Glassa all'acqua

PRESENTAZIONE

Glassa all'acqua

Sorella della ghiaccia reale, la glassa all'acqua è realizzata senza albumi ed ha una consistenza diversa. Essendo molto più fluida di conseguenza anche i suoi utilizzi sono differenti. La glassa all'acqua non è adatta per realizzare delle scritte o delle piccole decorazioni, ma è perfetta per ricoprire biscotti e tanti altri dolci come bignè, torte e plumcake. A seconda del dolce da decorare, se torte o piccola pasticceria, andrà regolata la densità con aggiunta di più o meno acqua. Bastano solo 2 ingredienti e pochissimi minuti per donare ai vostri dessert un tocco speciale che vi regalerà una dolcezza unica! Scegliete il vostro colore preferito, e sbizzarritevi dando sfogo alla vostra fantasia! 

Leggi anche: Glassa al cioccolato

Preparazione

Come preparare la Glassa all'acqua

Per preparare la glassa all'acqua come prima cosa versate lo zucchero a velo in una ciotola 1. Aggiungete poi 2 cucchiai d'acqua 2 e lavorate il composto con una frusta 3

fino ad ottenere una consistenza liscia. In questo modo otterrete una glassa piuttosto densa 4, perfetta per decorare dei biscotti. A questo punto aggiungete poco colorante idrosolubile con la vostra colorazione preferita 5 e mescolate fino ad ottenere un colore omogeneo 6. Se l'intensità di colore non dovesse essere quella desiderata potrete aggiungere ancora un po' di colorante.

Trasferite la glassa in un conetto di carta forno 7 e utilizzatelo per decorare i vostri biscotti 8. Se volete ottenere una glassa più fluida perfetta da colare su un dolce come una torta o un plumcake, prima di aggiungere il colorante aggiungete ancora un cucchiaio d'acqua 9.

Mescolate ancora con una frusta 10. Otterrete la consistenza perfetta per glassare un plumcake o una torta! Per farlo basterà sistemare il dolce su una gratella e colare la glassa sopra 11 12. Se preferite potrete lasciare la glassa al naturale, senza aggiungere coloranti! 

Conservazione

La glassa all'acqua si può conservare in frigorifero coperta da un panno umido per 1 giorno al massimo. 

Consiglio

Per aromatizzare la vostra glassa potete utilizzare succo d'arancia o di limone al posto dell'acqua! 

381 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • Kate791
    venerdì 03 aprile 2020
    Salve. X fare la glassa su dei cornetti fatti in casa, il composto x la glassa devo metterlo prima della cottura dei cornetti o dopo sfornati? Grazie, buon weekend Caterina
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 03 aprile 2020
    @Kate791: Ciao, meglio a fine cottura al massimo puoi spennellare con la glassa e infornare qualche istante prima di servire per farla asciugare
  • Etta1987
    sabato 28 marzo 2020
    buonasera, volevo sapere se questo tipo di glassa può essere usata per glassare anche i cornetti. grazie mille
    Redazione Giallozafferano
    domenica 29 marzo 2020
    @Etta1987: Ciao, se preferisci si, falla molto "acquosa magari".
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo