelle verdure, soltanto saltato in padella per pochi minuti, i pomodorini gli ho abbrustoliti nel forno .
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo