Gnocchi alla paprika con speck e Grana Padano

/5

PRESENTAZIONE

Amanti degli gnocchi fatevi avanti, oggi vogliamo mostrarvi un modo davvero originale per rendere unico questo primo piatto. Gli gnocchi alla paprika con speck e Grana Padano sono ricchi e sfiziosi... il loro gusto vi sorprenderà ad ogni assaggio. Cremosi, sapidi e golosi conquisteranno il palato dei vostri ospiti. Le morbide pepite di patate vengono cotte in acqua aromatizzata alla paprika, assorbendone tutto il gusto, mentre la crema di Grana Padano DOP liscia e vellutata li avvolgerà dolcemente. Ma ormai ci conoscete e sapete che non ci accontentiamo facilmente... così abbiamo completato il piatto con una cascata di speck croccante. Scoprite quanto è semplice preparare questi gnocchi alla paprika con speck e Grana Padano seguendo i nostri passaggi! 

Ecco altre ricette di gnocchi da non perdere:

INGREDIENTI

Ingredienti per gli gnocchi
Patate rosse 1 kg
Farina 00 300 g
Uova 1
Sale fino q.b.
Semola di grano duro rimacinata q.b.
per il condimento
Panna fresca liquida 230 g
Grana Padano DOP 300 g
Pepe nero q.b.
Paprika dolce 5 g
Speck (in un unico pezzo) 70 g
Preparazione

Come preparare gli Gnocchi alla paprika con speck e Grana Padano

Per preparare gli gnocchi alla paprika con speck e Grana Padano cominciate a realizzare gli gnocchi. In una pentola capiente sistemate le patate e coprite con abbondante acqua fredda 1. Dal momento in cui l’acqua raggiungerà il  bollore contate circa 30-40 minuti, a seconda della loro grandezza. Per verificarne la cottura utilizzate una forchetta e se i rebbi entreranno senza difficoltà nel mezzo allora potrete scolarle. Schiacciate le patate mentre sono ancora calde sulla farina che avrete setacciato sulla spianatoia e che avrete disposto a fontana 2; non ci sarà bisogno di sbucciarle perché la buccia rimarrà all'interno dello schiacciapatate. Aggiungete poi l’uovo leggermente battuto 3 insieme a un pizzico di sale. 

Impastate il tutto con le mani 4 fino ad ottenere un impasto morbido ma compatto 5. Non lavorate troppo gli gnocchi, altrimenti risulteranno duri. Prelevate una parte di impasto e stendetelo con le dita per ottenere un filoncino spesso circa 2 centimetri 6; per farlo aiutatevi infarinando la spianatoia, di tanto in tanto, con della semola. Nel frattempo, coprite l'impasto rimanente con un canovaccio per evitare che si secchi. 

Tagliate i filoncini a tocchetti 7 e, facendo una leggera pressione con il pollice, trascinateli sul rigagnocchi per ottenere la classica forma 8 . Se non avete il rigagnocchi potete utilizzare una forchetta e trascinarli sui rebbi; anche in questo caso, utilizzate la farina di semola per evitare che si appiccichino. Man a mano che preparate gli gnocchi di patate sistemateli su un vassoio con un canovaccio leggermente infarinato, ben distanziati l'uno dall'altro. 

Tenete da parte gli gnocchi e occupatevi dello speck. Tagliatelo prima a listarelle 10 e poi a cubetti. Trasferite i cubetti di speck in una padella calda 11 e lasciateli rosolare qualche minuto fino a che risulteranno croccanti 12.

Nel frattempo dedicatevi alla preparazione della crema di Grana Padano DOP. In un pentolino versate la panna e scaldatela dolcemente. Aggiungete ora il Grana Padano DOP grattugiato 13 e mescolate di continuo con una spatola 14 sino a che il formaggio non si sarà sciolto. Trasferite poi la crema ottenuta in una padella capiente 15, servirà per condire gli gnocchi. 

Mettete sul fuoco una pentola colma d'acqua, salata a piacere. Aggiungete la paprika 16 e portate a bollore. Non appena inizerà a bollire tuffate gli gnocchi all'interno 17. Non appena gli gnocchi saliranno a galla scolateli con una schiumarola 18

Trasferite gli gnocchi nella crema di Grana Padano DOP 19 e mescolate dolcemente 20. Impiattate e ultimate con i cubetti di speck croccante 21.

Conservazione

Consigliamo di consumare gli gnocchi conditi al momento. 

Se preferite realizzare gli gnocchi di patate in anticipo potete congelarli. Per farlo disponeteli su un vassoio e trasferiteli in freezer, poi quando saranno congelati potrete trasferirli in un sacchetto.

Consiglio

Se preferite aromatizzare ancora di più i vostri gnocchi versate la paprika all'interno dell'uovo che utilizzerete per realizzarli.

Al posto dello speck potete utilizzare della frutta secca tostata.