Girelle di frolla salata

/5

PRESENTAZIONE

Lasciatevi tentare dal vortice di sapori di queste accattivanti girelle di frolla salate, dei friabili e saporiti biscottini da servire come antipasto sfizioso o da gustare come appetitoso spezza fame. Un’idea semplice che mette insieme due delle preparazioni tra le più amate in cucina: il pesto classico di basilico e la frolla, qui nella sua versione salata aromatizzata con rosmarino. Arricchite i vostri buffet dell’aperitivo con queste delizie finger food da assaporare in un boccone!

INGREDIENTI

Ingredienti per 12 girelle
Farina 00 200 g
Burro 100 g
Grana Padano DOP 50 g
Rosmarino tritato 1 cucchiaino
Uova 1
Sale fino 1 pizzico
Ricotta vaccina 200 g
per il pesto
Basilico 20 foglie
Aglio ½ spicchio
Sale grosso ½ cucchiaino
Grana Padano DOP 15 g
Pecorino 5 g
Pinoli 5 g
Olio extravergine d'oliva 50 g
Preparazione

Come preparare le Girelle di frolla salata

Per realizzare le girelle di frolla salate iniziate dalla frolla: versate in una ciotola la farina 00 1. Aggiungete il Grana Padano grattugiato, il burro freddo a cubetti 2, il rosmarino ed un pizzico di sale 3. Impastate velocemente con le mani fino ad ottenere un composto sabbioso.

A questo punto aggiungete l’uovo 4 e impastate, la frolla salata prenderà consistenza velocemente come la frolla dolce quindi lavoratela il meno possibile 5. Avvolgete il panetto nella pellicola da cucina 6 e lasciatela riposare in frigorifero per 1 ora.

Nel frattempo preparate il pesto: staccate le foglie di basilico dai rami e sciacquate velocemente sotto l’acqua corrente 7 poi asciugatele per bene tamponando con un canovaccio pulito. Sbucciate l’aglio. Versate in una ciotola le foglie di basilico, l’aglio sbucciato, il sale grosso 8 e i pinoli 9.

Insaporite con il Grana Padano grattugiato e il pecorino grattugiato 10 , completate con l’olio 11 e frullate con un frullatore ad immersione 12.

Una volta ottenuto un composto omogeneo tenete da parte 13. Trascorso il tempo di riposo stendete la pasta frolla salata con il matterello 14 formando un rettangolo di 30x40 cm 15.

In una ciotola a parte versate la ricotta e il pesto 16, schiacciate con la forchetta per amalgamare gli ingredienti 17. Distribuite il ripieno sul rettangolo di pasta frolla 18.

Avvolgete la sfoglia dal lato più lungo 19 per ottenere un cilindro 20.Tagliate 12 girelle larghe un centimetro circa 21.

Adagiate le girelle sopra una teglia rivestita con carta forno 22. Lasciatele riposare in frigorifero per circa 30 minuti coperte con della pellicola da cucina per non far assorbire gli odori degli altri alimenti. Cuocete in forno ventilato già caldo a 180 °C per 20 minuti fino a dorarle in superficie. Sfornate 23 e lasciate raffreddare le girelle prima di servirle 24.

Conservazione

Le girelle di frolla salate si conservano per 2 o 3 giorni anche fuori dal frigo in un contenitore chiuso ermeticamente. Si possono congelare prima della cottura in forno quando le girelle sono già state tagliate e poi si infornano direttamente senza dover-le prima scongelare a 180 °C per 25 minuti ventilato.

Consiglio

Utilizzate del burro freddo appena preso dal frigorifero e lavorate la frolla il meno possibile. Potete aromatizzare la frolla salata con dell’origano in alternativa al rosmarino.