Girelle alla Nutella

/5

PRESENTAZIONE

Girelle alla Nutella

Con la pasta biscotto, un impasto molto semplice da preparare e molto versatile, si possono preparare tra i dolci più golosi: dai dolci per i compleanni come il mitico rotolo alla Nutella, re indiscusso delle feste, fino al tronchetto di Natale (buche de Noel), così scenografico e allettante. E allora ci siam detti: perché non preparare un dolce per la merenda? E così è nata la ricetta delle girelle alla Nutella! Non uno ma ben due rotoli di pasta biscotto: una chiara e una scura al cacao, farciti con tanta crema spalmabile alle nocciole. Le deliziose girelle alla Nutella sono irresistibili: deliziate i vostri ospiti, ma soprattutto i più piccoli di casa, con la semplicità di un impasto soffice, arrotolato e farcito.

Provate anche la torta girella, un vortice di bontà alla crema in formato maxi!

Oppure sostituite la pasta biscotto con un impasto lievitato per realizzare i famosi cinnamon rolls, magari nella versione alle mele o al limone!

Leggi la ricetta in inglese

INGREDIENTI

Ingredienti per 12 girelle
Farina 00 80 g
Zucchero 115 g
Uova (circa 4) 230 g
Cacao amaro in polvere 10 g
Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
per farcire
Nutella 220 g
per guarnire
Cioccolato fondente 100 g
Preparazione

Come preparare le Girelle alla Nutella

Per realizzare le girelle alla Nutella per prima cosa occupatevi della pasta biscotto: rompete le uova a temperatura ambiente in una ciotola, aromatizzate con l‘estratto di vaniglia 1, versate lo zucchero 2 e sbattetele con una frusta elettrica a velocità media 3;

ci vorranno alcuni minuti perchè risultino chiare e spumose 4. Incorporate la farina setacciata 5 mescolando delicatamente dall’alto verso il basso con una spatola 6.

Ora dividete l’impasto a metà e versatelo in due ciotole separate 7. In uno dei due impasti aggiungete il cacao in polvere setacciandolo 8 e mescolando sempre con delicatezza dall'alto verso il basso per non smontare il composto 9.

Imburrate una teglia da forno da 30x38 cm e poi fate aderire bene la carta da forno sul fondo e sui bordi, versate l’impasto chiaro 10, livellate la superficie con una spatola 11 e cuocete in forno preriscaldato statico a 180° (mettendo la teglia sul ripiano alto) per 10-12 minuti. A cottura ultimata, sfornate la pasta biscotto, versate immediatamente sopra l’impasto scuro 12.

Distribuite l’impasto uniformemente con la spatola 13 quindi cuocete per altri 10 minuti sempre in forno statico caldo a 180°, ancora sul ripiano alto. Terminata la cottura sfornate la pasta biscotto 14, coprite la superficie con un foglio di carta da forno 15.

Poi adagiate sopra di esso un canovaccio, in questo modo non si seccherà 16. Lasciate raffreddare la base di pasta biscotto e, una volta che si sarà a temperatura ambiente, sfilate il foglio di carta forno delicatamente 17, capovolgete con attenzione la pasta biscotto e sfilate anche la carta forno dal lato chiaro, sempre molto delicatamente 18.

Pareggiate i bordi con un coltello, quindi riponete nuovamente la base su un foglio di carta da forno, versate sopra la nutella 19 e distribuitela con una spatola lasciando 1 cm di spazio solo sui lati più lunghi, iniziate quindi ad arrotolare la base aiutandovi con la carta da forno 20. Una volta creato un rotolo 21

avvolgetelo nella carta da forno sigillando con cura le estremità 22 e lasciate rassodare in frigorifero per 1 ora. Trascorso questo tempo, riprendete il rotolo che deve risultare ben sodo 23, quindi affettatelo 24

per ottenere 12 girelle 25. Occupatevi ora della ricopertura: tritate il cioccolato fondente 26, scioglietelo a bagnomaria 27 oppure nel microonde.

Immergete le girelle nel cioccolato sciolto solo da un lato 28 e lasciatele asciugare su una gratella 29. Una volta che il cioccolato si sarà rassodato le vostre girelle alla Nutella saranno pronte per essere gustate 30!

Conservazione

Conservate le girelle alla Nutella sotto una campana di vetro per 2-3 giorni. Potete congelare le girelle senza ricopertura di cioccolato.

Consiglio

Volete delle girelle più ricche? Dopo averle ricoperte con il cioccolato fuso cospargetele con della granella di nocciole o di pistacchi, l’effetto croccante sarà irresistibile!

RICETTE CORRELATE
COMMENTI72
  • michelle1997A
    sabato 01 maggio 2021
    si può usare la planetaria?
    Redazione Giallozafferano
    sabato 01 maggio 2021
    @michelle1997A: ciao! Puoi usare la planetaria al posto dello sbattitore!
  • paolapinni
    martedì 30 marzo 2021
    Ho provato montando le uova come descritto nella vostra ricetta, ma, come detto anche da altri utenti, il composto rimaneva troppo liquido! Allora ho provato montando prima gli albumi e incorporando il resto successivamente e il composto è riuscito.. nonostante una volta cotte fossero troppo gommose e asciutte.. insomma non il massimo