Frittata di mazzancolle

PRESENTAZIONE

La frittata di mazzancolle è un secondo gustoso e versatile, ideale da gustare anche freddo durante la stagione estiva, accompagnato da una fresca insalata.
Questa ricetta è perfetta per chi in poco tempo vuole realizzare un piatto sfizioso e pratico, racchiudendo la bontà del mare. Dopo aver pulito le mazzancolle, infatti, basta farle scottare in padella, insaporendole con un trito di prezzemolo, aglio e scalogno e poi versare le uova sbattute. Il risultato è una frittata diversa e colorata, che abbina la golosa porosità della frittata e la consistenza carnosa e saporita di questi crostacei.
Tagliata a spicchi o a cubetti, la frittata di mazzancolle è un ottimo piatto da gustare durante un pic-nic o un buffet. Non vi resta che preparare la frittata di mazzancolle e assaporarla come più vi piace!

Leggi anche: Risotto alle mazzancolle

INGREDIENTI
243
CALORIE PER PORZIONE
Uova medie 8
Mazzancolle 800 g
Prezzemolo 4 rametti
Scalogno 1
Aglio 1 spicchio
Olio extravergine d'oliva 20 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare la Frittata di mazzancolle

Per preparare la frittata di mazzancolle, iniziate sciacquando con cura le mazzancolle sotto acqua corrente. Dopodichè eliminate la testa, esercitando pressione e tirando con le dita 1. Continuate staccando tutte ed estraete la polpa dal carapace 2. Quindi munitevi di un coltellino, effettuate un’incisione lungo il dorso della mazzancolla e sfilate l’intestino interno 3. Per scoprire come effettuare al meglio questa operazione, potete consultare la nostra Scuola di cucina: come pulire i gamberi.

Ora lavate i gambi di prezzemolo e tamponateli con un panno da cucina pulito o della carta assorbente, dopodichè sbucciate uno spicchio d’aglio e mondate uno scalogno. Quindi poneteli su un tagliere e tritateli finemente 4. A questo punto rompete le uova in una ciotola 5, sbattetele con una forchetta o una frusta 6 e salate e pepate a piacere.

Prendete una padella antiaderente, fate scaldare l’olio e versate il trito di aglio, prezzemolo e scalogno 7 e fate soffriggere per pochi secondi. Versate le mazzancolle pulite e sgusciate nel soffritto 8 e fatele rosolare a fuoco medio per circa 5 minuti, fino a quando non risulteranno leggermente rosate. Trascorso questo tempo, aggiungete in padella le uova sbattute 9, inclinando la padella per far sì che il composto ricopra l’intera superficie del tegame.

Lasciate cuocere il tutto per 2 minuti a fuoco dolce, dopodichè coprite con un coperchio 10 e continuate a cuocere per 5-6 minuti, fino a quando la superficie non risulterà abbastanza rappresa. A questo punto girate la frittata con l’aiuto del coperchio 11 o di un piatto, capovolgendola e facendola scivolare di nuovo nella padella e lasciate cuocere l’altro lato per altri 2 minuti senza coperchio. Quando la frittata presenterà una consistenza più densa e un colore più deciso 12, spegnete il fuoco, impiattate la vostra frittata di mazzancolle e servitela calda o fredda!

Conservazione

Potete conservare la vostra frittata di mazzancolle in frigorifero ben coperta da pellicola o in un contenitore ermetico per massimo 2 giorni. Se le mazzancolle che utilizzate sono fresche e non decongelate, potete congelare la frittata anche tagliata a cubetti.

Consiglio

Servita con un’insalatina leggera o tagliata a cubetti questa frittata non sfigurerà su nessun buffet e, anzi, scatenerà la curiosità degli ospiti: è originale e sorprendente, sfido chiunque a immaginare quale meraviglia si cela dietro il primo morso! Se volete dare un vostro tocco, potete aromatizzare le mazzancolle (o i gamberi, vanno benissimo anche loro) con del lime o del miele o, ancora, spolverizzando il tutto con della paprika. Se non vi piace lo scalogno, usate il cipollotto fresco.

15 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Chiara
    martedì 17 maggio 2016
    Buon sera, per caso avete qualche altro pesce da consigliarmi per questa ricetta? La vorrei sfruttare per provare a far mangiare il pesce ai miei figli di 2 e 3 anni che, per il momento, non ne vogliono proprio sapere... Grazie, Chiara
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 18 maggio 2016
    @Chiara: Ciao Chiara, puoi provare anche con del merluzzo smiley 
  • Sergio
    mercoledì 23 marzo 2016
    Fatta, bella presentazione......adesso la assaggio.....
2 FATTE DA VOI
Rosie1Rosie
This is a wonderful recipe. I made a half recipe for two people. Thank you GZ.
elisaveta
Per gli amanti delle frittate questa versione non può non piacere!! Molto buona nella sua semplicità!
RICETTE CORRELATE