Garganelli asparagi e gorgonzola

/5

PRESENTAZIONE

Accogliamo la primavera con un primo piatto facilissimo da realizzare e dai sapori avvolgenti: i garganelli asparagi e gorgonzola. Saranno sufficienti solo due ingredienti per preparare un condimento cremoso e dal gusto intenso: gli asparagi, da sempre tra gli ortaggi più versatili in cucina, e il gorgonzola, uno dei formaggi erborinati più amati, grazie alla sua irresistibile cremosità. Da oggi i vostri menu si arricchiranno di una ricetta di pasta semplice, veloce e appetitosa!

Preparazione

Come preparare i Garganelli asparagi e gorgonzola

Per preparare i garganelli asparagi e gorgonzola tagliate a cubetti il gorgonzola e tenetelo a temperatura ambiente 1. Mondate e affettate lo scalogno 2. Scaldate un giro d'olio in padella e rosolate lo scalogno 3.

Lasciatelo appassire 4, poi aggiungete gli asparagi 5 e lasciateli cuocere a fiamma media per circa 10 minuti 6.

Spostate gli asparagi sul tagliere e tagliateli a rondelle, lasciando la punta intera 7, poi rimetteteli in padella 8 e salate.

Cuocete i garganelli in acqua salata bollente 10 tenendo indientro di un paio di minuti la cottura. Versate un mestolo di acqua della pasta sugli asparagi 11, scolate i garganelli nella padella 12 e terminate la cottura.

Spegnete il fuoco e aggiungete il gorgonzola 13, mescolate bene 14 e servite i garganelli asparagi e gorgonzola ben caldi con foglioline di magggiorana 15.

Conservazione

Conservate i garganelli asparagi e gorgonzola per un griono al massimo in frigorifero. Sconsigliamo la congelazione.

Consiglio

Abbiate cura di tenere a temperatura ambiente il gorgonzola così si amalgamerà meglio.

Virtù di Zuppa - Il gusto e la bontà delle migliori verdure coltivate in Italia

Sono ben sette le possibilità di scelta della linea Virtù di Zuppa Orogel: da quelle classiche e leggere con Legumi e Cereali ad alternative più sfiziose come la Zuppa Montanara con funghi e castagne o la tradizionale Ribollita toscana. Scopri di più

Chiudi