Frittata alla greca

PRESENTAZIONE

Cosa possiamo preparare se mettiamo insieme feta, pomodori e olive nere? Se state pensando a un’insalata greca, ci siete andati vicino: oggi cuciniamo la frittata alla greca, un piatto ricco e appetitoso che racchiude i sapori tipici di questo angolo di Mediterraneo! Ottima da gustare sia calda che a temperatura ambiente, questa soffice frittata è perfetta da realizzare in anticipo per un buffet o un picnic, ma se l’accompagnerete con una semplice insalata si rivelerà anche una sfiziosa soluzione salvacena per le serate in famiglia. Scommettiamo che la frittata alla greca piacerà a tutti?

Leggi anche: Uova alla greca

INGREDIENTI
Uova 4
Feta 150 g
Olive nere denocciolate 50 g
Pomodori piccadilly 8
Parmigiano reggiano da grattugiare 30 g
Menta 3 foglie
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Preparazione

Come preparare la Frittata alla greca

Per preparare la frittata alla greca rompete le uova all’interno di una ciotola e aggiungete un pizzico di sale 1, sbattete qualche minuto con la forchetta 2 e tenete da parte mentre vi occupate del resto degli ingredienti. Tagliate le olive nere a rondelle 3

e i pomodorini a pezzettini 4, poi riducete la feta a cubetti (5-6).

Riprendete il composto di uova e unite il Parmigiano grattugiato 7, le olive nere 8, i pomodorini 9,

la feta 10 e la menta spezzettata con le mani 11, poi mescolate bene con una forchetta 12 e lasciate riposare il composto per una decina di minuti.

Ora scaldate l’olio in una padella antiaderente del diametro di 20-22 cm 13, versate all’interno il composto di uova 14, coprite con un coperchio 15 e cuocete a fiamma bassa per 15 minuti.

Trascorso questo tempo capovolgete la frittata con l’aiuto di un piatto piano 16, fatela scivolare nuovamente nella padella 17 e proseguite la cottura per circa 5 minuti, sempre con il coperchio. Quando anche l’altro lato sarà cotto, la vostra frittata alla greca è pronta per essere servita 18!

Conservazione

La frittata alla greca si può conservare in frigorifero per un giorno, in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete profumare la vostra frittata alla greca anche con del basilico fresco!

3 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • ILaRiA.mory
    lunedì 24 giugno 2019
    Ciao. Volevo chiedere se quei dieci minuti di riposo del composto sono a temperatura ambiente (in questo periodo calda e afosa) o in frigo. Grazie.
    Redazione Giallozafferano
    martedì 25 giugno 2019
    @ILaRiA.mory:Ciao, considerata la stagione, puoi lasciare riposare il composto in frigo.
  • angela38
    giovedì 13 giugno 2019
    domani voglio fare la frittara, cercavo qualche commento perche sono sempre utili. per esempio io dovrei farla per 4 persone , devo raddoppiare le dosi. rispondetemi per favore. grazie e grazie per tutto quello che ci proponete.ciao
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 14 giugno 2019
    @angela38: ciao! Puoi raddoppiare le dosi senza problemi! 
3 FATTE DA VOI
damiana.acquafredda
Per una questione di gusto non ho messo la feta ma la ricotta. Ho aggiunto funghetti+capperi, il tutto cotto nel forno. Grazie per le idee GZ.
Evamaya82
semplicissima e buona
smilzo82
Sapore ottimo.....
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo