Frittelle di verdure croccanti

/5

PRESENTAZIONE

Frittelle di verdure croccanti

Ma quanto sono buone le frittelle? Oggi prepariamo insieme un'alternativa salata facile e veloce: le frittelle di verdure croccanti! Realizzarle è davvero semplice e bastano pochissimi ingredienti! Grattugiando le verdure potrete usarle a crudo e utilizzando solo la farina come legante, otterrete delle frittelle morbide internamente e davvero croccanti esternamente. Abbiamo scelto di usare zucchine, carote e patate che tutti hanno sempre a casa, ma potrete personalizzare le frittelle con le verdure che più amate e in base alla stagione! Questa volta abbiamo scelto di non friggere in abbondante olio, ma di utilizzare solo un filo di olio extravergine per un gusto unico. Grazie al bicarbonato le frittelle non si scuriranno e risulteranno croccanti! Preparate le frittelle di verdure croccanti come antipasto o secondo e servitele ben calde!

E se siete amanti delle frittelle, ecco altre ricette dolci e salate da non perdere:

 

INGREDIENTI

Ingredienti per 12 frittelle
Zucchine 200 g
Carote 200 g
Patate 200 g
Farina 00 100 g
Bicarbonato 1 g
Paprika dolce 1 cucchiaino
Timo 2 rametti
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
per cuocere
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare le Frittelle di verdure croccanti

Per preparare le frittelle di verdure croccanti come prima cosa lavate bene la zucchina e la carota. Rimuovete le estremità dalla zucchina 1 e grattugiatela con una grattugia dai fori larhi 2. Fate lo stesso con la carota, prima spuntatela 3.

Poi grattugiatela 4. Sbucciate la patata 5 e grattugiatela 6.

In una ciotola versate le zucchine 7, le carote e le patate 8. Mescolate bene il tutto 9.

Aggiungere la paprika 10, il bicarbonato 11 e la farina 00 12. Mescolate con le mani o con un mestolo di legno. 

Salate, pepate 13 e aggiungete le foglioline di timo 14. Impastate con le mani ottenendo un composto compatto 15

Formate delle palline con il composto e schiacciatele leggermente con le mani 16, in tutto ne otterrete 12. Versate l'olio in una padella antiaderente 17 e quando sarà caldo adagiate le frittelle all'interno 18. Se la padella non è abbastanza grande, non inseritene troppe e cuocetele in più volte. 

Cuocete le frittelle per 5 minuti, girandole di tanto in tanto. Quando saranno ben dorate scolatele 19 e trasferitele su un vassoio con carta assorbente per togliere l'olio in eccesso 20. Salate e servite le vostre frittelle croccanti 21

Conservazione

E' consigliabile preparare l'impasto e friggere subito: se si lasciasse troppo a lungo da parte rilascerebbe troppa acqua.

Consigliamo di consumare le frittelle croccanti appena pronte. In alternativa è possibile conservarle in frigo per un giorno e scaldarle prima di servirle.

Consiglio

Al posto della paprika potete aggiungere altri aromi: un pizzico di noce moscata, origano, curcuma o anche curry o cumino per delle frittelle speziate!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI10
  • Misarem
    giovedì 22 luglio 2021
    Le ho provate e sono spaziali! (senza paprika e timo perché qui non li trovo) Posso insaporire con del formaggio?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 23 luglio 2021
    @Misarem: ciao! Certamente!
  • Marisa92
    lunedì 05 luglio 2021
    posso congelare l'impasto una volta preparato?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 05 luglio 2021
    @Marisa92: ciao! non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise, ma se preferisci puoi fare un tentativo!