Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Ghirlanda di stelline

/5

PRESENTAZIONE

Le ghirlande sono tra le decorazioni natalizie più belle e vistose che ci siano e si possono realizzare sempre in maniera molto originale. Noi l'abbiamo già realizzata di pane e in questa ricetta vi proponiamo una dolcissima versione: una ghirlanda di stelline! Un grazioso nastro dei colori delle feste tiene insieme tanti biscotti di pasta frolla alla vaniglia e al cacao, friabili e dolci. L'ideale per rendere speciale e unico il vostro Natale, insieme a tutte le altre decorazioni natalizie che potete scoprire qui!

INGREDIENTI

Ingredienti per la frolla chiara (per 20 stelline)
Zucchero a velo 100 g
Farina 00 250 g
Tuorli 2
Burro (freddo) 125 g
Baccello di vaniglia ½
Per la frolla scura (per 20 stelline)
Burro (freddo) 115 g
Cacao amaro in polvere 10 g
Pasta di nocciole 30 g
Farina 00 230 g
Zucchero a velo 140 g
Farina di nocciole 70 g
Uova 1
Sale fino 1 pizzico

Per la frolla al cacao e nocciole

Per preparare la ghirlanda di stelline iniziate dalla pasta frolla al cacao e nocciole: ponete nel mixer la farina setacciata e il burro freddo di frigo a pezzi 1; azionatelo per realizzare un composto sabbioso, quindi aggiungente la farina di nocciole 2 e fate andare di nuovo le lame. Trasferite il composto ottenuto su un piano di lavoro e create la classica forma a fontana: al centro ponete l'uovo 3

poi incidete una bacca di vaniglia ed estraetene i semini raschiando con la lama di un coltello 4.  Quindi versateli al centro della fontana; aggiungete anche lo zucchero a velo e la pasta di nocciole 5 e iniziate ad impastare velocemente 6, fino ad ottenere una consistenza compatta e liscia.

Spolverizzate il panetto di frolla con il cacao amaro setacciato 7 e amalgamatelo all'impasto 8. Ora che avrete ottenuto un panetto liscio e compatto, appiattitelo leggermente e avvolgetelo nella pellicola trasparente 9: lasciatelo riposare almeno 30 minuti in frigorifero.

Per la frolla chiara

Per preparare la frolla chiara iniziate versando il burro freddo a pezzetti e la farina nella tazza del mixer 1 e realizzate la sabbiatura azionando le lame a intermittenza per non scaldare eccessivamente gli ingredienti 2. Rovesciate la sabbiatura sul piano di lavoro e unite lo zucchero a velo setacciato 3,

poi unite i semini di mezza bacca di vaniglia e i tuorli e mescolate prima con una forchetta 4, poi velocemente a mano giusto il tempo di compattare la frolla 5; formate un panetto, schiacciatelo leggermente e avvolgetelo nella pellicola, quindi ponetelo in frigorifero per almeno 30 minuti.

Per comporre la ghirlanda

Riprendete il panetto di frolla al cacao e nocciole e stendetelo in un disco di 1 cm di spessore circa, su un piano di lavoro leggermente infarinato 1; con una formina per biscotti di 8 cm ricavate 20 stelline (potete anche riutilizzare i ritagli di impasto, impastando nuovamente la frolla e stendendola) 2 quindi realizzate un forellino centrale con coppando le stelline con un coppapasta di 2 cm di diametro circa 3.

Fate le stesse operazioni anche per la frolla chiara: ricavate 20 stelline e coppate il centro 4, quindi posizionatele leggermente distanziate su delle leccarde foderate con carta da forno 5, e ponetele in frigorifero per circa 15 minuti in modo che in cottura tengano la forma. Cuocete in forno statico preriscaldato a 170° per circa 15 minuti (150° per circa 8-10 minuti, in questo caso potete cuocerne pochi come prima infornata per regolarvi meglio su tempi e temperatura ideale per il vostro forno). Una volta cotte, sfornate le stelline 6 e lasciatele raffreddare completamente su una gratella.

quindi prendete un nastro della fantasia che preferite e passatelo attraverso i fori 7 alternando una stella chiara e una al cacao 8. Con queste dosi potrete realizzare due ghirlande di 20 stelline ciascuna 9!

Conservazione

La ghirlanda di stelline si conserva sotto una campana di vetro o in un contenitore di latta anche per 1 mese.

La frolla si puà congelare avvolta nella pellicola per 1 mese.

Consiglio

Potete decorare le stelle con della ghiaccia reale colorata per l'impasto chiaro e bianca per quello scuro.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI10
  • SabrinaPoppins
    giovedì 16 dicembre 2021
    Ciao, ti suggerisco di cercarle online, si trova di tuttosmiley
  • GiuliaT
    martedì 22 novembre 2016
    Ciao Sonia, posso usare lo zucchero normale? Non ho zucchero a velo in casa...
    Redazione Giallozafferano
    martedì 22 novembre 2016
    @GiuliaT: Ciao Giulia, certo! Ovviamente cambierà la consistenza dei biscotti che risulteranno un po' più alveolati!

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter