Fluffy pancake

PRESENTAZIONE

I fluffy pancake o pancake giapponesi sono delle soffici frittelle, perfette per la prima colazione o per il brunch! A differenza della versione americana sono molto più alti e la consistenza ricorda quasi quella di un soufflè. Proprio come nel caso della Cotton cheesecake anche questa volta il popolo asiatico ci ha conquistato con la leggerezza e l'ariosità di questo dolce. Scoprite come farli crescere alti e siffici prestando attenzione alla cottura per ottenere un risultato perfetto! I fluffy pancake si possono arricchire con frutta fresca, panna montata, miele o sciroppo d'acero! Non i soliti pancake, ma delle nuvole di dolcezza con cui iniziare la giornata insieme a tutta la famiglia! 

Leggi anche: Pancake allo sciroppo d'acero

INGREDIENTI
Ingredienti per 4 pancake
Albumi (circa 2) 84 g
Tuorli (circa 2) 34 g
Farina 00 35 g
Lievito in polvere per dolci 2 g
Latte intero 25 g
Zucchero 25 g
Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
Preparazione

Come preparare i Fluffy pancake

Per preparare i fluffy pancake come prima cosa versate gli albumi in una ciotola e riponeteli in freezer fino a che non si sarà formata una patina di ghiaccio, ci vorranno circa 10 minuti. In un'altra ciotola versate i tuorli aggiungete il latte 1 e mescolate con una frusta. Unite l'estratto di vaniglia 2, la farina 00 setacciata 3

e mescolate ancora con la frusta 4. Unite poi anche il lievito sempre setacciandolo 5 e mescolate ancora. 

Riprendete gli albumi ormai freddi dal freezer 7 e montateli aggiungendo lo zucchero poco alla volta 8. Dovrete ottenere un risultato ben fermo 9

Incorporate gli albumi al composto di tuorli, aggiungendone poco per volta in modo da evitare che l'impasto si smonti 10. Mescolate dall'alto in basso per non smontarli 11. Non appena avrete aggiunto tutti gli albumi e avrete ottenuto una massa ben montata 12 scaldate un tegame a fuoco basso. 

Ungetelo con poco burro, utilizzando un foglio di carta assorbente per togliere l'eccesso 13. Cuocete due pancake alla volta, o comunque regolatevi in base alla dimensione del tegame. Per ciascun pancake adagiate un cucchiaio di impasto nel tegame 14, aggiungete qualche goccia d'acqua facendola cadere sul fondo del tegame, l'importante è che non vada sull'impasto 15.

Coprite subito con un coperchio 16. Cuocete a fuoco molto basso per 2 minuti, poi togliete il coperchio e aggiungete sopra a ciascun pancake un altro cucchiaio di impasto 17. Se non dovesse esserci più acqua aggiungetene ancora alcune gocce come fatto in precedenza e coprite con il coperchio 18. Lasciate cuocere per altri 4 minuti 18

Trascorso questo tempo 19, girate delicatamente i pancake 20. Aggiungete ancora qualche goccia d'acqua nel tegame come fatto in precedenza 21

e coprite di nuovo con il coperchio 22 e lasciate cuocere ancora circa 4 minuti. Trasferite in un piatto 23 e procedete a cuocere anche gli altri pancake. Servite i fluffy pancake con accanto dello sciroppo d'acero, panna montata e frutta fresca 24

Conservazione

Si consiglia di preparare i fluffy pancakes e di consumarli subito. Non è possibile conservare l'impasto, perchè potrebbe smontarsi e il risultato non sarà lo stesso.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Servite i fluffy pancake con miele, confetture o sciroppo d'acero. Aggiungete frutta fresca e per i più golosi anche un po' di panna montata! 

Volete realizzare dei pancake ancora più alti? Provate ad adagiare nel tegame un coppapasta e versarci dentro l'impasto!

RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo