Filetto di maiale con salsa al vino

/5

PRESENTAZIONE

Volete portare in tavola un piatto dal tocco gourmet per stupire con gusto i vostri ospiti? Provate la nostra ricetta del filetto di maiale con salsa al vino rosso. Un secondo piatto raffinato, saporito e dalle note aromatiche, accompagnato da bocconcini di mela che conferiranno una gradevole nota agrodolce alla pietanza. Venite a scoprire come è semplice realizzare il nostro delizioso filetto di maiale con salsa al vino rosso!

 

 

INGREDIENTI

Ingredienti per il filetto
Burro 50 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Pepe nero in grani q.b.
Salvia 1 rametto
Rosmarino 1 rametto
Sale fino q.b.
Filetto di maiale ( 4 filetti) 360 g
per la salsa al vino rosso
Vino rosso 250 g
Scorza di limone 1
Rosmarino 1 rametto
Scalogno 1
Burro 25 g
per l'accompagnamento
Mele Golden 250 g
Vino bianco secco 50 g
Burro 25 g
Preparazione

Come preparare il Filetto di maiale con salsa al vino

Per preparare il filetto di maiale con salsa al vino, iniziate preparando la riduzione di vino rosso. Pulite, lavate e tritate finemente  lo scalogno 1, prendete un pentolino e versateci il vino rosso 2, aggiungete lo scalogno tritato 3,

la buccia di limone grattugiata 4 e un rametto di rosmarino 5; in questo modo la salsa al vino acquisterà sapore. Portate ad ebollizione, fate cuocere per 5 minuti e aggiungete 25 g di burro e mescolate il tutto 6.

Spegnete il fuoco, filtrate la salsa ottenuta con un colino a maglie strette e mettetela da parte 7. Continuate preparando il contorno del filetto di maiale in salsa al vino: sbucciate la mela, privatela del torsolo e tagliatela a cubetti 8. Scaldate 25 gr di burro in un pentolino, aggiungete la mela e lasciate cuocere per qualche minuto 9.

Sfumate con il vino bianco 10, lasciate cuocere 10 minuti e spegnete il fuoco. Le mele non dovranno risultare troppo secche ma leggermente dorate. Preparate ora il filetto: passate lo spago intorno al filetto e fermate la legatura con un nodo 11. In una padella scaldate un filo d’olio e i 50 gr di burro, aromatizzate il fondo con del rosmarino e della salvia e aggiungete i filetti 12.

Girate il filetto appena sarà dorato 13, aggiungete qualche grano di pepe a piacere 14 e proseguite la cottura facendo cuocere il filetto anche sui bordi 15. La cottura deve avvenire velocemente e a fuoco vivo: il filetto risulterà pronto quando sarà dorato su entrambi i lati. Togliete lo spago e servite il filetto di maiale con salsa al vino accompagnato dalle mele.

Conservazione

E' consigliabile consumare il filetto di maiale con salsa  al vino, subito, una volta cotto.

Consiglio

Per una riuscita perfetta fatte attenzione alla cottura: il filetto deve cuocere molto poco, sarà pronto appena sarà dorato da entrambi i lati.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI103
  • larossa13
    mercoledì 12 febbraio 2020
    è fattibile sostituire le mele con delle fragole?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 12 febbraio 2020
    @larossa13:Ciao, per questa variante puoi prendere spunto dalla ricetta del filetto di maiale con salsa alle fragole del nostro blog "I pasticci di casa mia".
  • elisa9393
    venerdì 03 gennaio 2020
    Per la redazione: Quale altro accompagnamento potete consigliare oltre alle mele? Grazie mille
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 03 gennaio 2020
    @elisa9393: Ciao, puoi scegliere le verdure di stagione: patate, carciofi, cicoria... smiley