Edamer croccante

/5

PRESENTAZIONE

Se su stecco siete abituati a gustare solo ghiaccioli e gelati, lasciatevi tentare dalla nostra variante salata con edamer croccante, un goloso appetizer che stuzzicherà i palati più curiosi. L'edamer croccante è perfetto per un aperitivo tra amici, da gustare anche in piedi in attesa di una luculliana cena! Al primo morso la dorata panatura leggermente speziata vi aprirà un mondo formaggioso, caldo e morbido: l'edamer si scioglierà in bocca. Divertitevi ad arricchire il vostro aperitivo con l'edamer croccante da assaporare in un boccone, magari insieme ad altre sfiziose idee a base di formaggio fritto come i mozzarella stick, il cacio fritto o le mozzarelline fritte, modi gustosi e filanti per intrattenere gli ospiti con gusto!

INGREDIENTI

Ingredienti per 8 pezzi
Edamer 400 g
Farina di mais 200 g
Farina 00 65 g
Uova ( circa 1 medio) 65 g
Latte intero 200 g
Bicarbonato 5 g
Olio di semi di girasole 10 g
Sale fino 1 pizzico
Peperoncino in polvere ¼ cucchiaino
Pane grattugiato grattugiato grossolanamente 100 g
per friggere
Olio di semi di arachide q.b.
Preparazione

Come preparare l'Edamer croccante

Per realizzare l’edamer croccante per prima cosa tagliate il pezzo di formaggio in modo da ottenere 8 cubotti da 4x4 cm e spessi 2 1. Infilzate ogni cubotto con uno stecco 2, con le dosi indicate otterrete 8 pezzi 3.

In una ciotola versate la farina 00 4 e la farina di mais 5, unite anche il bicarbonato 6.

Aromatizzate con il peperoncino 7 e il sale 8. A questo punto versate il latte 9 mescolando con una frusta.

Unite anche l’uovo intero 10 e l’olio e mescolate ancora per amalgamare la pastella 11. In un vassoio versate il pane grattugiato grossolanamente. Tutto è pronto per la panatura: immergete uno stecco nella pastella 12.

Poi passatelo nel pangrattato 13 in modo da ricoprirlo interamente 14. Una volta terminato di impanare gli stecchi, dagiateli su un vassoio 15.

Scaldate l’olio di semi in un pentolino con il bordo alto e quando raggiungerà i 150° immergete uno stecco alla volta 16, friggete per qualche minuto, il tempo sufficiente a dorare la panatura.Una volta cotti , scolate gli stecchi di edamer croccante su un vassoio rivestito con carta assorbente 17 e poi serviteli ben caldi e filanti 18.

Conservazione

Consigliamo di consumare subito l'edamer croccante.

Potete preparare in anticipo l'edamer croccante e tenere i cubotti infilzati sullo stecco e impanati fino al momento della frittura.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se non gradite il peperoncino potete usare della paprica dolce per dare colore e sapore alla pastella, e se gradite le note aromatiche aggiungete anche delle erbe tritate come il timo o il rosmarino.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI3
  • lauraaaaa
    venerdì 16 ottobre 2020
    è possibile cuocerli al forno?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 17 ottobre 2020
    @lauraaaaa: Ciao, non avendo testato questa variante non possiamo darti indicazioni né assicurarti un buon risultato.
  • bianka6
    venerdì 25 settembre 2020
    ciao,con cosa posso sostituire la farina di mais e potrei usare l'emmental al posto dell'edamer?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 25 settembre 2020
    @bianka6: Ciao, puoi provare la ricetta degli stick emmentaler del nostro blog "I profumi della mia cucina"!