Gelo di cannella

/5
Gelo di cannella
32
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio
  • Nota: più il tempo di macerazione della cannella

Presentazione

Il gelo di cannella è un dolce al cucchiaio tipico della tradizione siciliana.
Il gelo di cannella come dice la parola stessa ha la consistenza della gelatina dal sapore intenso e aromatico.

Del gelo esistono tante varianti, oltre che a base di cannella, può essere preparato anche con il succo della frutta, come ad esempio il gelo di melone, di anguria e così via.

Ingredienti

Cannella in stecche 10 g
Acqua 500 ml
Amido di mais (maizena) 50 g
Zucchero 150 g
Pistacchi non salati per decorare q.b.
Preparazione

Come preparare il Gelo di cannella

Gelo di cannella

La prima operazione da fare per preparare il gelo di cannella è quella di lasciare macerare per una notte intera le stecche di cannella in mezzo litro di acqua (1), in modo che rilascino nel liquido stesso tutto il loro aroma. Il giorno dopo fatele bollire nell'acqua (2) e li lasciatele riposare per l’intera giornata, quindi  filtrate la cannella e tenete l’acqua da parte.

Gelo di cannella

Occupatevi quindi dei pistacchi: per sbucciarli basterà farli sbollentare per qualche minuto in un pentolino  (4), poi scolateli e appoggiateli su un pezzo di carta assorbente per asciugare l'acqua in eccesso. La buccia si staccherà facilmente esercitando una leggera pressione con le dita (5-6).

Gelo di cannella

In un pentolino unite l’amido e lo zucchero (7), aggiungete poi l’acqua filtrata (8). Mettete il pentolino sul fuoco e mescolate finché non si addensa (9).

Gelo di cannella

Una volta che avrà raggiunto una consistenza vischiosa (10) spegnete il fuoco e versate il gelo di cannella nelle ciotoline (11) e fate raffreddare. Servite il gelo di cannella spolverizzando la superficie con un trito di pistacchi (12).

Leggi tutti i commenti ( 32 )

Altre ricette

I commenti (32)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Giulia CT ha scritto: lunedì 14 novembre 2016

    Anche io consiglio di diminuire lo zucchero, meglio 75gr e non 150gr

  • Paolo ha scritto: giovedì 22 ottobre 2015

    Salve ho provato a farla però mi viene troppo denso rispetto alla foto, ho difficoltà pure a metterle nelle ciotoline ! Potete aiutarmi ? Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 15 gennaio 2016

    @Paolo: Ciao Paolo, ci dispiace! Probabilmente ha cotto qualche minuto più del necessario. Un saluto!

Leggi tutti i commenti ( 32 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

La panzanella dolce è un fresco dessert per l'estate ispirato al classico piatto della tradizione toscana.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min

Dolci

Le pesche in sfoglia sono delle golose cupole di pasta sfoglia farcite con pesche fresche e cubetti di cioccolato fondente. Perfette per l'estate!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce
Pasticceria
Dolci veloci
Torte
Contorni