Fettuccine alla crema di gamberetti e brandy

/5

PRESENTAZIONE

Le fettuccine con crema di gamberetti e brandy sono un primo piatto di pesce molto gustoso, perfetto da gustare per una pranzo o una cena in compagnia. Il condimento viene preparato saltando i gamberetti con dell'aglio e sfumandoli poi con il brandy, che conferisce un particolare e piacevole aroma. Alla pasta viene infine aggiunta una crema preparata con pomodorini, verdure e pesce davvero profumata. Servite questo piatto terminando con una spolverata di prezzemolo tritato e sentirete che bontà!

INGREDIENTI
Fettuccine all'uovo 250 g
Gamberetti 350 g
Brandy 100 ml
Aglio 2 spicchi
Prezzemolo 10 g
Acqua 400 ml
Olio extravergine d'oliva 60 g
Farina 00 30 g
Sedano 60 g
Pepe nero 2 g
Pomodori di Pachino 300 g
Sale fino 3 g
Preparazione

Come preparare le Fettuccine alla crema di gamberetti e brandy

Per preparare le fettuccine alla crema di gamberetti e brandy incominciate con la pulizia dei gamberetti. Privateli della testa e del carapace 1, conservandoli in quanto vi serviranno per la preparazione della crema. Tagliate a metà i pomodorini 2 e in pezzetti piuttosto grossolani il sedano e i gambi di prezzemolo. Ponete sul fuoco una pentola antiaderente con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio. Fate imbiondire l’aglio, poi versate il sedano 3 e

i gambi di prezzemolo 4. Aggiungete i gusci dei gamberetti che avete tenuto da parte 5 e versate metà dose del brandy 6, facendo cuocere per 10 minuti.

Unite anche i pomodorini 7 e mescolate con una spatola da cucina o con un cucchiaio di legno, facendo cuocere ancora per 10 minuti 8. Versate l’acqua 9

e regolate di sale e pepe a piacere 10; fate cuocere per altri 10 minuti. Una volta pronto 11, frullate il tutto con un frullatore ad immersione 12

fino ad ottenere una crema densa ed omogenea 13, che andrete a filtrare con della carta da cucina in un colino a maglie strette posto su di una ciotola 14. Terminato questo procedimento, mettete la crema che avete ottenuto da parte 15.

Fate scaldare l’olio restante e versate la farina poco per volta 16, mescolando bene con le fruste per evitare la formazione di grumi 17. Versate la crema 18

e continuate con le fruste fino a quando avrà raggiunto il bollore 19. Mette sul fuoco una pentola antiaderente ampia con un filo di olio e lo spicchio d’aglio 20, fatelo imbiondire poi toglitelo. Fate cuocere i gamberetti per 4 minuti a fuoco moderato, sfumando con il brandy rimanente 21.

In una pentola portate a bollore l'acqua salata, quindi cuocete le fettuccine per 3 minuti 22. Una volta pronte, scolatele, poi versatele direttamente nella padella coi gamberetti 23. Unite anche la crema di gamberetti e brandy che avete preparato 24

e mescolate con la spatola per amalgamare bene tutti gli ingredienti 25. Saltate le fettuccine nel sugo per dare sapore e terminate con una spoverata di prezzemolo tritato 26; infine potete servire le vostre fettuccine alla crema di gamberetti e brandy 27.

Conservazione

Potete conservare le fettuccine alla crema di gamberetti e brandy in frigorifero in un contenitore ermetico per 1 giorno al massimo. È possibile preparare il condimento in anticipo e conservarlo in congelatore solo se avete utilizzato ingredienti freschi non decongelati.

Consiglio

Fettuccine con un tocco piccante? Perché no! Provate ad aggiungere un aggiungere un pizzico di peperoncino e darete una marcia in più di gusto al vostro piatto.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI153
  • marcolazia
    lunedì 12 ottobre 2020
    Salve, posso sostituire il cognac con il brandy? O cambia troppo il gusto?....grazie
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 12 ottobre 2020
    @marcolazia:Ciao, andrà bene anche il brandy.
  • Enricagiggina
    domenica 16 agosto 2020
    ciao, volevo segnalare che nella ricetta, tra gli ingredienti, mancano i pomodorini, e quindi la quantità di pomodorini necessaria !
    Redazione Giallozafferano
    domenica 16 agosto 2020
    @Enricagiggina: ciao, ti confermiamo che da app, sito e smartphone funziona tutto OK e la quantità di pomodori pachino è di 300 grammi smiley