Fesa di tacchino con speck

/5

PRESENTAZIONE

L'arrosto è un piatto sfizioso, perfetto da preparare per una cenetta coi fiocchi. Dal più classico di vitello con le patate a quello veg per chi non mangia la carne, esistono infiniti modi per prepararlo ed ogni volta il successo è assicurato! Oggi vi spiegheremo come preparare la fesa di tacchino con speck, un arrosto tenerissimo e molto saporito, ideale anche per le occasioni importanti. Ma se vi state chiedendo cos'è a renderlo così speciale la risposta è semplice: la bardatura con lo speck oltre a donare un gusto intenso fa si che la carne resti morbida e succosa! E non dimenticate di accompagnare il tutto con la salsina realizzata con il fondo di cottura, sentirete che profumo! 

Scopri anche la ricetta del tacchino al forno, ricco e prelibato!

INGREDIENTI
Fesa di tacchino 1,2 kg
Speck a fette 150 g
Vino bianco 300 ml
Brodo vegetale 250 ml
Olio extravergine d'oliva 30 ml
Burro 30 g
Farina 00 3 cucchiai
Rosmarino q.b.
Salvia q.b.
Sale fino ½ cucchiaino
Preparazione

Come preparare la Fesa di tacchino con speck

Per preparare la fesa di tacchino con speck per prima cosa salate leggermente la carne e massaggiatela 1. Poggiate la metà delle fette di speck su un tagliere accavallandole tra loro 2 e poggiatevi poi sopra la fesa di tacchino 3.

Coprite con le restanti fette di speck accavallandole e coprendo uniformemente la carne 4. A questo punto occupatevi di legare l'arrosto con dello spago da cucina. ormate dapprima una larga asola e fatela passare lateralmente stringendola poi all'estremità 5. Ora formate una larga asola e rigiratela due volte su se stessa prima di farla passare sotto il pezzo di carne stringendola poi e creando un'anello intorno alla carne. Procedete nello stesso modo per altre 5 volte spostandovi man mano di qualche centimetro e stringendo per bene per fargli tenere la forma durante la cottura. Infilate qualche rametto di rosmarino tra lo spago da cucina 6

Versate in una larga padella l'olio evo e il burro e scaldateli insieme. Adagiatevi sopra la fesa di tacchino farcita 8, qualche rametto di rosmarino e le foglie di salvia. Lasciatela rosolare a fiamma media per circa 5 minuti, rigiratela 9 e lasciatela rosolare anche dall'altro lato per altri 5 minuti. Versate nella padella 200 ml di vino bianco 9

e dopo 5 minuti anche il brodo vegetale 10. Coprite con un coperchio 11 e lasciate cuocere l'arrosto a fiamma media per circa 50 minuti 12.

Preriscaldate il forno a 170°. Trasferite l'arrosto in una pirofila 13 e lasciatelo in caldo nel forno per 10 minuti. Filtrate il fondo di cottura rimasto nella padella e trasferitelo in una casseruola. Aggiungete i 100 ml di vino bianco rimasti 14 e la farina 15

Mescolate per bene e lasciate addensare la salsa a fiamma bassa 16, mescolando con una frusta per 4-5 minuti. Eliminate delicatamente lo spago tagliandolo in più parti con delle forbici 17. Affettate la fesa di tacchino con speck 18 e servitela con la salsa di accompagnamento.

Conservazione

L'arrosto si conserva in frigo in un contenitore per 2 giorni. Si può congelare tagliato a fette, congelando a parte la salsa in un contenitore. Potete preparare l'arrosto avvolgendolo con lo speck e legandolo con lo spago da cucina anche il giorno prima e conservarlo in un contenitore in frigo per 24 ore prima di cuocerlo.

Consiglio

Attenzione a non eccedere con la dose di sale, perchè lo speck è molto saporito. 

RICETTE CORRELATE
COMMENTI4
  • Matilda.
    domenica 06 novembre 2022
    per una cena più completa quale piatto posso aggiungere?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 07 novembre 2022
    @Matilda.:Ciao, puoi scegliere tar le nostre proposte di primi piatti qui: https://www.giallozafferano.it/ricette-cat/Primi/. Vista la stagione consigliamo una pietanza a base di funghi o zucca.
  • Lor1951
    lunedì 08 marzo 2021
    al posto della fesa di tacchino può essere usata la lonza di maiale?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 08 marzo 2021
    @Lor1951: ciao! non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise, ma se preferisci puoi fare un tentativo, regolandoti sui tempi di cottura!

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter
----->>>>