Fagottini di asparagi

PRESENTAZIONE

I fagottini di asparagi sono degli sfiziosi antipasti da presentare ai vostri ospiti. Un modo molto originale per utilizzare in cucina questo ingrediente primaverile, solitamente infatti siamo abituati a vederlo protagonista di risotti o nelle frittate. Con questo piccolo aperitivo invece sorprenderete i vostri ospiti magari offrendo loro un cocktail fresco e poco alcolico insieme a questi finger food. E se invece volete fare il piattino un po' più curato allora basterà servire i fagottini con una rinfrescante cucchiaiata di yogurt greco. Provate anche voi i nostri fagottini di asparagi e fateci sapere com'è andato il vostro aperitivo!

Leggi anche: Pasta panna e asparagi

INGREDIENTI
Ingredienti per 4 pezzi
Asparagi circa 20 steli 350 g
Pasta Sfoglia rotolo rettangolare da 230 g 1
Scorza di limone 1
Aglio 1 spicchio
Peperoncino fresco 1
Olio extravergine d'oliva q.b.
Pepe nero q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare i Fagottini di asparagi

Per preparare i fagottini di asparagi cominciate dalla pulizia degli asparagi. Sistemateli tutti in fila in modo che possiate tagliarli nettamente della stessa misura. Quindi con una lama liscia ottenete dei bastoncini da 20 cm 1 e pelate in modo da eliminare la buccia con le piccole punte 2: chiaramente non scartate la cima. Sciacquate e scolate bene 3

Intanto soffriggete uno spicchio d’aglio pulito e un peperoncino affettato in un goccio d’olio 4, non appena il fondo è caldo versate gli asparagi e saltateli brevemente 5. Regolate di sale e pepe, togliete l'aglio, spegnete 6

e aggiungete la scorza di limone grattata 7. Mescolate bene e fate intiepidire 8. Intanto recuperate la pasta sfoglia, srotolatela e tagliatela in 4 parti, così da ottenere dei rettangoli 9

Girate ciascun rettangolo come a formare un rombo e nel mezzo disponete 5 asparagi per parte. Bagnate la punta destra con tuorlo e panna mescolati e chiudete appoggiando il lembo sul lato opposto. 

Poi spennellate la superficie 13 e richiudete con l’altro lembo formando così un fagottino 14. Ripetete così per tutti, assicuratevi di attaccare bene le estremità e sistemate su una placca con carta forno. Spennellate la superficie 15 

e cospargete con i semi di papavero 16. Cuocete in forno a 220° per circa 10 minuti 17. Impiattate i vostri fagottini di asparagi accompagnando con una cucchiaiata di rinfrescante yogurt greco 18.

Conservazione

Si consiglia di consumare subito i fagottini di asparagi.

Eventualmente potete conservarli per un paio di giorni ma la fragranza della sfoglia si perderà.

Consiglio

La scorza di limone conferirà una bella carica di profumo e sapore rinfrescante ai vostri fagottini agli asparagi. Nulla vieta però di farne a meno! Se gradite delle erbe aromatiche allora puntate sicuramente sul timo, origano fresco o eventualmente della maggiorana. Al posto dei semi di papavero potete aggiungere anche delle nocciole tritate grossolanamente.

4 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Antonella barp
    giovedì 02 aprile 2020
    Antipasto sfizioso e originale, non avevo i semi di papavero, ho messo semi di sesamo. Buoni!!!
  • 67miry
    domenica 22 marzo 2020
    ciao! quanta panna metto con il tuorlo d' uovo ?
    Redazione Giallozafferano
    domenica 22 marzo 2020
    @67miry: ciao! bastano un paio di cucchiai smiley 
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo