Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Focaccia farcita con cime di rapa e salsiccia

/5

PRESENTAZIONE

La focaccia farcita con cime di rapa e salsiccia nasce dall'unione di due delle ricette che più amiamo: la classica focaccia, che si prepara in tutta italia, e uno dei secondi piatti tipici del sud italia, per l'appunto cime di rapa e salsiccia. Il risultato di questa combo vi sorprenderà e conquisterà le vostre papille gustative e quelle dei vostri ospiti. Simile ad una pizza rustica, questa focaccia è perfetta da preparare per un aperitivo o tagliandola a quadratini per arricchire un buffer. Ma potrete gustarla anche a temperatura ambiente e portarla con voi per una scampagnata o una pausa pranzo veloce! 

E se siete amanti della focaccia ecco altre idee da provare:

Preparazione

Come preparare la Focaccia farcita con cime di rapa e salsiccia

Per preparare la focaccia ripiena con cime di rapa e salsiccia partite dall’impasto. In una ciotola unite le farine 1, il lievito di birra secco 2 e l’acqua 3.

Mescolate bene in ciotola con una forchetta 4, poi trasferite l’impasto sul banco da lavoro e impastate bene fino a che non sarà ben incordato 5. A questo punto aggiungete in tre volte l’olio 6, continuando sempre ad impastare.

Continuate ad impastare e quando sarà liscio ed omogeneo, aggiungete il sale. Lavorate per almeno 5 min 7. Mettete l’impasto a lievitare in una ciotola leggermente oliata, coprendo con pellicola 8, per 2 ore circa (o comunque fino al raddoppio) a temperatura ambiente. Nel frattempo occupatevi del ripieno. Come prima cosa dovrete pulire le cime di rapa, eliminando tutti i gambi 9

Una volta ottenute tutte le foglie 10, lavatele bene e lasciatele scolare. Mettete a scaldare in una padella antiaderente un filo d’olio con lo spicchio d’aglio e il peperoncino 11. Quando avranno rilasciato il loro sapore toglieteli 12

Aggiungete le cime di rapa 13, mescolate e coprite con un coperchio. Cuocete per circa 10 minuti sino a che non saranno appassite. Salatele 14 e trasferitele in una ciotola per farle intiepidire 15.

Ora passate alla salsiccia. Incidetela ed eliminate il budello 16. Sgranatela grossolanamente con le mani 17. Nella stessa padella in cui avete cotto le cime, aggiungete un filo d'olio, accedente il fuoco e unite la salsaiccia 18.

Rosolate a fiamma alta per qualche minuto mescolando di tanto in tanto 19. Nel frattempo tagliate grossolanamente le cime di rapa 20 e trasferitele nuovamente in ciotola. Aggiungete anche la salsiccia ben rosolata 21.

Mescolate bene 22 e tenete da parte. Quando l’impasto sarà ben lievitato 23 trasferitelo sul bancone e dividetelo in due, utilizzando un tarocco 24

Una volta ottenute due porzioni uguali lavoratele leggermente per ottenere delle sfere 25. Prendetene una, tenendo l'altra ben coperta, schiacciatela leggermente con le mani 26, poi stendetela con un mattarello e un pizzico di farina 27.

Cercate di ottenere un rettangolo grande quanto la teglia (37x25 cm) 28. Se la pasta si ritrae durante la stesura significa che l'avete lavorata troppo. Lasciatela riposare per qualche minuto ben coperta. A questo punto ungete leggermente la teglia 29 e trasferite all'interno l'impasto, in modo da coprire l'intera superficie, facendolo arrivare ai bordi schiacchiando un po' con le dita 30.

Versate il ripieno al centro e allargatelo in modo da lasciare un paio di cm di bordo libero 31. Aggiungete sopra il provolone grattugiato 32. Stendete anche la seconda porzione di impasto come fatto in precedenza e posizionatela sopra 33.

Pressate i bordi con le dita per farli aderire bene tra di loro 34. Poi rigirateli facendo dei piccoli pizzichi in modo da creare un motivo decorativo 36. Cospargete la superficie della focaccia con olio evo e spennellatela con cura 36

Fate dei fori con la forbice 37 38, in modo che il ripieno possa cuocere bene. Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 60 min. Quando la focaccia sarà ben dorata potrete sfornarla 39 e servirla calda o tiepida.

Conservazione

Potete conservare la focaccia in frigorifero per 2 giorni. Consigliamo poi di ripassarla in forno prima di servirla.

In alternativa, una volta fredda, è possibile congelare la focaccia a pezzi o intera.

Consiglio

Se preferite al posto del provolone potete utilizzare un altro formaggio a pasta filata.L'importante è che non contenga troppi liquidi, come la mozzarella. In questo caso consigliamo di tagliarla a fette e lasciarla scolare per qualche ora in frigo, poi tamponarla bene.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter