Farro tiepido con pollo al miele

/5

PRESENTAZIONE

Se avete voglia di un pasto leggero ma nutriente, vi proponiamo una soluzione unica che vi farà sentire sazi e pieni di energia: farro tiepido con pollo al miele! Le proprietà benefiche dei cereali incontrano la delicatezza della carne bianca e la freschezza di un leggero pesto al basilico che donerà colore e profumo al vostro piatto. La veloce marinatura al miele invece renderà il petto di pollo ancora più appetitoso, grazie a quell’invitante crosticina dorata a cui non si può proprio dire di no… perché indugiare allora? Il farro tiepido con petto di pollo è la ricetta giusta per una pausa corroborante, dopo la quale sarete pronti a ripartire con il giusto sprint!

INGREDIENTI

Farro perlato 200 g
Per il pollo al miele
Petto di pollo 400 g
Miele millefiori 100 g
Olio extravergine d'oliva 20 g
Timo q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per il pesto leggero
Basilico 20 g
Olio extravergine d'oliva 70 g
Scorza di limone q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare il Farro tiepido con pollo al miele

Per realizzare il farro tiepido con pollo al miele, per prima cosa portate a bollore una pentola capiente di acqua salata, poi aggiungete il farro 1 e cuocetelo per il tempo indicato sulla confezione. Nel frattempo preparate la marinatura per il pollo: mettete il petto di pollo in una terrina, aggiungete l’olio, il miele 2 e le foglioline di timo 3, salate e pepate a piacere,

poi rigirate le fette da entrambi le parti per assicurarvi che la carne si insaporisca uniformemente 4 e tenetelo momentaneamente da parte. Trascorso il tempo di cottura del farro, scolatelo 5 e trasferitelo in una ciotola capiente, condite con un filo d’olio, mescolate 6 e lasciatelo intiepidire.

Nel frattempo potete occuparvi di preparare il pesto leggero: in un contenitore alto e stretto unite le foglie di basilico, l’olio 7, la scorza di limone grattugiata, sale e pepe, poi frullate con un frullatore a immersione 9 fino a ottenere una consistenza uniforme.

Trasferite il pesto in una ciotolina 10, copritelo con pellicola trasparente a contatto e tenetelo momentaneamente da parte. Ora scaldate per bene una griglia, adagiate i petti di pollo 11 e cuoceteli per circa 4-5 minuti per lato (il tempo di cottura può variare a seconda dello spessore delle fette), in modo che la superficie si caramellizzi. Una volta grigliato, trasferite il petto di pollo su un tagliere e tagliatelo trasversalmente a fettine, come se fosse una tagliata 12.

A questo punto siete pronti per assemblare il piatto: aggiungete circa 2 cucchiai di farro alla base 13, adagiate 3-4 fettine di pollo 14 e condite con una cucchiaiata di pesto leggero 15. Se desiderate, potete guarnire il piatto con un filo d’olio, della scorza di limone e qualche fiocco di sale di Maldon, dopodiché il vostro farro tiepido con pollo al miele è pronto per essere servito!

Conservazione

Il farro con pollo al miele può essere conservato in frigorifero per massimo 2 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete arricchire il pesto leggero con della frutta secca a piacere, oppure aggiungere una spruzzata di succo di limone alla marinatura del pollo per rendere il gusto ancora più intenso.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI7
  • dcmartina
    venerdì 03 aprile 2020
    provato oggi ed è buonissimo! se volessimo aggiungere delle verdure cosa consigliate?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 03 aprile 2020
    @dcmartina: Ciao, zucchine, melanzane, peperoni... smiley anche i carciofi non starebbero male!
  • amore&psiche
    lunedì 09 marzo 2020
    Ciao a tutti! Si tratta di un petto di pollo intero?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 10 marzo 2020
    @amore&psiche: Ciao, sono 400 g di petto di pollo. Non tutti i polli sono uguali!