PRESENTAZIONE

E' vero che la pizza mette d'accordo tutti, ma avete mai provato a realizzare le girelle di pizza?! Soffici e gustose sono perfette per un aperitivo o per arricchire un buffet salato! Prepararle è davvero semplicissimo. L'impasto è quello classico, realizzato con pochi e semplici ingredienti, facilmente reperibili in dispensa. Per il ripieno abbiamo scelto di usare provola, pomodoro e olive a rondelle, ma potrete variare in base al vostro gusto e personalizzare le girelle in tantissimi modi diversi! Seguite la nostra ricetta e date sfogo alla fantasia!

Scoprite anche:

INGREDIENTI

Ingredienti per l'impasto (per 11 girelle)
Farina 0 300 g
Lievito di birra secco 3 g
Acqua a temperatura ambiente 200 g
Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
Zucchero 1 cucchiaino
Sale fino 5 g
per farcire
Pomodori pelati 180 g Mutti
Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
Origano q.b.
Sale fino q.b.
Scamorza (provola) (a fettine sottili) 150 g
Olive verdi denocciolate, a rondelle 80 g
Preparazione

Come preparare le Girelle di pizza

Girelle di pizza - 1 Girelle di pizza - 2 Girelle di pizza - 3

Per preparare le girelle di pizza iniziate dall'impasto. Setacciate la farina in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero 2 e il lievito 3.

Girelle di pizza - 4 Girelle di pizza - 5 Girelle di pizza - 6

Mescolate per amalgamare gli ingredienti 4. Versate poco per volta l'acqua 5 impastando direttamente nella ciotola 6

Girelle di pizza - 7 Girelle di pizza - 8 Girelle di pizza - 9

Non appena avrete incorporato tutta l'acqua e avrete ottenuto un impasto omogeneo aggiungete il sale 7 e impastate con le mani fino a farlo assorbire 8. Trasferite ora l'impasto su una spianatoia e aggiungete anche l'olio 9.

Girelle di pizza - 10 Girelle di pizza - 11 Girelle di pizza - 12

Continuate ad impastare finché il panetto diventerà liscio ed omogeneo 10. Trasferitelo in una ciotola 11 e coprite con pellicola 12

Girelle di pizza - 13 Girelle di pizza - 14 Girelle di pizza - 15

Lasciate riposare in luogo riparato da correnti fino al raddoppio 13. Con queste quantità di lievito ci vorranno circa due ore. Quando l'impasto sarà raddoppiato trasferite i pelati in una ciotola, conditeli con sale, olio e origano; poi schiacciateli con una forchetta 14. Trasferite poi l'impasto su un piano infarinato 15.

Girelle di pizza - 16 Girelle di pizza - 17 Girelle di pizza - 18

Cospargetelo con poca farina e stendetelo con un mattarello 17. Dovrete ottenere un rettangolo largo 27 cm, lungo 40 cm alto 4 mm. Distribuite ora il pomodoro su quasi tutta la superficie del rettangolo, lasciando un bordo libero di 1 cm 18.

Girelle di pizza - 19 Girelle di pizza - 20 Girelle di pizza - 21

Posizionate sopra le fettine di provola 19 e le olive denocciolate a rondelle 20. Arrotolate delicatamente dal lato più lungo 21

Girelle di pizza - 22 Girelle di pizza - 23 Girelle di pizza - 24

Abbiate cura di lasciare la chiusura del rotolo verso il basso 22. Ora con un coltello ricavate 11 girelle larghe circa 2,5 cm 23. Trasferitele delicatamente su una teglia rivestita con carta forno e leggermente spolverizzata con della farina 24.

Girelle di pizza - 25 Girelle di pizza - 26 Girelle di pizza - 27

Lasciate lievitare ancora 30 minuti 25. A questo punto cuocete in forno ventilato preriscaldato a 200°C, nel ripiano centrale per 15 minuti. Quando saranno ben dorate sfornate e servite le vostre girelle 27.

Conservazione

Le girelle di pizza si possono conservare per 2 giorni in un sacchetto per alimenti. In alternativa si possono congelare, dopo la cottura, una volta fredde.

Consiglio

Scegliete il ripieno che più amate: ricotta e spinaci, patè di olive e provola, oppure pesto e scamorza. 

Dietro ogni piatto c’è sempre una grande storia

Un buon piatto con il pomodoro è il finale di una storia che inizia molto prima. È la storia degli Indispensabili Mutti: i prodotti di sempre, fatti con cura, passione e impegno. Entra nel mondo delle nostre Storie di Pomodoro e della loro qualità senza tempo. Scopri di più

Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.