Gnocchetti di spinaci in salsa di taleggio

PRESENTAZIONE

Gli gnocchetti di spinaci in salsa di taleggio sono un primo piatto ricercato e saporito, impreziositi da una ricca crema di panna e taleggio. Ispirandoci ai tipici spatzle di spinaci, abbiamo arricchito il classico impasto degli gnocchi con una appetitosa purea di spinaci che donerà colore e sapore a questi bocconcini.
Il taleggio è un formaggio dal sapore aromatico e deciso, diffuso particolarmente nel nord Italia (Lombardia, Veneto e Piemonte).
Il taleggio è ottimo mangiato da solo, ma la sua caratteristica consistenza e il suo sapore lo rendono ideale anche per rendere speciali sughi e salse.
Il taleggio infatti fonde molto facilmente ed in cucina è utilizzato per preparare ripieni, insaporire primi piatti, come risotti, paste e zuppe.
La sua terra d’origine è la Val Taleggio (Bergamo), da cui prende il nome; dove gli allevatori preparavano il taleggio per smaltire il latte in eccesso.
Una delle sue particolarità è la stagionatura: il taleggio infatti veniva messo a stagionare in grotte, quindi in ambienti molto umidi. Oggi chiaramente non è più così, ma la bontà del taleggio è rimasta invariata da allora tanto da meritarsi il marchio DOP.

Leggi anche: Flan di spinaci e taleggio

INGREDIENTI

536
CALORIE PER PORZIONE
Per gli gnocchetti di spinaci
Patate farinose 700 g
Farina 00 100 g
Spinaci 400 g
Sale fino q.b.
Per la salsa di taleggio
Taleggio 200 g
Panna fresca liquida 250 ml
Sale fino q.b.
Pepe bianco q.b.
Per guarnire
Erba cipollina q.b.
Preparazione

Come preparare gli Gnocchetti di spinaci in salsa di taleggio

Preparate gli gnocchetti di spinaci 1 seguendo la nostra ricetta che troverete cliccando qui. Eliminate la crosta dal taleggio e tagliate il formaggio a pezzetti 2; versate la panna in un tegame 3

e aggiunteci il taleggio tagliato a pezzi 4 e fatelo sciogliere a fuoco dolce, dopodiché fate leggermente addensare, aggiungete il pepe bianco macinato 5, aggiustate eventualmente di sale e spegnete il fuoco. Quindi lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata 6,

quando verranno a galla 7, scolateli per bene e buttateli in un tegame dai bordi alti assieme alla salsa di taleggio precedentemente preparata 8. Amalgamate per qualche secondo fino a legare il tutto 9 e impiattate spolverizzando con dell’erba cipollina tritata e guarnendo con qualche filo intero della stessa.

52 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • patrizia
    martedì 28 marzo 2017
    vorrei sapere se è indicato aggiungere dello zafferano alla salsa di taleggio... vorrei dare più colore al piatto e visto che aggiungerò delle fettine di prosciutto crudo (senza cuocerlo) mi piaceva l'idea di mettere anche lo zafferano.. stona troppo? grazie Pat
    Redazione Giallozafferano
    martedì 28 marzo 2017
    @patrizia:Ciao Patrizia, come abbinamento non stona, si può provare!
  • Angela persi
    martedì 14 marzo 2017
    Ciao Sonia, scusami ma non riesco a trovare il procedimento per preparare gli gnocchetti. Cliccando dove dici non mi compare nulla Grazie
    Redazione Giallozafferano
    martedì 14 marzo 2017
    @Angela persi: ciao Angela abbiamo provato anche noi e non riscontriamo questo problema! Puoi cercare sul sito la ricetta degli gnocchetti verdi! 
1 FATTA DA VOI
mani di pastafrolla
Spatzle ricotta e pomodorini.. una certezza 😋
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo