Fagiolini all'aglio e mollica croccante

PRESENTAZIONE

I fagiolini all’aglio e mollica di pane croccante sono un contorno ideale per accompagnare dei secondi piatti rustici o grigliati come polpette, salsicce, carne o pesce ai ferri e tutte le pietanze cotte sul barbecue.

La mollica di pane rosolata nell’olio assieme all’aglio insaporisce piacevolmente questo ortaggio dal sapore delicato, che in questa ricetta viene esaltato e impreziosito da altri ingredienti. Se siete amanti di questi cornetti croccanti, non perdete anche l'occasione di preparare una freschissima insalata o un appetitoso primo piatto come la pasta con ricotta, fagiolini e pomodori freschi!

Leggi anche: Pasta coi fagiolini

INGREDIENTI
CALORIE PER PORZIONE
Kcal 170
Fagiolini 600 g
Aglio 2 spicchi
Pane raffermo mollica 60 g
Prezzemolo 1 ciuffo
Olio extravergine d'oliva 5 cucchiai
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare i Fagiolini all'aglio e mollica croccante

Spuntate e lavate i fagiolini 1 (eventualmente togliete loro il filamento, se lo posseggono) e fateli lessare in acqua salata scolandoli quando saranno ancora croccanti. Mettete in una padella antiaderente due cucchiai di olio, uno spicchio di aglio preventivamente sbucciato e tagliato a metà (oppure a fettine) 2 che farete dorare leggermente; unite i fagiolini ben scolati 3, il sale e fateli saltare per qualche minuto, fino a che si asciughino dall’acqua di cottura.

Intanto prendete la mollica di pane raffermo e riducetela in briciole, magari aiutandovi con le lame di un robot. In un’altra padella mettete 3 cucchiai di olio di oliva e uno spicchio di aglio tagliato a metà (o a fettine); quando l’olio sarà caldo unite la mollica di pane 4, e fate rosolare il tutto fino a che diventi ben dorato e croccante 5. A questo punto unite tutti gli ingredienti in una sola padella 6, fateli saltare qualche secondo per amalgamarli, cospargete di prezzemolo tritato, aggiustate di sale e spegnete il fuoco. Servite i fagiolini all'aglio e mollica croccante ancora caldi.

Consiglio

Per questa ricetta è consigliabile comprare fagiolini teneri e senza filamento, e di usare della mollica di pagnotta (tipo pugliese o Altamura).

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (33)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • giovy...
    venerdì 31 agosto 2018
    Ottimi.. Ma per quanto tempo si possono conservare?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 31 agosto 2018
    @giovy...:Ciao, ti consigliamo di consumare i fagiolini al momento altrimenti perderai la fragranza del pane tostato. Se dovessero avanzare puoi comunque conservarli in frigo coperti con pellicola, per un paio di giorni al massimo.
  • anna
    giovedì 01 marzo 2018
    Preparati ieri sera. Ho sostituito la mollica con il pangrattato, buoni davvero!
FATTE DA VOI (3)
diamar
piccante 😯
ilaria gianelli
ottimi! attenzione all'olio perché viene assorbito molto dal pane
Roxana18
Sono venuti buonissimi! Ho usato il prodotto congelato, ma erano deliziosi! sono perfetti come contorno ad un piatto di carne.