Felafel con hummus veloce e salsa allo yogurt

/5

PRESENTAZIONE

Felafel con hummus veloce e salsa allo yogurt

È impossibile immaginare di perdersi tra le vie profumate di spezie del Medio Oriente senza fermarsi ad assaggiarli all’angolo di ogni strada: con il loro gusto deciso di aglio e cumino, la forma tondeggiante e la consistenza croccante di ceci, i felafel sono uno dei piatti che nell’immaginario gustativo di ognuno più rappresentano l’anima cosmopolita e multiculturale delle città del vicino Oriente. Se amate i sapori mediterranei e insieme esotici della cucina araba, dovete assolutamente provare questa ricetta! Un antipasto speziato che trascinerà i vostri ospiti in atmosfere suggestive da moderna mille e una notte, da sgranocchiare sorseggiando un aperitivo, oppure da gustare dentro ad una morbida pita, assieme a tante colorate verdure di stagione, per una cena informale che piacerà a tutti. Non c’è occasione che non si presti al tocco rock dei felafel, meglio ancora se accompagnati come vi proponiamo oggi da salse iconiche della cucina mediorientale come l’hummus e la salsa allo yogurt. A rendere i felafel uno dei piatti mediorientali più conosciuti e apprezzati nel mondo è anche la semplicità e reperibilità dei suoi ingredienti, che fanno sì che queste croccanti polpette di ceci e spezie siano facilmente riproducibili anche al di fuori del luogo d’origine. Il nostro Manuel ha raccolto per voi la gustosa sfida di addomesticare questo street food dai profumi etnici, e ha cucinato una fantastica versione dei felafel, da accompagnare con una salsa facile allo yogurt e un hummus superveloce. Tutto semplificato, sì, perché la voglia di felafel e di viaggi avventurosi si possa appagare anche dopo una grigia giornata d’ufficio: il vero globetrotter si riconosce dall’animo… e dall’uso smodato delle spezie!

Preferite evitare la frittura? Provate la ricetta dei falafel al forno!

INGREDIENTI

Ingredienti per circa 15 felafel
Ceci secchi (tenuti 24 ore in ammollo in acqua) 500 g
Cipolle bianche (piccola) 1
Aglio 2 spicchi
Cumino 1 cucchiaino
Prezzemolo 1 ciuffo
Sale fino 1 pizzico
Pepe nero q.b.
Per l'hummus veloce
Ceci precotti 300 g
Tahina 100 g
Yogurt greco 200 g
Prezzemolo 1 ciuffo
Tabasco® 10 gocce
Paprika affumicata 1 pizzico
Sale 1 pizzico
Pepe nero q.b.
Per la salsa allo yogurt
Yogurt greco 100 g
Menta 1 ciuffo
Succo di limone ½
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Per friggere
Olio di semi 1 l
Preparazione

Come preparare i Felafel con hummus veloce e salsa allo yogurt

Per preparare i felafel con hummus veloce e salsa allo yogurt, cominciate occupandovi dell’hummus. Per questa versione veloce utilizzate ceci precotti. Poneteli nel mixer assieme al prezzemolo 1, aggiungete lo yogurt 2 e la tahina 3.

Regolate di sale e pepe 4 e aggiungete la paprika affumicata 5 e il tabasco 6.

Frullate fino ad ottenere una crema densa e omogenea, e trasferitela in una ciotolina 7. Il vostro hummus veloce è pronto, adesso potete dedicarvi alla salsa allo yogurt. Spremete il limone 8, raccoglietene il succo e aggiungetelo allo yogurt che avrete posto dentro ad una ciotolina 9. Unite anche la menta grossolanamente sminuzzata.

Condite con l’olio 10, il pepe e il sale 11 e mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti 12.

Passate adesso alle felafel. Per prepararle dovrete utilizzare ceci secchi tenuti in ammollo in acqua fredda 24 ore 13 e poi fatti asciugare stesi su un panno pulito 14. Pelate la cipolla e tagliatela a grossi pezzi 15.

Sbucciate l’aglio, privatelo dell’anima 16 e tagliatelo a pezzetti. Ponete quindi nel bricco del mixer i ceci asciutti, la cipolla e l’aglio 17 e aggiungete il cumino 18. Azionate le lame e frullate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungete adesso anche il prezzemolo finemente tritato 19, regolate di pepe e sale 20 e mescolate. Trasferite il composto ottenuto in una pirofila bassa e larga, coprite con della pellicola e fate riposare in frigo per mezzora 21.

Trascorso il tempo di riposo, con l’aiuto di un cucchiaio raccogliete una piccola porzione di composto 22 e lavoratelo tra le mani inumidite 23 per formare delle polpette piccole, rotonde e dalla forma leggermente schiacciata 24 (per questa operazione potete anche avvalervi di un apposito strumento per coppare i felafel).

Ponete l’olio di semi in una pentola capiente, e portatelo alla temperatura ideale compresa tra i 165° e i 180° (per sicurezza potete utilizzare un termometro da cucina per misurare la temperatura). Immergetevi delicatamente i felafel 25 e friggeteli, pochi per volta, per circa 1 minuto rigirandoli spesso per farli dorare in modo uniforme. Scolate i felafel su carta assorbente per asciugarli dall’eccesso di olio 26 e gustateli ben caldi, accompagnati dall’hummus e dalla salsa allo yogurt 27.

Conservazione

Potete conservare i felafel in frigorifero per 2-3 giorni, posti in un contenitore ermetico. Potete congelare l’impasto crudo, sempre in un contenitore con chiusura ermetica, se avete utilizzato tutti ingredienti freschi.

Potete conservare l’hummus in frigo, coperto, per 2-3 giorni. Se ne sconsiglia la congelazione.

La salsa allo yogurt si conserva in frigo coperta per 1-2 giorni al massimo.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI45
  • marisa thobe
    sabato 21 maggio 2022
    Vivo in una città con molti turchi, Amburgo. Per fare i Falafel loro usano un tipo di ceci leggermente differente dai nostri ceci italiani. Sono più piccoli e più duri e hanno bisogno di una cottura più lunga. Si adattano meglio all’impasto.
  • marisa thobe
    sabato 21 maggio 2022
    i Falafel sono un Piatto della cucina mediorientale, compreso anche la Turchia e Israele come pure diffuso in tutto il Nord Africa. Dire che si tratta di un piatto Arabo è un po’ ”riduttivo”.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter
----->>>>