Finta carbonara

PRESENTAZIONE

La finta carbonara è un piatto che ricorda nei colori gli spaghetti alla carbonara, ma utlizza ingredienti molto diversi: il guanciale viene sostituito dalla mortadella, mentre l'uovo della tradizionale carbonara è sostituito da una densa e avvolgente crema di peperoni gialli. La preparazione è molto semplice: i peperoni vengono cotti in forno e frullati fino ad ottenere una crema omogenea e questa viene unita ai cubetti di mortadella precedentemente rosolati. Il risultato della finta carbonara sarà sorprendente non solo alla vista, perchè la cremina sembrerà proprio quella della vera carbonara, ma soprattutto al palato. La finta carbonara è un primo piatto gustosto, come le altre varianti del celebre piatto laziale, una tra tutte la carbonara di verdure adatto per la primavera e ideale se volete stupire i vostri ospiti!

Leggi anche: Carbonara al forno

INGREDIENTI
613
CALORIE PER PORZIONE
Spaghetti 320 g
Peperoni gialli 1,4 kg
Mortadella 250 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare la Finta carbonara

Per preparare la finta carbonara iniziate prendendo i peperoni gialli e, dopo averli lavati accuratamente, metteteli in una teglia ponendoli su della carta forno 1. Infornate i peperoni a 250 gradi in forno statico per 40-45 minuti (in forno ventilato a 230 gradi per circa 35 minuti) 2. Appena cotti, mettete i peperoni in un sacchetto e lasciateli intiepidire per una decina di minuti, questo procedimento faciliterà il distacco della pelle e vi permetterà di pelarli con maggiore facilità 3.

Mentre i peperoni si intiepidiscono, prendete la mortadella e tagliatela a cubetti 4. Una volta fatto questo, mettete a rosolare i cubetti di mortadella in una capiente padella antiaderente, senza l'aggiunta di olio, 5 fino a che non sarà dorata 6

Prendete i peperoni e puliteli: togliete il picciolo, la pelle e i semini aiutandovi con un coltello 7. Una volta puliti, mettete i peperoni nel mixer 8 e frullateli fino ad ottenere una crema omogenea 9.

Aggiungete la crema di peperoni alla mortadella 10 e cuocete a fuoco medio per qualche minuto mescolando con un cucchiaio di legno 11. Aggiustate di sale e pepe 12. Nel frattempo mettete a cuocere gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata.

Quando gli spaghetti saranno al dente, scolateli avendo cura di lasciare 1-2 mestoli di acqua di cottura da parte 13. Fate saltare gli spaghetti insieme alla salsa di peperoni e mortadella direttamente in padella, allungando con 1-2 mestoli di acqua di cottura e cuocendo a fuoco basso per un paio di minuti in modo da amalgamare il tutto 14. Aggiungete un filo di olio extravergine di oliva e la vostra finta carbonara è pronta!15

Conservazione

La finta carbonara si conserva in frigorifero in un contenitore ermeticamente chiuso. Scongliamo di congelarla, volendo può essere congelata solo la crema di peperoni può essere preparata in anticipo e congelata, oppure conservata in frigorifero per 2-3 giorni.

Consiglio

Assaggiate e stupite! So che a prima vista questo piatto possa sembrare strano, ma rimarrete conquistati dalla dolcezza dei peperoni a contrasto con la croccantezza dei cubetti di mortadella. Volendo, potete completare il piatto mantecando la pasta con del formaggio grattugiato, per un effetto davvero avvolgente. Non dimentichiamo che questo piatto si presta a diverse versioni vegetariane: basta sostituire la mortadella con cubetti di melanzana o zucchina.

51 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Giuseppe
    venerdì 22 settembre 2017
    Buonasera, ma al posto della mortadella posso usare de pesce?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 22 settembre 2017
    @Giuseppe: Ciao, se preferisci va bene oppure puoi sempre fare la nostra carbonara di mare smiley
  • Valentina
    martedì 04 ottobre 2016
    Fantastica ricetta. Al posto della pasta o messo il riso e al posto della mortadella ho messo il prosciutto cotto. Il risultato? fantastico è stato gradito smiley
3 FATTE DA VOI
vinsramis
non pensavo fosse così buona
ACarmela
Buonissima, ho solo aggiunto le olive nere e la cipolla rossa, uno spettacolo di gusto.
ivanovaelena
Facile! Buono 😋😋
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo