Frittatine con cavolo nero

PRESENTAZIONE

Dalla fine dell’autunno all’inizio della primavera il cavolo nero abbonda sui banchi del mercato e viene portato a tavola sotto forma di zuppe o vellutate. Per un’idea diversa dal solito, ma altrettanto semplice e nutriente, questa volta abbiamo realizzato le frittatine con cavolo nero! Un originale finger food da gustare a morsi per un buffet oppure una simpatica alternativa alla solita frittata da proporre ai commensali più piccoli… la preparazione è facile e veloce e il risultato lascerà tutti soddisfatti, vegetariani inclusi! Non vi resta che sfoderare il vostro stampo da muffin e mettervi all’opera per realizzare queste sfiziose frittatine con cavolo nero!

Leggi anche: Vellutata al cavolo nero

INGREDIENTI

Ingredienti per 12 frittatine
Uova (circa 5) 275 g
Cavolo nero 170 g
Latte intero 100 g
Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 70 g
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per lo stampo
Burro q.b.
Pangrattato q.b.
Preparazione

Come preparare le Frittatine con cavolo nero

Per preparare le frittatine con cavolo nero, per prima cosa eliminate i gambi del cavolo nero e sciacquate le foglie sotto l’acqua corrente lasciandole intere. Scaldate un filo d’olio in una padella, aggiungete le foglie del cavolo nero 1 e saltatele per circa 5 minuti a fuoco vivace finché non si saranno ammorbidite 2. Tenete da parte il cavolo nero e occupatevi del composto di uova: versate le uova in una ciotola e aggiungete il latte 3,

il Parmigiano grattugiato 4, sale 5 e pepe, poi amalgamate il tutto con una frusta o una forchetta 6. Trasferite il composto in una caraffa per riempire più facilmente gli stampini.

Imburrate una teglia da muffin 7 e foderatela con il pangrattato, poi distribuite equamente il composto di uova all’interno dello stampo 8 e adagiate una foglia di cavolo in ogni scomparto 9.

Aggiungete una macinata di pepe in superficie e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per circa 20 minuti 10. Una volta sfornate, lasciate intiepidire leggermente le vostre frittatine con cavolo nero 11 prima di sformarle e servirle: saranno ottime anche a temperatura ambiente 12!

Conservazione

Le frittatine con cavolo nero si possono conservare in frigorifero per massimo 2 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete insaporire il composto di uova con un cucchiaino di curcuma e inserire all’interno delle frittatine un cubetto di formaggio a pasta filata!

4 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • roberta9518
    lunedì 21 gennaio 2019
    cavolo nero sarebbe la verza ?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 21 gennaio 2019
    @roberta9518:Ciao, si tratta di un ortaggio diverso, una particolare qualità di cavolo che puoi vedere bene nella figura 1. Il cavolo nero ha delle foglie allungate di un verde scuro intenso che presentano delle bolle in superficie.
  • pappabuona85
    martedì 08 gennaio 2019
    quale altra verdura si puo mettere per chi non piace il cavolo nero?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 09 gennaio 2019
    @pappabuona85:Ciao, puoi sostituire il cavolo nero con le biete che hanno un sapore più delicato.
9 FATTE DA VOI
silviasoraru78
punte d' asparagi al posto del cavolo nero! deliziose😋
manicomio85
Tortini di Cavolo nero su crema di asiago
angi2012
😊
tanialovadina
la mia variante è il pan grattato con aglio, prezzemolo e peperoncino messo sopra il tortino
Manumarke
Saporite, profumate e facilissime. Ottime in un brunch!
claudia bbb.
fatti con stampo leggermente più grande, aumentato di qualche minuto il tempo di cottura :)
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo