Gateau allo yogurt

/5

PRESENTAZIONE

Siete alla ricerca di un dolce senza troppi sensi di colpa? Il gateau allo yogurt è la ricetta che fa per voi! Non fatevi ingannare dal nome, che ci porta subito alla mente il famoso sformato di patate… il gateau allo yogurt è una torta bassa e compatta senza burro né olio, dalla consistenza simile a quella di un flan; a differenza del classico flan alle prugne, però, non contiene né farina né lievito. La preparazione in effetti è davvero molto semplice e ricorda quella della torta magica alla ricotta: basta mescolare tutti gli ingredienti con una frusta manuale e poi infornare il composto ottenuto. L’impasto realizzato con yogurt bianco naturale ha un sapore neutro e delicato ed è per questo che si abbina perfettamente a frutta fresca e panna montata, miele e frutta secca, confettura o Nutella. Servite il gateau allo yogurt per merenda o a colazione e farete la gioia di grandi e piccoli!

INGREDIENTI

Per l'impasto (per uno stampo del diametro di 20 cm alla base, 22 cm in superficie, altezza 5 cm)
Yogurt bianco naturale 500 g
Uova (circa 3 medie) 165 g
Zucchero integrale di canna 145 g
Amido di mais (maizena) 75 g
Succo di limone 30 g
Scorza di limone da grattugiare 1
Per lo stampo
Burro q.b.
Zucchero integrale di canna q.b.
Per guarnire
Frutti di bosco q.b.
Menta q.b.
Zucchero a velo q.b.
Preparazione

Come preparare il Gateau allo yogurt

Per realizzare il gateau allo yogurt versate le uova e lo zucchero di canna in una ciotola 1, poi aggiungete la scorza grattugiata 2 e il succo di limone 3. Mescolate energicamente con una frusta per amalgamare il tutto.

Unite l’amido di mais 4 e mescolate ancora per evitare che si formino i grumi, poi versate lo yogurt 5. Mescolate per ottenere un composto omogeneo 6.

Imburrate e spolverizzate con lo zucchero di canna uno stampo del diametro di 20 cm alla base, 22 cm in superficie e 5 cm di altezza 7. Versate il composto all’interno dello stampo 8 e cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 50 minuti, sul ripiano in basso 9.

Una volta cotto, sfornate e lasciate raffreddare il gateau 10 prima di capovolgerlo su un piatto 11, poi mettetelo a raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore. Trascorso questo tempo, guarnite a piacere il vostro gateau allo yogurt, per esempio con frutti di bosco, zucchero a velo e qualche fogliolina di menta 12!

Conservazione

Il gateau allo yogurt si può conservare in frigorifero per 2-3 giorni, coperto con pellicola.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete dare al vostro gateau allo yogurt ogni volta un gusto diverso utilizzando altri tipi di yogurt, per esempio alla frutta o al caffè!

Potete sostituire lo zucchero di canna integrale con zucchero semolato o di canna, tenendo conto che la colorazione finale sarà un po’ diversa.

Se desiderate potete arricchire l'impasto con circa 60 g di gocce di cioccolato.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI16
  • svevaspica
    venerdì 08 aprile 2022
    posso usare lo skyr?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 11 aprile 2022
    @svevaspica: Ciao, la consistenza dello skyr e le sue caratteristiche sono un po' diverse ma puoi fare un tentativo!
  • shaya73
    lunedì 07 marzo 2022
    Buongiorno. se invece di usare una teglia grande si usassero tante teglie piccole (per fare tortine), come cambierebbe il tempo di cottura? grazie
    Redazione Giallozafferano
    martedì 08 marzo 2022
    @shaya73 : Ciao! Non avendo provato non possiamo darti indicazioni precise in merito, ma i tempi risulteranno inferiori! 

Chiudi