Flan di peperoni e porri

PRESENTAZIONE

Sono morbidi, appetitosi e sono una soluzione perfetta per un antipasto sfizioso ed elegante al tempo stesso: i flan danno sempre grandi soddisfazioni in cucina. Piccoli e deliziosi sformati a base di uova realizzati con verdure di stagione, formaggi filanti, salumi a cubetti e in alcune versioni anche con il pesce. Ispirati da queste delizie ci siamo cimentati in una variante estiva: i flan di peperoni e porri. Saporite e colorate, queste ghiotte cupole sono accompagnate da una cremosa salsa alla provola, un abbinamento perfetto che li rende ancora più gustosi!

Leggi anche: Porri al prosciutto

INGREDIENTI

Ingredienti per 6 flan
Peperoni gialli 1
Peperoni rossi 1
Porri 1
Latte intero 280 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 25 g
Uova medie 3
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
per la salsa al formaggio
Latte intero 130 g
Provola 120 g
Amido di mais (maizena) 1 cucchiaio
per guarnire
Porri q.b.
Timo q.b.
per gli stampini
Burro q.b.
Farina 00 q.b.
Preparazione

Come preparare i Flan di peperoni e porri

Per realizzare il flan di peperoni e porri per prima cosa rompete le uova all'interno di una scodella abbastanza ampia, versate il latte intero 1, e mescolate con una frusta pochi istanti per miscelare, insaporite poi con il parmigiano grattugiato 3 ,

una presa di sale e una spolverata di pepe 4. Amalgamate il tutto con una frusta a mano 5 e tenete da parte. Prendete il porro, eliminate la parte verde. Incidete nel senso della lunghezza ed eliminate la parte esterna più coriacea. Tagliate il porro a rondelle piuttosto fini 6; ne serviranno 60 grammi. 

Ora lavate il peperone giallo e togliete il picciolo 7. Dividetelo a metà ed estraete le lamelle bianche e i semi 8. Tagliate il peperone prima a listarelle e poi a dadini piuttosto piccoli 9; ne serviranno 90 grammi. 

Fate lo stesso anche con il peperone rosso 10; anche in questo caso ne serviranno 90 gr. Scaldate un filo di olio in una padella antiaderente aggiungete il porro 11 e i dadini di peperoni 12.

Salate 13 e lasciate stufare per 10 minuti a fuoco vivo, mescolando spesso, dovranno risultare morbidi 14. Imburrate e infarinate con cura 10 stampini di alluminio monoporzione della capacità di 125 ml 15.

Distribuite equamente, sul fondo degli stampini, i peperoni e il porro. Dovrete metterne circa 2 cucchiai per ogni monoporzione 16. Versate all'interno il composto di uova, fino a riempire ¾ degli stampini 17. Posizionate gli stampini sopra ad una gratella da forno 18 e cuocete nel forno statico preriscaldato a 180° per 25 minuti.

Una volta pronti, sfornateli 19 e lasciateli raffreddare 10 minuti, prima di estrarli dallo stampo. Preparate intanto la crema al formaggio: tagliate a dadini la provola 20 scaldate il latte in una casseruola 21

e aggiungete la provola tagliata a dadini 22. Quando il formaggio comincia a sciogliersi, aggiungete 1 cucchiaio di amido di mais 23 e mescolate con una frusta a mano, fino ad ottenere una salsa morbida e omogenea 24.

Adagiate su ogni piattino da portata, 2 cucchiai di crema al formaggio 25 e sopra il flan ai peperoni e porri 26. Decorate con qualche rondella di porro e con delle foglioline di timo 27.

Conservazione

I flan di peperoni e porri si conservano al massimo 2 giorni in frigorifero, in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete arricchire i vostri flan con qualche dadino di patata lessa. Potete aggiungere anche dei dadini di provola prima di versare il composto, in modo da formare un cuore filante. Sicuramente una gradita sorpresa!

1 COMMENTO
Commenta o chiedici un consiglio
  • stoccolma
    giovedì 12 settembre 2019
    Salve, dove vivo ho difficoltà a reperire la maizena, con cosa potrei sostituirla? grazie mille
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 13 settembre 2019
    @stoccolma: Ciao, prova ad ometterla e a far rapprendere sul fuoco la crema, magari mettendo un po' meno latte.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo