Focaccia dolce alle pesche e albicocche

PRESENTAZIONE

La focaccia è uno di quei cibi da gustare a tutte le ore, soffice e saporita è uno dei lievitati più amati che invadono le panetterie italiane da nord a sud. Ma l’avete mai provata nella sua versione dolce? Ecco la ricetta: focaccia dolce alle albicocche, un impasto morbido e goloso sormontato da succose fettine di pesche e albicocche. Golosa e nutriente questa focaccia è un dolce ideale per una merenda sostanziosa e originale. E quando pesche e albicocche non saranno più di stagione, sostituitele con altra frutta disponibile, questo è un dolce che si può preparare tutto l’anno!

Leggi anche: Cake alle albicocche

INGREDIENTI

381
CALORIE PER PORZIONE
Ingredienti per l'impasto (per una teglia di 30 x 40 cm)
Acqua 400 ml
Farina Manitoba 600 g
Miele 30 g
Olio extravergine d'oliva 40 ml
Sale fino 8 g
Lievito di birra secco 2,5 g
per la ricopertura
Albicocche 350 g
Pesche noci 120 g
Zucchero 60 g
Olio extravergine d'oliva 40 ml
per ungere la teglia
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare la Focaccia dolce alle pesche e albicocche

Per realizzare la focaccia dolce alle albicocche, ponete in una brocca l’acqua, versate il sale 1, il miele 2 e l’olio di oliva extravergine 3.

Nella tazza di una planetaria munita di foglia setacciate la farina (potete utilizzare la farina Manitoba o la farina 0) 4 e aggiungete il lievito di birra disidratato 5. Azionate la macchina e aggiungete i liquidi 6

quando gli ingredienti saranno amalgamati, togliete la foglia e montate il gancio 7, poi fate impastare per circa 10-15 minuti. Estraete la pasta dalla tazza della planetaria, avrà una consistenza piuttosto morbida, oleate il piano di lavoro 8 , trasferite l’impasto sul tavolo 9

date una forma sferica all'impasto 10 e poi adagiatelo in una ciotola coperto con pellicola 11 e lasciate lievitare per circa 2 ore nel forno spento con luce accesa. Nel frattempo lavate la frutta, tagliate le albicocche a fette spesse 1,5 cm eliminando il nocciolo 12

fate lo stesso con le pesche 13. Ungete con l’olio una teglia delle dimensioni di cm 40 x 30 cm 14 quando la pasta sarà lievitata, stendetela nella teglia pressandola leggermente con le mani. Formate dei buchi con i polpastrelli sulla superficie dell’impasto  15

cospargete la focaccia con l'olio e lo zucchero semolato 16. Distribuite sulla superficie le fettine di frutta 17 e poi lasciate lievitare per mezz’ora coprendo con pellicola, al termine della lievitazione ed infornate in forno statico preriscaldato a 190° per circa 20 minuti (o in forno ventilato a 170° per 10-15 minuti) fino a quando la focaccia non risulterà dorata. A cottura ultimata, sfornate la focaccia dolce alle albicocche 18 e lasciatela raffreddare prima di servirla.

Conservazione

Si consiglia di conservare la focaccia in frigorifero per 2-3 giorni. E’ possibile congelarla dopo la cottura.

Consiglio

Potete sostituire pesche e albicocche con altra frutta come prugne, fichi o mele. Quando pesche e albicocche non saranno più di stagione potrete comunque usare quelle sciroppate o sotto spirito (in questo caso scegliete alcolici di media gradazione dal gusto dolce come il moscato o il passito) e sostituite parte dell’acqua con il liquido di conservazione avendo cura di ridurre la dose dello zucchero nel caso dello sciroppo.

15 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Marina
    martedì 01 agosto 2017
    Si può fare con il lievito madre e con quali dosi? La dose si intende di l.m. già rinfrescato? Grazie
    Redazione Giallozafferano
    martedì 01 agosto 2017
    @Marina: Ciao, per l'utilizzo del lievito madre come regola generale si dovrebbe calcolare il peso degli ingredienti secchi e liquidi, quindi inserire il 30% del peso in lievito madre e togliere poi dalla ricetta la dose di acqua e farina già presente nel lievito madre. Considera inoltre che i tempi di lievitazione saranno più lunghi.
  • Teresa
    sabato 10 settembre 2016
    SPETTACOLARE! Ho usato il lievito fresco, decorato con albicocche e prugne e, al posto dello zucchero bianco, ho cosparso con 30g di zucchero di canna: risultato ottimo!! Grazie per la ricetta squisita
2 FATTE DA VOI
irepapas
L’ho provata con le pesche dell’orto del mio babbo un aggiunta di marmellata di pesche fatta da me e rosmarino
serena197
focaccia con pesche direttamente dalla pianta bellissima e morbidissima
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo