Flan de vanilla

PRESENTAZIONE

Morbido e cremoso, dolce e avvolgente sono le strepitose caratteristiche della ricetta di oggi: il flan di vaniglia è uno dei dolci al cucchiaio più amati, originario del Messico. Il flan è uno sformato dolce caratteristico dell'America centrale, molto simile al nostro budino, che prevede una cottura in forno a bagnomaria. Tra gli ingredienti fondamentali ci sono le uova e il latte condensato, tipico di quelle zone. Proprio come il creme caramel, il flan de vanilla è un dolce senza farina molto semplice da preparare ma perfetto per concludere una serata speciale... munitevi di cucchiaino e preparatevi a un'esplosione di dolcezza, le vostre papille gustative rimarranno elettrizzate! 

Leggi anche: Flan di zucca

INGREDIENTI

Latte intero 200 g
Latte condensato 200 g
Uova 160 g
Tuorli 42 g
Zucchero 150 g
Baccello di vaniglia 1
per il caramello
Acqua 20 g
Zucchero 200 g
Preparazione

Come preparare il Flan de vanilla

Per preparare il flan de vanilla iniziate dal caramello. Versate l'acqua in un tegame 1, aggiungete lo zucchero 2 e portate lo sciroppo 3 al bollore a fiamma bassa. 

Nel frattempo preparate la base del flan. In una ciotola versate le uova 4, lo zucchero 5 e il latte condensato 6

Prelevate i semi dal baccello di vaniglia 7 e uniteli al composto 8. In ultimo versate il latte 9 

e frustate il tutto 10. Nel frattempo lo sciroppo avrà iniziato a bollire 11, attendete che abbia raggiunto un color ambrato scuro, quindi spegnete il fuoco e per fermare la cottura dello zucchero immergete la base del pentolino in una ciotola colma d'acqua facendo attenzione a non far entrare l'acqua a contatto con il caramello. A questo punto utilizzando un cucchiaio 12 dividete il caramello in 4 cocottine di ceramica di 7 cm di diametro e 5 di altezza. 

Utilizzando un mestolo 13 dividete in maniera equa il composto nelle 4 cocotte, lasciando almeno 1 cm dal bordo. A questo punto passate alla cottura a bagno maria. Munitevi di una teglia sufficientemente grande e dai bordi alti, riempitela con dell'acqua calda 14 e posizionate le cocotte all'interno 15. Cuocete in forno statico preriscaldato a 160° per circa 50 minuti, nel ripiano più basso. 

Trascorso il tempo di cottura estraete i flan de vanilla dal forno 16 e lasciateli raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero per almeno 3 ore. Al momento di servirle immergete la cocotte in un pentolino colmo d'acqua bollente (senza farla andare a contatto con il flan) e con un coltellino dalla lama liscia praticate un'incisione lungo tutta la circonferenza 17. In questo modo sarà più facile estrarre il flan e capovolgerlo su un piattino da dessert 18

Conservazione

I flan de vanilla possono essere conservati in frigorifero per 3 giorni ben avvolti nella pellicola per alimenti. 

Consiglio

Il flan può essere accompagnato da frutti rossi leggermente aciduli (mirtilli, ribes, more) per mitigarne la dolcezza.

Ti suggeriamo

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (26)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • Gusto Agosti
    venerdì 11 gennaio 2019
    è molto buono. è molto dolce ma è la ricetta che lo prevede. unica cosa per farlo rassodare li ho tenuti circa 90’ o forse di più in forno. dopo 50’ era ancora liquido
  • Lavininiamorgana87
    lunedì 01 ottobre 2018
    il latte condensato della ricetta è quello zuccherato?
    Redazione Giallozafferano
    martedì 02 ottobre 2018
    @Lavininiamorgana87: Ciao si è un prodotto che contiene zucchero.
FATTE DA VOI (2)
Gusto Agosti
molto buono. tenuto in forno oltre 90’ perché prima era ancora liquido. è molto dolce ma è così che va secondo me.
Cubanchef
Dolce che mi ricorda sempre Cuba.