Girelle al prosciutto cotto e rucola

/5

PRESENTAZIONE

Dovete improvvisare un aperitivo per una cena all’ultimo minuto? Avete voglia di uno spuntino fresco, diverso dal solito e veloce da realizzare? Ecco la soluzione! Le girelle al prosciutto cotto e rucola sono simpatici stuzzichini a spirale, formati da fette di pancarrè spalmate con crema di prosciutto cotto e robiola, condite con rucola fresca, arrotolate e infine affettate. Non necessitano di cotture o di lunghi riposi e si prestano molto bene anche come antipasto o spezza-fame. Semplice da preparare, questo ipnotico fingerfood potrà essere preparato con il ripieno che preferite: dal salmone alla bresaola, dalla mortadella ai gamberetti.
Se avete in programma una festicciola o un compleanno, le girelle al prosciutto cotto e rucola sono davvero l’ideale: i vostri ospiti non resisteranno al loro gusto delicato e avvolgente!

INGREDIENTI
Ingredienti per le Girelle
Pane lunghe 5 fette
Prosciutto cotto 150 g
Robiola 100 g
Rucola 30 g
Latte intero 50 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare le Girelle al prosciutto cotto e rucola

Per preparare le girelle al prosciutto cotto e rucola, iniziate dalla farcitura. In una ciotola ponete la robiola, il prosciutto sminuzzato grossolanamente, il sale e il pepe 1. Aggiungete infine il latte 2 e iniziate e frullare gli ingredienti con un frullino ad immersione 3.

Dovete ottenere una crema liscia e omogenea 4. Prendete ora una fetta di pane e appiattitela leggermente con il mattarello 5, quindi spalmate su tutta la superficie uno strato di crema al prosciutto cotto 6.

Prendete la rucola ben lavata e asciugata 7 e distribuitela sulla fetta di pane in modo da ricoprire tutto lo strato di crema 8, quindi iniziate ad arrotolare su se stesso il pane partendo dal lato corto 9. Otterrete dei rotolini cilindrici da circa 75 g l'uno.

Avvolgete singolarmente i rotolini nella pellicola trasparente 10, poneteli su una teglia o un vassoio e fateli riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Trascorso il tempo necessario rimuovete delicatamente la pellicola e tagliateli in fette spesse circa 1 cm 11.
Le girelle al prosciutto cotto e rucola sono pronti 12.

Conservazione

L’ideale sarebbe consumare le girelle appena fatte ma se volete potete conservarle per 2-3 giorni in frigorifero, chiuse in un contenitore ermetico.

Consiglio

Per una nota croccante potete aggiungere alla crema di prosciutto una spolverata di noci tritate grossolanamente, nonché farcire le girelle con i vostri ingredienti preferiti.
Un suggerimento goloso per i vostri bambini? Formate delle girelle dolci spalmando sul pane da tramezzino una crema al cioccolato!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI129
  • Grace95
    lunedì 16 agosto 2021
    al posto della rucola?
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 16 agosto 2021
    @Grace95: ciao! puoi usare anche del lattughino!
  • barbibubble
    mercoledì 30 dicembre 2020
    Ho dello spinacino fresco: secondo voi se lo sminuzzo e lo rendo cremoso come un pesto, starebbe bene al posto della rucola?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 30 dicembre 2020
    @barbibubble: ciao! non abbiamo provato ma dovrebbe andare bene!