Filetto di maiale con salsa al vino

PRESENTAZIONE

Volete portare in tavola un piatto dal tocco gourmet per stupire con gusto i vostri ospiti? Provate la nostra ricetta del filetto di maiale con salsa al vino rosso. Un secondo piatto raffinato, saporito e dalle note aromatiche, accompagnato da bocconcini di mela che conferiranno una gradevole nota agrodolce alla pietanza. Venite a scoprire come è semplice realizzare il nostro delizioso filetto di maiale con salsa al vino rosso!

 

 

Leggi anche: Filetto di maiale

INGREDIENTI

459
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per il filetto
Burro 50 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Pepe nero in grani q.b.
Salvia 1 rametto
Rosmarino 1 rametto
Sale fino q.b.
Filetto di maiale ( 4 filetti) 360 g
per la salsa al vino rosso
Vino rosso 250 g
Scorza di limone 1
Rosmarino 1 rametto
Scalogno 1
Burro 25 g
per l'accompagnamento
Mele Golden 250 g
Vino bianco secco 50 g
Burro 25 g
Preparazione

Come preparare il Filetto di maiale con salsa al vino

Per preparare il filetto di maiale con salsa al vino, iniziate preparando la riduzione di vino rosso. Pulite, lavate e tritate finemente  lo scalogno 1, prendete un pentolino e versateci il vino rosso 2, aggiungete la cipolla tritata 3,

la buccia di limone grattugiata 4 e un rametto di rosmarino 5; in questo modo la salsa al vino acquisterà sapore. Portate ad ebollizione, fate cuocere per 5 minuti e aggiungete 25 gr di burro e mescolate il tutto 6.

Spegnete il fuoco, filtrate la salsa ottenuta con un colino a maglie strette e mettetela da parte 7. Continuate preparando il contorno del filetto di maiale in salsa al vino: sbucciate la mela, privatela del torsolo e tagliatela a cubetti 8. Scaldate 25 gr di burro in un pentolino, aggiungete la mela e lasciate cuocere per qualche minuto 9.

Sfumate con il vino bianco 10, lasciate cuocere 10 minuti e spegnete il fuoco. Le mele non dovranno risultare troppo secche ma leggermente dorate. Preparate ora il filetto: passate lo spago intorno al filetto e fermate la legatura con un nodo 11. In una padella scaldate un filo d’olio e i 50 gr di burro, aromatizzate il fondo con del rosmarino e della salvia e aggiungete i filetti 12.

Girate il filetto appena sarà dorato 13, aggiungete qualche grano di pepe a piacere 14 e proseguite la cottura facendo cuocere il filetto anche sui bordi 15. La cottura deve avvenire velocemente e a fuoco vivo: il filetto risulterà pronto quando sarà dorato su entrambi i lati. Togliete lo spago e servite il filetto di maiale con salsa al vino accompagnato dalle mele.

Conservazione

E' consigliabile consumare il filetto di maiale con salsa  al vino, subito, una volta cotto.

Consiglio

Per una riuscita perfetta fatte attenzione alla cottura: il filetto deve cuocere molto poco, sarà pronto appena sarà dorato da entrambi i lati.

98 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Memy90
    mercoledì 07 agosto 2019
    ho sperimentato la ricetta tutto molto buono l’unico problema e’ che la riduzione di vino rosso e’ rimasta troppo liquida come posso fare per addensarla?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 07 agosto 2019
    @Memy90: Ciao, falla cuocere per più tempo in modo che si restringa maggiormente.
  • Valy L.
    domenica 25 novembre 2018
    fatto ieri sera ma purtroppo la salsa, pur avendo aggiunto un cucchiaino di amido di mais, nn si è addensata ... peccato. Forse nella ricetta vanno specificati meglio i tempi della cottura della salsa al vino e aggiunto tra gli ingredienti un addensante con precisazione sulla quantità. L'ho abbinato col purè di cavolfiore (a cui ho aggiunto un po' di cumino) gratinato al forno che è venuto squisito. Da riprovare la carne con gli aggiustamenti sulla preparazione della salsa al vino.
12 FATTE DA VOI
alvisezula
È venuto molto bene, ottima ricetta!!!
giagro
variante con purè 🤩
Servince
filetto in camicia di speck su cipollotto di Tropea con riduzione di vino rosso e mela al vino bianco
Federica Raineri
Cena ottima
cristianocourrier
medaglione al Chianti, manzo anziché maiale.
gleglehr
La salsa è venuta poco densa.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo