PRESENTAZIONE

Gelato fritto

Il gelato fritto è uno dei dolci cinesi più famosi e apprezzati, come le fragole caramellate! Tutti ci siamo chiesti almeno una volta quale sia il segreto della sua preparazione e finalmente possiamo svelarvelo grazie alla ricetta di Chef Mulan. Come sempre, nella cucina cinese le consistenze svolgono un ruolo fondamentale: sotto all’involucro caldo e croccante si nasconde un cuore freddo e cremoso di gelato alla crema ricoperto da uno strato di soffice pan di spagna. Potete sostituire il gelato con un altro gusto di vostro gradimento e optare per un pan di spagna semplice o farcito, ma l’elemento più importante per una buona riuscita è non avere fretta e aspettare il giusto tempo di riposo in congelatore. Solo così infatti riuscirete a portare in tavola l’unico e inimitabile gelato fritto!

Completate il vostro menù con altre specialità tipiche della cucina cinese:

INGREDIENTI

Per 4 palline
Gelato alla crema freddo di freezer 200 g
Pan di Spagna rotolo farcito 250 g
Per la pastella
Farina 00 200 g
Acqua fredda 170 g
Lievito in polvere per dolci 24 g
Olio di semi di arachide 1 cucchiaio
Per friggere
Olio di semi di arachide q.b.
Preparazione

Come preparare il Gelato fritto

Per realizzare il gelato fritto, per prima cosa tagliate il rotolo a fette dello spessore di circa mezzo cm 1; ve ne serviranno 16 in totale. Adagiate 3 fette sul palmo della mano 2 e posizionate al centro una pallina di gelato, aiutandovi con uno spallinatore 3

Ricoprite con un’altra fetta 4 e schiacciate delicatamente con le mani per formare una pallina dall’aspetto uniforme 5. Avvolgete ogni pallina con pellicola trasparente, poi mettetele su un vassoio e riponete in congelatore 6. Lasciate solidificare per almeno 30 minuti.

Nel frattempo preparate la pastella: setacciate la farina in una ciotola, poi aggiungete il lievito per dolci 7, l’olio di semi 8 e l’acqua fredda 9.

Mescolate con una frusta a mano per ottenere un composto omogeneo, cremoso e senza grumi 10. Trascorso il tempo di raffreddamento versate l’olio di semi per la frittura in un pentolino e portatelo alla temperatura di 170°-180°. Tuffate una pallina per volta nella pastella, rigirandola con l’aiuto di un cucchiaio per ricoprirla interamente 11, poi immergetela nell’olio bollente 12.

Friggete la pallina per 2-3 minuti fino a doratura, poi scolate 13 e trasferite su carta assorbente 14. Proseguite in questo modo con tutti gli altri pezzi e servite immediatamente il vostro gelato fritto 15!

Conservazione

Si consiglia di consumare subito il gelato fritto.

Potete preparare le palline in anticipo e lasciarle in congelatore fino a un massimo di 7 giorni.

Consiglio

Se desiderate potete spolverizzare il gelato fritto con zucchero a velo prima di servirlo oppure rifinirlo con un cannello da cucina per una versione flambé!

CHEF MULAN: TRADIZIONE AUTENTICA

Le Chef Mulan di Mulan Group, l'azienda della famiglia Zhang che da più di vent’anni opera nella gastronomia cinese: piatti iconici e tante prelibatezze fatte come si farebbero in casa. Questo li rende unici: una produzione artigianale che unisce la genuinità di un pasto homemade e l’autenticità della tradizione. L’attenzione dedicata alla lavorazione manuale si percepisce nel gusto naturale e nella qualità dei dettagli. Dal metodo di chiusura dei ravioli cinesi, ai meticolosi processi di cottura degli ingredienti tradizionali, tutto realizzato secondo l’antica arte culinaria orientale.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI8
  • hettonetto
    sabato 01 ottobre 2022
    Una domanda dopo che ho pastellato il gelato posso congelarlo? In modo da averlo già pronto per la frittura? Oppure bisogna preparare sempre una pastella fresca? Grazie mille
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 03 ottobre 2022
    @hettonetto: Ciao, bisognerebbe fare una prova. Puoi magari prepararne e congelarne 1-2 per vedere come sarà il risultato.
  • Stefyre
    sabato 23 aprile 2022
    bn pomeriggio, gradirei sapere, il gelato a che consistenza deve avere ?! grazie e complimenti lo proverò perché è molto 😋😋😋😋😋INVITANTE 👍
    Redazione Giallozafferano
    martedì 26 aprile 2022
    @Stefyre: Ciao, deve risultare piuttosto sodo anche dopo la frittura come puoi vedere dal video!

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter
----->>>>