Fagottini di pasta sfoglia con cuore di mela

/5
Fagottini di pasta sfoglia con cuore di mela
160
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

A volte per fare una dolce sorpresa basta davvero poco... In questa ricetta vi sveliamo quello che serve per preparare deliziosi fagottini, perfetti per una merenda gustosa, da accompagnare ad una fumante tazza di tè o come dessert per chiudere in bellezza il vostro pranzo o cena: fagottini di pasta sfoglia con cuore di mela. Un fragrante involucro di pasta sfoglia racchiude un invitante ripieno: le mele sono le grandi protagoniste del cuore di questi deliziosi fagottini, addolcite con lo zucchero, cannella e marmellata di albicocche che insieme danno vita ad un vortice di dolcezza. Con questi piccoli scrigni che racchiudono un ripieno dal gusto irresistibile conquisterete proprio tutti... nessuno escluso! Provate anche le treccine, ideali da farcire con crema e marmellata!

 

Ingredienti per 4 fagottini

Pasta Sfoglia rettangolare 230 g
Mele stark (oppure Royal Gala) 250 g
Zucchero 60 g
Cannella in polvere 4 g
Succo di limone 12 g
Confettura di albicocche 60 g
Zucchero a velo q.b.
Preparazione

Come preparare i Fagottini di pasta sfoglia con cuore di mela

Fagottini di pasta sfoglia con cuore di mela

Per preparare i fagottini di pasta sfoglia con cuore di mela, per prima cosa sbucciate la mela (1), togliete il torsolo (2) e tagliatela prima a fettine (3)

Fagottini di pasta sfoglia con cuore di mela

e poi a cubetti di circa 1 cm di lato (4). In un pentolino versate lo zucchero, la cannella (5) e il succo di limone (6). Fate cuocere qualche minuto a fuoco dolce, facendo sciogliere per bene lo zucchero, mescolando di tanto in tanto.

Fagottini di pasta sfoglia con cuore di mela

Quando si sarà sciolto, unite la polpa di mela a cubetti (7), versate la confettura di albicocche (8) e mescolate il tutto (9) lasciando ammorbidire un po’ la mela a fuoco dolce per pochi minuti; non dovrà disfarsi del tutto.

 

 

Fagottini di pasta sfoglia con cuore di mela

Con una rondella tagliapasta ricavate 4 quadrati di pasta sfoglia della dimensione di 15 cm per lato (10), spennellate i bordi con un po' di liquido di cottura delle mele (11) e disponetevi sopra un paio di cucchiaini di composto di mela (12), badando di non aggiungere troppo liquido di cottura, altrimenti quando i fagottini cuoceranno al forno, il liquido fuoriuscirà.

 

 

Fagottini di pasta sfoglia con cuore di mela

Richiudete i fagottini a metà  pressando delicatamente i bordi con le dita (13), praticate ora delle incisioni oblique sulla superficie (14) e spennellate con il liquido di cottura (15).

Fagottini di pasta sfoglia con cuore di mela

Con una forchetta fate pressione sui bordi laterali dei fagottini in modo da sigillarli bene (16), quindi infornateli in forno statico preriscaldato a 220° per circa 12 minuti  (se forno ventilato potete cuocere a 200° per circa 8 minuti, in questo caso per regolarvi meglio potreste cuocere un solo fagottino per trovare il giusto tempo e temperatura). Una volta cotti, sfornateli (17), lasciateli intiepidire, aggiungete una spolverata di zucchero a velo e i vostri fagottini di pasta sfoglia con cuore di mela sono pronti per essere gustati! (18).

Conservazione

Potete conservare i vostri fagottini di pasta sfoglia con cuore di mela per 2 giorni al massimo sotto un campana di vetro.

Sconsigliamo di congelare.

Consiglio

Al posto della confettura di albicocche, potete provare ad esempio con una marmellata d'arancia, e se non amate il sapore della cannella potete tranquillamente ometterla. Per aggiungere una nota di croccantezza al ripieno dei fagottini, provate ad aggiungere delle noci o pinoli al ripieno.

Se disponete di una pasta sfoglia rotonda, potete realizzare comunque i fagottini: in questo caso, ritagliate i quadrati come indicato nella ricetta e con gli avanzi di sfoglia preparate dei piccoli croissant, che potrete farcire con la stessa confettura di albicocche usata per la preparazione dei fagottini stessi.

Leggi tutti i commenti ( 160 ) Le vostre versioni ( 19 )

Altre ricette

I commenti (160)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Sakura86 ha scritto: martedì 12 febbraio 2019

    Ciao GZ! Leggo che si possono conservare per due giorni.Quindi se le preparo il giorno prima per la colazione del giorno dopo,basta riscaldarli in forno e sono come appena fatti?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 13 febbraio 2019

    @Sakura86: ciao! non saranno proprio come appena fatti ma saranno buoni lo stesso! 

  • didibufa ha scritto: lunedì 15 ottobre 2018

    per quanto si conservano? si possono congelare? Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 16 ottobre 2018

    @didibufa:Ciao, trovi tutte queste indicazioni nel box "conservazione" in fondo alla ricetta smiley

Leggi tutti i commenti ( 160 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

  • adriana1985
    veloce e buono. molto gradito dalle bambine😋
  • milazzogiorgia
    ❤️
  • ~Rita~
    Davvero squisiti, fatti senza cannella e con marmellata di arance fatta in casa...😋

Ultime ricette

Dolci

La torta alla ricotta e cioccolato è perfetta per la colazione: la ricotta ammorbidisce l'impasto, il cioccolato fondente la rende una torta golosa!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min

Dolci

Il tiramisù è sicuramente uno dei dessert più golosi e conosciuti al mondo, grazie alla dolcezza del mascarpone e al gusto intenso del caffè.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min

Lievitati

Il bannock è il pane tradizionale delle popolazioni indigene del Nord America: provate la nostra versione con farina integrale, rustica e fragrante!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min

Cuor di mela
Fagottini pasta sfoglia
Fagottini di pasta sfoglia salati
Fagottini
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta fresca
Biscotti
Pizze e focacce