Farfalle alla crema di ricotta e cipolle rosse di Tropea

PRESENTAZIONE

Passeggiando nel centro storico di Tropea, non sarà difficile imbattervi nei tipici negozietti di souvenir. In mezzo alle ceramiche spiccheranno collane di peperoncini freschi, e trecce di cipolle, realizzate rigorosamente a mano. Sono proprio questi i ricordi che molti turisti vogliono portare a casa… un pezzo di Calabria da regalare ai propri amici o da utilizzare per squisiti manicaretti, come le frittelle! Oggi vogliamo proporvi un altro piatto perfetto con questo ingrediente: le farfalle alla crema di ricotta e cipolle rosse di Tropea. Un primo veloce da realizzare, per ospiti inaspettati o per una cena in famiglia. Diffidate dalle imitazioni! La dolcezza delle cipolle di Tropea non teme rivali e ad ogni assaggio di questo piatto riuscirete a rivivere i momenti trascorsi in questo fantastico paese.

Leggi anche: Farfalle (pasta fresca)

INGREDIENTI

703
CALORIE PER PORZIONE
Farfalle 320 g
Ricotta vaccina 500 g
Olio extravergine d'oliva 30 g
Parmigiano Reggiano DOP (da grattugiare) 100 g
Maggiorana (fresca) q.b.
Noce moscata (da grattugiare) q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per le cipolle
Cipolle rosse di Tropea 400 g
Zucchero di canna 20 g
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare le Farfalle alla crema di ricotta e cipolle rosse di Tropea

Per preparare le farfalle alla crema di ricotta e cipolle rosse di Tropea, iniziate ponendo sul fuoco una pentola colma d’acqua, salata a piacere: servirà per la cottura della pasta. Mondate le cipolle 1 e tagliatele a rondelle spesse circa 3-4 mm 2. Ponete sul fuoco una padella ampia, versateci l’olio ed unite la cipolla 3.

Salate leggermente 4 e lasciate cuocere a fuoco medio per almeno 5-6 minuti. Unite lo zucchero di canna 5 e un mestolo dell’acqua destinata alla cottura della pasta, ormai calda 6. Lasciate evaporare l’acqua e spegnete il fuoco.

Versate la ricotta in un altro tegame capiente 7, in modo da contenere la pasta con facilità, e unite 2 mestoli di acqua calda (circa 140 g) e mescolate con una frusta 8, senza accendere il fuoco. Grattugiate la noce moscata, unite le foglie di maggiorana 9, salate e pepate.

Cuocete la pasta al dente 10, scolatela e versatela direttamente nel tegame con la ricotta 11. Quindi aggiungete il parmigiano 12 accendete il fuoco, e amalgamate il tutto cuocendo per ancora 2-3 minuti.

Versate anche le cipolle 13, tenendone qualcuna da parte per la decorazione e mescolate il tutto 14. Servite la farfalle alla crema di ricotta e cipolle rosse di Tropea ancora calda, decorando con le cipolle rimaste 15.

Conservazione

Conservate le farfalle alla crema di ricotta e cipolle rosse per 1-2 giorni al massimo in frigorifero. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Scegliete le cipolle rosse di Tropea in base alle vostre preferenze: quelle più tonde avranno un sapore più delicato, mentre quelle allungate un gusto più deciso.

12 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • sonia901312
    martedì 06 agosto 2019
    salve, eventualmente che altro formaggio morbido si può sostituire alla ricotta?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 06 agosto 2019
    @sonia901312: Ciao, caprino se preferisci!
  • ilariacharly
    giovedì 01 novembre 2018
    buonissima ricetta! solo ho trovato un po' troppo abbondante la quantità di ricotta, infatti una volta preparate la cipolla e la ricotta le ho assemblate e... ho messo da parte metà del sugo per la prossima volta!! eccezionale comunque!!!
6 FATTE DA VOI
EleGilbert
Fusilli crema di ricotta, cipolle caramellate e maggiorana
WhiteNadia
Gusto molto delicato, non avendo la maggiorana l’ho sostituita con il basilico, che però non si sentiva.. Piaciuto comunque a tutti!
Sambacca
Con il basilico al posto della maggiorana. Troppo parmigiano, il quale copriva un po' tutti i sapori
sonosara88
buonissima!
ElSol76
Abbiamo usato le farfalle integrali, tritato la cipolla e usato la menta selvatica e un pizzico di pepe.... non male!
Carla984
piatto veramente veloce e sfizioso...
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo