Fagottini con lenticchie, salsiccia e formaggio

PRESENTAZIONE

Non vi stupirà essere tra i tantissimi che cercano sempre di mettere a punto il menù perfetto per Natale, con largo anticipo. Questa ricetta è proprio per voi, per quelli che cercano sempre nuovi modi per arricchire la tavola delle feste, spesso anche sovraccarica di preparazioni che possono avanzare. Le lenticchie per esempio, protagoniste della ricetta di oggi come ingrediente di recupero! I fagottini con lenticchie, salsiccia e formaggio sono un appetizer davvero sfizioso, un modo per utilizzare le lenticchie avanzate da cenoni e pranzi delle feste e per tenere occupati i primi invitati che arrivano a casa vostra per festeggiare insieme. Siamo sicuri che sulla vostra tavola imbandita non farete mancare questi fagottini con lenticchie, salsiccia e formaggio insieme a delle sfiziose barchette di brisè e a dei cestini per rendere unica la festa! Siete pronti? Si comincia!

Leggi anche: Lenticchie e salsiccia

INGREDIENTI

Ingredienti per 12 fagottini
Pasta Sfoglia (1 rettangolare) 230 g
Salsiccia 120 g
Lenticchie precotte 90 g
Brie 50 g
Timo qualche rametto
Olio extravergine d'oliva q.b.
Pepe nero q.b.
Per guarnire
Tuorli 1
Panna fresca liquida 1 cucchiaio
Semi misti (lino, zucca, girasole) q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare i Fagottini con lenticchie, salsiccia e formaggio

Per preparare i fagottini con lenticchie, salsiccia e formaggio cominciate dalla cottura della salsiccia. Dopo averla spellata e tagliata a tocchetti versatela in padella insieme a un filo d’olio 1. Scottatela per qualche minuto a fiamma viva finché non sarà abbrustolita, nel frattempo sgranatela utilizzando un cucchiaio di legno. Non appena la carne avrà cambiato colore e consistenza aggiungete le lenticchie precotte 2. Insaporite con qualche rametto di timo sfogliato, un pizzico di pepe e, eventualmente, correggete di sale 3.

Pochi istanti di cottura e il mix sarà pronto 4. Togliete la crosta dal brie e sminuzzatelo al coltello 5, quindi aggiungetelo nella ciotola insieme alle lenticchie con le salsicce 6.

Mescolate il tutto e lasciate intiepidire 7. Srotolate la pasta sfoglia e utilizzate un coppapasta quadrato da 8 cm per ottenere 12 quadrati 8. Farcite i quadrati con una cucchiaiata di impasto 9.

Formate i fagottini sollevando verso il centro prima le due estremità e poi gli altri due lati 10; fate combaciare le punte e pizzicate la pasta per sigillarle 11. Trasferite il tutto su una leccarda foderata con carta forno e spennellate con tuorlo e panna sbattuti 12.

Infine guarnite la superficie con dei semi misti e una macinata di pepe 13. Cuocete i vostri fagottini con lenticchie, salsiccia e formaggio in forno statico, già caldo a 200°, per circa 20 minuti 14. Lasciate intiepidire prima di servirli 15!

Conservazione

Vi consigliamo di consumare nel più breve tempo possibile i fagottini con lenticchie, salsiccia e formaggio affinché la consistenza della sfoglia resti friabile. In alternativa potete sempre conservare i fagottini in frigorifero per 2-3 giorni ricordando che la consistenza andrà perdendosi progressivamente.
In alternativa potete congelare i fagottini da crudi, magari anche già spennellati, e se avete utilizzato ingredienti freschi non congelati prima, ricordate infine di cucinarli da congelati.

Consiglio

A questi irresistibili fagottini con lenticchie, salsiccia e formaggio non manca nulla, ma se gradite una nota di gentilezza, visto anche il mix di sapori decisi, allora soffriggete del porro a rondelle sottili. Al posto del brie potete utilizzare un qualunque altro formaggio a pasta filante che non sia ricco di siero. Infine, per non sprecare anche il cotechino, potrete utilizzarlo al posto della salsiccia.

1 FATTA DA VOI
Ilenia94z
Non ho messo ne tuorli ne panna ne salsiccia, solo lenticchie, pancetta, prosciutto crudo sul fondo dei quadratini e un po di sottiletta.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo