Frittata di patate

/5

PRESENTAZIONE

Frittata di patate

La frittata di patate è una versione ancora più ricca della classica frittata, il piatto espresso e nutriente per eccellenza! Per renderla più stuzzicante abbiamo aggiunto delle fettine di patate che arricchiranno di gusto e morbidezza la pietanza. Questo piatto dai sapori semplici è perfetto per tutta la famiglia, genuino e sostanzioso. Ottima da servire calda, la frittata di patate può diventare anche un appetizer da gustare freddo a piccoli cubetti, o un’idea pratica per i pic-nic fuori porta! Provate anche le sfiziose varianti di stagione come la frittata di zucchine o di finferli.

INGREDIENTI
Ingredienti (per una frittata di circa 24 cm di diametro)
Uova 6
Patate 500 g
Parmigiano Reggiano DOP 100 g
Prezzemolo q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio di semi q.b.
Preparazione

Come preparare la Frittata di patate

Per realizzare la frittata di patate per prima cosa tritate finemente al coltello il prezzemolo 1. Poi pelate le patate e tagliatele a fette spese 1 cm 2. Portate al bollore una pentola colma di acqua e poi sbollentate le patate affettate per 4-5 minuti 3.

Ora versate le uova in una ciotola, aggiungete il formaggio grattugiato 4, il prezzemolo tritato e poi salate 5 e pepate 6.

A questo punto mescolate per amalgamare gli ingredienti 7. Scolate le patate che avranno terminato la cottura 8, lasciatele intiepidire e poi unitele al composto di uova 9.

Passate quindi alla cottura: in una padella scaldate un filo di olio di semi, e una volta che sarà ben caldo, versate il composto 10. Coprite con il coperchio e cuocete a fuoco moderato per 15 minuti, ruotando la padella di tanto in tanto. Quando la superficie risulterà poco molle ma ancora umida rovesciate la frittata sul coperchio ribaltando la padella con un movimento deciso e rapido 12.

Fate scivolare la frittata di nuovo nella padella in modo da cuocere anche l’altro lato, coprite ancora con il coperchio 13 e proseguite la cottura per altri 5 minuti. Trascorso questo tempo la frittata sarà pronta 14, potete servirla ben calda oppure anche fredda 15.

Conservazione

Conservate la frittata di patate in frigorifero, chiusa ermeticamente, per 1 giorno al massimo.

Si sconsiglia la congealazione.

Consiglio

Invece di sbollentare le patate potete saltarle in padella con un po’ di olio, così da rendere il piatto più sfizioso.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI144
  • stella trotta
    martedì 15 settembre 2020
    Ciao! Qualora scegliessi di saltare le patate in padella (invece che bollirle), a. di quale dimensione mi consigliate di tagliuzzarle? b. quanto tempo di cottura è previsto in padella? Scusate ma il punto di cottura delle patate è sempre affare delicato ... 😆
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 16 settembre 2020
    @stella trotta:Ciao, per questa variante ti consigliamo di seguire il procedimento usato nella ricetta della frittata di patate del nostro blog "Cucina facile con Elena".
  • ariatonio
    lunedì 04 maggio 2020
    se invece di mettere 6 uova ne metto 3 complete e altre 3 solo gli albumi cambia qlc ?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 04 maggio 2020
    @ariatonio: Ciao, cambierà la consistenza finale!