Fettuccine alla crema di gamberetti e brandy

PRESENTAZIONE

Le fettuccine con crema di gamberetti e brandy sono un primo piatto di pesce molto gustoso, perfetto da gustare per una pranzo o una cena in compagnia. Il condimento viene preparato saltando i gamberetti con dell'aglio e sfumandoli poi con il brandy, che conferisce un particolare e piacevole aroma. Alla pasta viene infine aggiunta una crema preparata con pomodorini, verdure e pesce davvero profumata. Servite questo piatto terminando con una spolverata di prezzemolo tritato e sentirete che bontà!

Leggi anche: Risotto al limone e gamberetti

Preparazione

Come preparare le Fettuccine alla crema di gamberetti e brandy

Per preparare le fettuccine alla crema di gamberetti e brandy incominciate con la pulizia dei gamberetti. Privateli della testa e del carapace 1, conservandoli in quanto vi serviranno per la preparazione della crema. Tagliate a metà i pomodorini 2 e in pezzetti piuttosto grossolani il sedano e i gambi di prezzemolo. Ponete sul fuoco una pentola antiaderente con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio. Fate imbiondire l’aglio, poi versate il sedano 3 e

i gambi di prezzemolo 4. Aggiungete i gusci dei gamberetti che avete tenuto da parte 5 e versate metà dose del brandy 6, facendo cuocere per 10 minuti.

Unite anche i pomodorini 7 e mescolate con una spatola da cucina o con un cucchiaio di legno, facendo cuocere ancora per 10 minuti 8. Versate l’acqua 9

e regolate di sale e pepe a piacere 10; fate cuocere per altri 10 minuti. Una volta pronto 11, frullate il tutto con un frullatore ad immersione 12

fino ad ottenere una crema densa ed omogenea 13, che andrete a filtrare con della carta da cucina in un colino a maglie strette posto su di una ciotola 14. Terminato questo procedimento, mettete la crema che avete ottenuto da parte 15.

Fate scaldare l’olio restante e versate la farina poco per volta 16, mescolando bene con le fruste per evitare la formazione di grumi 17. Versate la crema 18

e continuate con le fruste fino a quando avrà raggiunto il bollore 19. Mette sul fuoco una pentola antiaderente ampia con un filo di olio e lo spicchio d’aglio 20, fatelo imbiondire poi toglitelo. Fate cuocere i gamberetti per 4 minuti a fuoco moderato, sfumando con il brandy rimanente 21.

In una pentola portate a bollore l'acqua salata, quindi cuocete le fettuccine per 3 minuti 22. Una volta pronte, scolatele, poi versatele direttamente nella padella coi gamberetti 23. Unite anche la crema di gamberetti e brandy che avete preparato 24

e mescolate con la spatola per amalgamare bene tutti gli ingredienti 25. Saltate le fettuccine nel sugo per dare sapore e terminate con una spoverata di prezzemolo tritato 26; infine potete servire le vostre fettuccine alla crema di gamberetti e brandy 27.

Conservazione

Potete conservare le fettuccine alla crema di gamberetti e brandy in frigorifero in un contenitore ermetico per 1 giorno al massimo. È possibile preparare il condimento in anticipo e conservarlo in congelatore solo se avete utilizzato ingredienti freschi non decongelati.

Consiglio

Fettuccine con un tocco piccante? Perché no! Provate ad aggiungere un aggiungere un pizzico di peperoncino e darete una marcia in più di gusto al vostro piatto.

150 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Francesca
    domenica 27 agosto 2017
    cosa posso mettere al posto del brandy
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 28 agosto 2017
    @Francesca : Ciao Francesca, trattandosi di un ingrediente protagonista sarebbe meglio non cambiarlo. Tuttavia andrà bene del cognac o in alternativa del vino bianco.
  • lusy
    sabato 12 novembre 2016
    Posso usare l'armagnac, invece del brandy? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    domenica 13 novembre 2016
    @lusy : ciao, puoi provare a sostituire! 
6 FATTE DA VOI
palazzig
no vabbé.. buone! marsala ottimo sostituto
franci9580
Fettuccine gamberi e brandy
Suby89
fettuccine con crema di gamberetti
Gusto Agosti
con il grand marnier salsina un po’ dolce, molto buona
marinabianchi7
Con un pizzico di pepe eccezionali!
sneike
In mancanza del brandy ho usato l'unica cosa a disposizione, la Sangria ahaha. Comunque buona e cremosa.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo