Frittata di patate e carciofi

/5

PRESENTAZIONE

Frittatona? Da sempre la risposta gustosa e veloce ad un pranzo dell’ultimo momento, ma la frittata può essere ricca, sfiziosa e soprattutto versatile! Da gustare a bocconcini in un aperitivo come la frittata di carciofi, funghi e pancetta affumicata, come secondo raffinato nel caso della frittata al verde con salmone, toma e salsa allo zafferano o da servire ai bambini nella sua variante simpatica con le lumachine di frittata. Qui vi proponiamo una versione semplice ma saporita: la frittata di patate e carciofi, aromatizzata al rosmarino, perfetta per assaporare al meglio queste verdure di stagione in abbinamento tutto da provare!

INGREDIENTI
Ingredienti per una padella di 30 cm di diametro
Uova (medie) 6
Carciofi 600 g
Patate rosse 300 g
Scalogno 12 g
Olio extravergine d'oliva 40 g
Rosmarino 2 rametti
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare la Frittata di patate e carciofi

Per realizzare la frittata di patate e carciofi iniziate dalla pulizia dei carciofi: eliminate il gambo, tagliate via anche le punte più dure. Procedete sfogliando il carciofo 1, ovvero eliminando le foglie più esterne più dure, andate avanti fino a quelle più tenere, poi tagliate a metà i carciofi 2 e infine riduceteli a fettine 3, lasciateli in ammollo in acqua acidulata con limone per non farli ossidare.

Sbucciate e affettate sottilmente lo scalogno 4, pelate le patate 5 e tagliatele a cubetti 6.

In una padella saldate l’olio di oliva poi unite lo scalogno tritato 7 e fatelo appassire a fuoco dolce per almeno 5 minuti, aggiungete un mestolo di acqua a metà cottura 8 per non far asciugare troppo lo scalogno. Aromatizzate con il rosmarino e poi versate i cubetti di patate 9

e le fettine di carciofi 10, salate e cuoceteli per 10 minuti, devono rimanere un po’ croccanti 11. A parte in una ciotola versate le uova intere e sbattetele con una frusta 12

Aggiungete i carciofi raffreddati 13 mescolate per amalgamare gli ingredienti. Scaldate una padella del diametro di 30 cm, leggermente oleata, e versate il composto 14, cuocete la frittata a fuoco moderato per 12 minuti con il coperchio 15,

poi girate la frittata aiutandovi con il coperchio (16-17) e proseguite la cottura per altri 3 minuti. A cottura ultimata trasferite la frittata di patate e carciofi su un piatto di portata e servitela calda 18.

Conservazione

Conservate la frittata di patate e carciofi in frigorifero in un contenitore ermetico per un giorno al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Vi state chiedendo se si può cuocere al forno? Certo! Versate il composto in una teglia foderata con carta da forno e cuocete a 180° per circa 25 minuti.

Consiglio

Per ottenere un ottima frittata scegliete con cura i carciofi: preferite quelli con le foglie carnose, di un colore misto verde scuro e violaceo e un gambo sodo, il risultato sarà assicurato!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI17
  • CryCry83
    domenica 15 marzo 2020
    Vorrei tanto sapere come avete fatto con 6 uova e 600gr di carciofi (più tutto il resto) a creare una frittata... Ho diminuito i carciofi (350gr) e aggiunto 3 uova... E allora si, è venuta la frittata. Buona comunque.
    Redazione Giallozafferano
    domenica 15 marzo 2020
    @CryCry83: Ciao, il peso dei carciofi si intende da pulire.
  • Alessandra
    domenica 19 marzo 2017
    Ciao Sonia va bene se metto i carciofi sotto olio alla contadina c'è anche il rosmarino
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 20 marzo 2017
    @Alessandra :Si può provare!