Glassa all'acqua

PRESENTAZIONE

Glassa all'acqua

La glassa all'acqua è un composto lucido realizzato con zucchero a velo sciolto in acqua calda.

La glassa all'acqua è una delle preparazioni più utilizzate in pasticceria per decorare i dolci, viene usata soprattutto per ricoprire biscotti, piccoli dolcetti (tipo cupcake) e torte.

La glassa all'acqua può essere utilizzata al naturale (bianca), oppure colorata, aggiungendo coloranti alimentari.

Rivesti con la glassa all'acqua i biscotti semplici e i cupcake!

Leggi anche: Glassa al cioccolato

INGREDIENTI
348
CALORIE PER PORZIONE
Zucchero a velo 100 g
Acqua 2 cucchiai
Coloranti alimentari q.b.
Preparazione

Come preparare la Glassa all'acqua

Per preparare la glassa all’acqua, iniziate ponendo lo zucchero a velo ben setacciato in una ciotola. Portate dell’acqua a ebollizione in un pentolino e aggiungetela allo zucchero un cucchiaio alla volta 1, mescolando per fare sciogliere lo zucchero grazie all’acqua calda 2. Continuate a mescolare fino a sciogliere completamente lo zucchero ed eliminare eventuali grumi. Se la glassa dovesse risultare troppo liquida aggiungete altro zucchero a velo, un cucchiaio alla volta, viceversa, se dovesse essere troppo compatta aggiungete poche gocce d’acqua. La glassa deve avere una consistenza vischiosa 3

per essere utilizzata per la ricopertura di biscotti 4 o torte. Se lo desiderate potete aggiungere una punta di colorante alimentare alla glasse per ottenere una glassa colorata 5; mescolate energicamente per ottenere un colore uniforme. Nel caso doveste decorare dei biscottini ponete un cucchiaino di glassa all’acqua al centro del biscotto 6 e stendetela verso i bordi aiutandovi con il dorso del cucchiaino (fate lo stesso per coprire piccoli dolcetti, come i cupcake). Per coprire di glassa una superficie più ampia (torta) aiutatevi con una spatola per dolci!

Consiglio

Al posto dell'acqua potete utilizzare succo di limone o di arancia per ottenere una glassa dal sapore agrumato!

Conservazione

Conservate la glassa all'acqua in frigorifero per 2-3 giorni, coperta da pellicola e, al momento di utilizzarla, ammorbiditela con dell'acqua calda.

370 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • 86chicca09
    venerdì 29 marzo 2019
    Ciao, le dosi indicate sono sufficienti per ricoprire una torta?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 29 marzo 2019
    @86chicca09:Ciao, dipende dalla dimensione della tua torta. Per regolarti puoi prendere spunto dalla decorazione con glassa all'acqua della nostra torta all'acqua con zenzero e limone.
  • Elisa!!
    martedì 05 marzo 2019
    Buongiorno, ho usato questa glassa varie volte per decorare i cinnamon rolls e quindi, oggi ho provato ad usarla anche per decorare una torta facendo delle scritte. Non so se fosse della densità sbagliata o altro ma, purtroppo, la scritta è illeggibile in quanto si è unita. Vorrei cortesemente sapere cosa ho sbagliato e se c'è un metodo appropriato per effettuare scritte sui dolci. Grazie
    Redazione Giallozafferano
    giovedì 07 marzo 2019
    @Elisa!!: ciao! Probabilmente la glassa era troppo liquida. La prossima volta ti consigliamo di provare con il cioccolato fuso oppure con la ghiaccia reale
12 FATTE DA VOI
LORIS1976
Acqua, zucchero a velo e colorante. Peccato che sia scivolata un poco verso il basso.
DANIELASER
Glassa con succo d'arancia sui miei muffins!!!
chiara.montrasio
Fatte da mia figlia e dalla sua amica
AnnaOrl
Ho fatto un panettone con i canditi all’ arancia come spiegato da GialloZafferano. Sopra ho aggiunto la glassa all arancia, come spiegato qui.
Mart11na
Biscotti di Natale di pasta frolla e decorazioni colorate con la glassa
robertazcc
eccoli qui! ricetta okay!
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo