Filetti di salmone alla mediterranea

PRESENTAZIONE

I filetti di salmone alla mediterranea sono un ottimo secondo piatto estivo, che racchiude tutti i sapori del meridione e sprigiona tipici profumi. Succosi pomodorini macerati assorbono tutto il gusto dell'origano e dell'aglio che in cottura vengono assorbiti dal salmone, mentre le olive nere e i capperi donano una nota decisa al piatto. Una ricetta veramente facile da realizzare, pochi e semplici ingredienti si uniscono insieme per poi essere cotti in forno... il risultato sarà un piatto succulento, un asso nella manica perfetto da giocare per una cena inaspettata! Provate anche voi i nostri filetti di salmone alla mediterranea e lasciatevi conquistare dalla bontà e dalla tenerezza del salmone norvegese!

INGREDIENTI
357
CALORIE PER PORZIONE
Salmone norvegese 800 g
Pomodorini ciliegino 350 g
Origano secco 1 rametto
Olio extravergine d'oliva 30 g
Sale fino q.b.
Aglio 1 spicchio
Olive nere denocciolate 70 g
Capperi sott'aceto 5 g
Preparazione

Come preparare i Filetti di salmone alla mediterranea

Per preparare i filetti di salmone alla mediterranea iniziate a lavare i pomodini, quindi asciugateli e tagliateli in 4. Trasferiteli in una ciotola capiente, aggiungete l'aglio sbucciato e diviso a metà 2 e l'origano secco tritato 3.

Unite l'olio 4, il sale 5, mescolate il tutto e coprite con della pellicola trasparente 6. Lasciate macerare i pomodorini per circa 1 ora a temperatura ambiente.

Trascorso questo tempo prendete il trancio di salmone ed estraete con una pinzetta eventuali lische 7 e nel caso dovesse essere presente eliminate la pelle; quindi tagliatello 8 in 4 filetti di egual spessore. Riprendete i pomodorini, eliminate l'aglio e trasferiteli in una pirofila leggermente unta 9

Adagiate i filetti di salmone sopra ai pomodorini 10 e con un cucchiaino prelevate alcuni pomodorini e sistemateli sopra al salmone 11. Salate, pepate 12,

unite le olive nere 13 e i capperi 14.  Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per circa 15 minuti (se volete utilizzare il forno ventilato cuocete a 160° per circa 10 minuti). Trascorso questo tempo sfornate 15 e servite i vostri filetti di salmone alla mediterranea ancora caldi!

Conservazione

Conservate i vostri filetti di salmone alla mediterranea per 1-2 giorni al massimo in un contenitore ermetico riposto in frigorifero. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Profumate i pomodorini con il basilico al posto dell'origano, oppure utilizzate quello fresco!

Il miglior salmone? Dalle acque norvegesi.

Sicurezza, versatilità e ricchezza dei nutrienti: queste le caratteristiche che rendono il Salmone Norvegese una materia prima d’eccellenza in cucina. L’ingrediente perfetto per le vostre ricette più gustose! Scopri di più

21 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • ilMosna
    sabato 19 gennaio 2019
    ciao! secondo voi usando i filetti di tonno quanto potrebbe variare la cottura!?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 19 gennaio 2019
    @ilMosna:Ciao, puoi mantenere invariati i tempi di cottura.
  • amore&psiche
    venerdì 16 novembre 2018
    Ciao a tutti! Il salmone deve essere spellato?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 16 novembre 2018
    @amore&psiche:Sì, i nostri sono già spellati.
33 FATTE DA VOI
valepalu90
squisito 🤤 al posto del salmone ho usato il merluzzo ☺️
Aurora.p
Buoni e facilissimi
clcutrone
👍
valeria pagno
sempre buono
Piergiorgioindanimarca
Semplice veloce e squisito
simone7
aggiunto un pizzico di peperoncino!!