Gelato panna e caffè

/5

PRESENTAZIONE

I gelati su stecco piaccono sempre a tutti! Poco tempo fa, pensando ai più piccoli, abbiamo preparato il gelato allo yogurt e frutta per una merenda fresca e sana allo stesso tempo... poi ci siamo avvicinati ai gusti dei più grandi e abbiamo preparato il gelato golden milk, un concentrato di benessere e gusto, e oggi vi proponiamo il gelato panna e caffè che racchiude un aroma unico ed una dolcezza speciale tutta da scoprire. La variegatura di panna e caffè nasconde un segreto al suo interno: dei croccanti pezzi di cioccolato, ma visto che la golosità non ha mai fine abbiamo scelto di decorarli, "sporcandoli" anche con il cioccolato esternamente. Ma se volete veramente esagerare provate ad immergerli a metà nel cioccolato come abbiamo fatto noi per i ghiaccioli all'avocado

INGREDIENTI

Ingredienti per 10 gelati panna e caffè
Panna fresca liquida 625 g
Caffè della moka 75 g
Miele 75 g
Cioccolato fondente 40 g
per decorare
Cioccolato fondente 20 g
Preparazione

Come preparare il Gelato panna e caffè

Per preparare il gelato panna e caffè per prima cosa preparate il caffè con la moka e lasciatelo raffreddare. Poi versate la panna in una ciotola 1, aggiungete poi il miele 2 e con uno sbattitore semimontatela 3

Dovrete fermarvi nel momento in cui la panna sarà già un po' densa, ma non ancora completamente montata 4. A questo punto dividete il composto in due ciotole versandone in una circa 250 g e nell'altra circa 450 g 5. Versate in quest'ultima il caffè ormai freddo 6 

e mescolate con una frusta (7-8). Realizzate poi delle scaglie di cioccolato utilizzando un pelapatate 9

Munitevi di uno stampo per ghiaccioli e inserite all'interno di ciascuna sezione un pò di panna al caffè 10; aggiungete poi le scaglie di cioccolato 11 e proseguite aggiungendo un pò di panna bianca 12.

Proseguite alternando i due tipi di panna 13 fino a riempire completamente lo stampo. Inserite i bastoncini di legno 14 e riponete in freezer per almeno 4 ore. Trascorso questo tempo riprendete poi lo stampo dal freezer bagnando la parte esterna dello stampo 15 

estraete i gelati delicatamente, posizionateli su un un vassoio e riponeteli in freezer 16. Al momento di servirli tritate grossolanamente il cioccolato e fondetelo a bagnomaria (o in microonde) 17. Quindi utilizzatelo per decorare ogni gelato panna e caffè su stecco, aspettate pochi secondi che si sarà solidificato e servite 18

Conservazione

Potete conservare il gelato panna e caffè all'interno dello stampo oppure una volta solidificati trasferite i gelatini in un sacchetto. In entrambi i casi andranno riposti in freezer e potrete conservarli per un paio di mesi al massimo. 

Consiglio

Potete variegare i gelati con del cioccolato. 

Potete utilizzare dei cereali o della frutta secca al posto delle scaglie di cioccolato.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI10
  • Syria.83
    martedì 15 giugno 2021
    Buongiorno GZ, al posto del miele, posso utilizzare lo zucchero? Se sì, sempre 75g ? Grazie mille!
    Redazione Giallozafferano
    martedì 15 giugno 2021
    @Syria.83: Ciao, puoi provare ma come dosi dovrai regolarti in quanto non abbiamo provato! Il miele in ogni caso dolcifica più dello zucchero quindi ne servirà meno
  • brigida83
    martedì 16 marzo 2021
    non ho la gelatiera ed ho visto che la ricetta del gelato pinguino la prevede. ho chiesto di questa perché si può fare anche senza. comunque grazie
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 17 marzo 2021
    @brigida83: In questo caso puoi provare a sostituire la dose di caffè con la stessa dose di panna smiley