Focaccia allo yogurt

/5

PRESENTAZIONE

Quanta soddisfazione regala una focaccia? E soprattutto quante ricette esistono per prepararla? Oggi scopriamo la focaccia allo yogurt, morbida e gustosa...una variante più semplice rispetto alla genovese o quella barese, ma altrettanto saporita. C'è chi le ama più croccanti o chi non resiste al fascino del morbido e soffice. Tutto dipende dalle farine che si usano, dalla percentuale di acqua e dalle ore di lievitazione. La focaccia allo yogurt è tutta da assaporare solo con un po' di rosmarino come vi proponiamo noi, o condita con altri ingredienti. Potrete aggiungere pomodorini, olive, fettine di patate e mangiarla a pezzi al posto del pane, o farcirla con salumi e formaggi per una gustosa merenda! 

INGREDIENTI

Farina 0 400 g
Acqua 220 g
Miele 1 cucchiaino
Lievito di birra fresco 4 g
Yogurt bianco naturale 125 g
Sale fino 8 g
Olio extravergine d'oliva 40 g
per la salamoia
Acqua 10 ml
Olio extravergine d'oliva 10 ml
Sale fino 1 cucchiaino
per decorare
Rosmarino 1 rametto
Preparazione

Come preparare la Focaccia allo yogurt

Per preparare la focaccia allo yogurt versate in una ciotolina il lievito e l'acqua 1, mescolate fino a discioglierlo 2. Aggiungete poi il miele 3 e mescolate bene.

Versate nella ciotola di una planeraria la farina e il sale 4, montate la frusta a foglia e azionate qualche secondo per alleggerire il composto 5. Versate quindi il lievito disciolto 6,

e azionate il motore a bassa velocità fino a che non sarà ben amalgamato 7. Aggiungete lo yogurt 8 e azionate la macchina fino a che non sarà stato completamente assorbito. Unite in ultimo l'olio 9. Azionate di nuovo la planetaria, e quando avrete ottenuto un impasto omogeneo, aumentate la velocità e aspettate fino a che l'impasto sarà ben incordato. 

Coprite con della pellicola trasparente 10 e un canovaccio 11 e mettete a lievitare in forno spento con la luce accesa fino a quando triplicherà il suo volume 12. Ci vorranno circa 3 ore. 

A questo punto riprendete l'impasto e trasferitelo sul piano di lavoro infarinato 13. Lavoratelo velocemente senza sgonfiarlo troppo e formate una palla 14. Trasferite in una ciotola, coprite con pellicola 15 e con il canovaccio e riponete in forno spento, solo con la luce accesa, a lievitare. Questa volta basterà un'ora e l'impasto dovrà raddoppiare. 

Riprendete l'impasto e trasferitelo sulla leccarda rivestita di carta da forno 16. Allargate delicatamente l'impasto con le mani, tirando i lembi laterali delicatamente in modo da realizzare una forma rettangolare 17. Preparate una salamoia veloce versando in una ciotolina l'acqua, il sale 18 

e l'olio 19. Mescolate bene e utilizzatela per spennellare la superfice della focaccia 20. Terminate con qualche aghetto di rosmarino 21

coprite con il canovaccio 22 e lasciate riposare per una mezz'ora 23. A questo punto cuocete in forno statico preriscaldato a 200° nel ripiano centrale per circa 25 minuti o comunque fino a quando la focaccia sarà ben dorata in superficie (regolatevi anche in base alla potenza del vostro forno). Poi sfornate 24 e servite la focaccia allo yogurt. 

Conservazione

La focaccia allo yogurt si conserva nel sacchetto del pane per 2-3 giorni oppure si può congelare chiusa in un sacchetto di plastica per alimenti.

Consiglio

La focaccia allo yogurt si può impastare anche a mano senza l’utilizzo della planetaria, utilizzando una ciotola capiente e lavorando l’impasto energicamente per qualche minuto.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI8
  • Contess
    venerdì 21 agosto 2020
    Buongiorno,posso sostituire il miele con lo zucchero?se si,in che quantità?non ho il miele in casa! grazie Valentina
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 21 agosto 2020
    @Contess: ciao, va bene 1 cucchiaino abbondante
  • sirocchia
    lunedì 17 agosto 2020
    È possibile usare il lievito di birra secco? Se sì, in quali dosi? Grazie!
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 17 agosto 2020
    @sirocchia: ciao! Dividi la dose per 3!