Finocchi gratinati alle mandorle

/5

PRESENTAZIONE

Che siano al forno o in padella, i finocchi sono particolarmente buoni quando conservano la loro consistenza soda e croccante, caratteristica che ritroverete anche in questa ricetta: i finocchi gratinati alle mandorle! Un contorno semplice e veloce a cui nessuno potrà dire di no, soprattutto una volta scoperto l’ingrediente segreto: il formaggio! La panatura viene infatti arricchita con cubetti di provola che doneranno ai finocchi gratinati con le mandorle un irresistibile effetto filante… provateli subito!

Preparazione

Come preparare i Finocchi gratinati alle mandorle

Per preparare i finocchi gratinati alle mandorle, per prima cosa pulite i finocchi: eliminate la base e le cime 1, poi rimuovete le foglie esterne più dure; divideteli a spicchi 2 e lavateli sotto l’acqua corrente. Tagliate la provola a cubetti 3,

poi tritate sia il prezzemolo che il rosmarino 4. In una ciotola versate il pangrattato, salate e pepate, poi unite le erbe tritate 5, le scaglie di mandorle 6

e il formaggio a cubetti 7. Mescolate bene per amalgamare la panatura 8. Disponete i finocchi in una teglia rettangolare della misura di circa 25x15 cm, condite con un filo d’olio 9

e ricoprite con la panatura 10. Aggiungete un altro filo d’olio 11 e cuocete in forno statico preriscaldato a 160° per circa 20 minuti. Quando la superficie sarà bella dorata potete sfornare i vostri finocchi gratinati alle mandorle e servirli 12!

Conservazione

I finocchi gratinati alle mandorle si possono conservare in frigorifero, in un contenitore ermetico, per massimo 2 giorni. E’ possibile congelarli.

Consiglio

Se desiderate, potete sostituire la provola con del formaggio Asiago o Camembert, per un effetto più cremoso!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI5
  • PaoloFonty
    sabato 04 aprile 2020
    gustosa ricetta per preparare i finocchi. sono comunque d’accordo con altri commenti: 20 min di cottura sono troppi pochi, almeno 40min. sono necessari. ho usato mandole intere, sminuzzate e poi tostate prima di aggiungerle agli altri ingredienti.
  • giovi1966
    mercoledì 25 marzo 2020
    Ho seguito la ricetta, ma i finocchi si sono cotti a metà. Li ho messi in forno statico a 160 gradi x 30 minuti.
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 25 marzo 2020
    @giovi1966: Ciao, probabilmente dallo spessore dei finocchi ma la prossima volta se preferisci puoi lessarli prima smiley