Gingerbread cookies al cacao

/5

PRESENTAZIONE

Gingerbread cookies al cacao

I gingerbread cookies al cacao sono una versione davvero golosa e speziata dei tipici biscotti americani! Sono perfetti da preparare a casa nel periodo delle feste insieme a tutta la famiglia! Il loro profumo e il loro gusto ricorda proprio quello dei biscotti di pan di zenzero, ma per realizzarli non avrete bisogno della classica formina ad omino, basterà utilizzare uno spallinatore, per ottenere la tipica forma dei cookies. Potrete gustarli con una tazza di tè caldo o per i più golosi anche della cioccolata calda accompagnerà benissimo questi biscotti. Aromatizzati con noce moscata, cannella e zenzero i gingerbread cookies sprigioneranno in casa il profumo delle feste e i pezzetti di cioccolato incastonati all'interno dei biscotti alzeranno il morale alle stelle anche nei giorni più freddi! Prepararli è davvero semplice, vediamo insieme come fare! 

INGREDIENTI

Ingredienti per 12 cookies
Farina 00 185 g
Zucchero 140 g
Zucchero di canna 140 g
Uova (circa 2) 110 g
Burro 140 g
Cacao amaro in polvere 40 g
Noce moscata q.b.
Cannella in polvere q.b.
Zenzero in polvere q.b.
Sale fino 1 pizzico
per decorare
Cioccolato fondente 80 g
Zucchero a velo q.b.
Cacao amaro in polvere q.b.
Preparazione

Come preparare i Gingerbread cookies al cacao

Per preparare i cookies al cacao come prima cosa fondete il burro e lasciatelo intiepidire. Tritate il cioccolato fondente a pezzi grossolani 1 e tenetelo da parte. In una ciotola unite i due tipi di zucchero 2, aggiungete le uova 3

e montate con le fruste elettriche per pochi minuti 4. Quando avrete ottenuto un composto chiaro 5 aggiungete il burro fuso ormai tiepido 6

Poi sempre con le fruste in azione versate anche la farina poca per volta 7, il cacao amaro 8, la punta di un cucchiaino di zenzero in polvere 9

la punta di un cucchiaino di noce moscata 10, la punta di un cucchiaino di cannella 11 e il sale 12

Amalgamate il tutto con le fruste 13. Rivestite due teglie con carta forno e, con l’aiuto di uno spallinatore da gelato, prelevate delle porzioni d’impasto 14 e distanziandole bene disponetene 6 in ciascuna teglia. Considerate che i biscotti in cottura si allargheranno molto. Riprendete il cioccolato tritato e disponetelo sui vostri biscotti 15. Fate riposare i biscotti in frigo per circa trenta minuti.

A questo punto cuoceteli in forno statico preriscaldato a 190° per 18 minuti, avendo cura d’infornare una teglia alla volta per garantire una cottura uniforme. Una volta sfornati 16, aspettate qualche minuto, poi trasferiteli su una gratella e lasciateli raffreddare completamente. Spolverizzate con cacao amaro 17 e serviteli 18.

Conservazione

Potete conservare i cookies in una scatola di latta, per 4-5 giorni al massimo.

Consiglio

Se non avete uno spallinatore a disposizione potete usare un cucchiaio o formare le palline a mano! Aggiungete dei pezzetti di zenzero candito in superficie!

IL CONSIGLIO DI PREPARAZIONE DI PANEANGELI

Come ingrediente o come tocco finale per le tue creazioni, il Cacao Amaro Paneangeli ti garantisce gusto e praticità in un solo prodotto. Grazie al tappo dosatore basteranno pochi e facili gesti per setacciare o dosare: agita bene il tubo prima dell’uso, scorri il tasto centrale per scegliere l’apertura che preferisci e creare il tuo dolce! Scopri di più