Ganache al cioccolato bianco

/5

PRESENTAZIONE

La ganache al cioccolato bianco è una variante dell'originale crema ganache, d'origine francese, solitamente realizzata con il cioccolato fondente. Come la più classica anche questa può essere utilizzata per farcire e decorare biscotti, dolci e dessert o per realizzare squisiti cioccolatini, l'unica cosa da tener presente è che utilizzando il cioccolato bianco otterrete un gusto più dolce, a differenza del cioccolato fondente che rilascia un retrogusto leggermente amaro. Per ottenere la stessa consistenza della crema ganache, quella bianca necessita di un utilizzo maggiore di cioccolato, o di una quantità minore di panna e burro; il cioccolato bianco infatti è realizzato con una percentuale di cacao minore e una percentuale di burro di cacao più alta! Con pochi passaggi riuscirete ad ottenere una ganache al cioccolato bianco perfetta, allora perchè non provare anche la classica e quella al cioccolato al latte? Utilizzate la quantità di panna adatta ad ottenere la giusta consistenza e il tipo di cioccolato che si abbina meglio con gli altri ingredienti, scelti per realizzare il vostro dessert!

Se amate fare esperimenti in cucina allora non rinunciate ad altre due irresistibili varianti: quella al latte e quella ruby!

INGREDIENTI
Ingredienti per circa 850 gr di ganache
Cioccolato bianco 35% 650 g
Panna fresca liquida 250 g
Burro ammorbidito a temperatura ambiente 70 g
Preparazione

Come preparare la Ganache al cioccolato bianco

Per preparare la ganache al cioccolato bianco, versate la panna in un pentolino 1 e portatela a sfiorare il bollore 2. Nel frattempo tritate finemente il cioccolato 3 e versatelo all'interno di una ciotola capiente.

Versate circa 1/3 della panna calda sul cioccolato bianco 4 e iniziate a mescolare, mantenendo la panna in caldo sul fuoco bassissimo nel frattempo. Poi aggiungete ancora metà della panna rimasta (mantenendo sempre in caldo la panna) e continuate a mescolare 5. Unite anche il resto della panna e mescolate energicamente 6 fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Ci vorrà un po' di tempo e di energia.

Aggiungete poi anche il burro morbido a cubetti, poco alla volta 7, mescolando con una spatola per farlo sciogliere; potete anche frullare con un minipimer per ottenere una texture più liscia 8. A questo punto utilizzate la vostra ganache al cioccolato bianco come preferite 9.

Conservazione

La ganache al cioccolato bianco può essere conservata in frigorifero per 2-3 giorni ben coperta, altrimenti può essere lasciata per 1 giorno a temperatura ambiente.

Consiglio

Tarate la quantità di panna in base alla consistenza che vorrete ottenere, aumentatela per ottenere una consistenza più liquida e diminuitela per ottenere una consistenza più solida.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI62
  • ritella la cheffista
    martedì 12 ottobre 2021
    ciao, vorrei preparare dei cestini di frolla montata con cuore morbido di mele e ganache di cioccolato bianco, gli ho mangiati in una pastricshop di Roma ed erano strepitosi. posso utilizzare la ganache bianca, magari riducendo la panna per renderla più ceemosa? in questo caso dovrei ridurre anche il vurro? se si', di quanto? grazie e complimenti siete bravissimi!!!
  • Gattonero89
    giovedì 27 maggio 2021
    Salve a tutti!!Volevo fare la vostra torta con cioccolato al latte e volevo ricoprirla con questa ganache al cioccolato bianco,ma sono un pó confusa:devo seguire questa ricetta,quella della Sachertorte al cioccolato bianco oppure la ganache della classica Sachertorte semplicemente sostituendo il cioccolato fondente a quello bianco?Per una tortiera da 22 cm(ricoprendo anche i lati della torta)come devono essere le dosi degli ingredienti?Grazie mille!!Attendo risposte!Grazie!!
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 27 maggio 2021
    @Gattonero89: ciao! Se vuoi una glassa più spessa puoi seguire quella Sachertorte al cioccolato bianco, altrimenti va bene questa! Purtroppo per le dimensioni da 22 cm non avendo provato non possiamo darti indicazioni. Considerando che la sacher al cioccolato è da 23 cm potresti ispirarti a quelle dosi!