Come foderare una tortiera con carta da forno

PRESENTAZIONE

Come foderare una tortiera con carta da forno

Foderare una teglia con carta da forno è un’operazione che potrà esservi utile in tante ricette sia dolci che salate! Foderando bene la teglia otterete delle torte e degli sformati da bordo perfettamente liscio e definito; inoltre permetterete alle vostre preparazioni di non attaccarsi alla teglia, rendendo più facile anche il momento di sformarle! Vi sarà utilissimo foderare una teglia con carta da forno durante la realizzazione delle cheesecake a freddo in quanto richiedono massima precisione e manualità!

Leggi anche: Caramelle mou

Preparazione

Come preparare Come foderare una tortiera con carta da forno

Per foderare una tortiera con carta da forno, vi serviranno: carta da forno, burro ammorbidito, una matita, un pennello, forbici e un righello 1. Appoggiate la tortiera o la teglia sulla carta da forno e tracciate con la matita il perimetro del bordo esterno 2, quindi ritagliatelo con le forbici 3.

Ora preparate la carta forno per rivestire il bordo della tortiera: misurate la sua altezza 4 e riportatela sulla carta forno con dei segnetti della matita 5; quindi ritagliate le strisce 6.

Con il pennello, cospargete di burro, ben morbido, la superficie della teglia 7 e fate aderire la carta forno sul fondo (8-9).

Cospargete di burro anche il bordo 10 e rivestite anche i lati della tortiera (11-12). La vostra teglia è ora perfettamente foderata e pronta per accogliere le vostre preparazioni!

Consiglio

Tagliate la carta da forno con le forbici.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI (32)
Lascia un commento o chiedici un consiglio
  • monicasi
    giovedì 19 gennaio 2017
    ciao io ho provato sostituendo il burro con l'olio ma mentre sul fondo la carta si attaccava bene sulle pareti per niente. può essere un problema che ho usato l'olio o posso risolvere bagnando la carta forno ?
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 19 gennaio 2017
    @monicasi: Ciao, ungere la teglia con il burro è il metodo migliore per farla aderire bene a tutte le pareti, in alternativa puoi bagnare la carta forno con l'acqua e strizzarla delicatamente ma è normale che non si attacchi in modo uniforme smiley
  • Gianna
    venerdì 26 agosto 2016
    Grazie, sono dei piccoli, ma grandi consigli