Gnocchi con crema di gorgonzola

/5

PRESENTAZIONE

Gnocchi con crema di gorgonzola

Il condimento perfetto per accompagnare i tipici gnocchi di patate casalinghi è senza dubbio un sughetto cremoso e sfizioso, che ritroverete in questi deliziosi gnocchi con crema di gorgonzola. Un primo piatto godurioso che vi conquisterà con il suo gusto intenso e la sua consistenza vellutata, che si ispira ai tradizionali gnocchi ai 4 formaggi. Questa semplice e appetitosa ricetta è dedicata agli amanti di questo formaggio erborinato, versatile e goloso.

Venite a scoprire altre ricette sfiziose a base di gnocchi:

INGREDIENTI

Patate 1 kg
Sale fino q.b.
Farina 00 300 g
Uova 1
per la crema al gorgonzola
Gorgonzola dolce 400 g
Panna fresca liquida 200 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare gli Gnocchi con crema di gorgonzola

Per preparare gli gnocchi con crema di gorgonzola cominciate lessando queste ultime 1 per circa 30-40 minuti, a seconda della loro grandezza. Fate la prova forchetta e, se i rebbi entreranno senza difficoltà nel mezzo, allora potrete scolarle. Schiacciate le patate mentre sono ancora calde sulla farina che avrete setacciato sulla spianatoia e che avrete disposto a fontana 2. Aggiungete poi l’uovo e il sale 3.

Impastate il tutto con le mani 4 fino ad ottenere un impasto morbido ma compatto 5. Prelevate una parte di impasto e stendetelo con le punte delle dita per ottenere dei filoncini spessi 2 centimetri 6. Tagliate i filoncini a tocchetti e, facendo una leggera pressione con il pollice, trascinateli sul rigagnocchi per ottenere la classica forma. Man a mano che preparate gli gnocchi di patate sistemateli su un vassoietto con un canovaccio leggermente infarinato, ben distanziati l'uno dall'altro.

Tagliate il gorgonzola a cubetti dopo averlo privato della crosta 7. Ponete sul fuoco un tegame colmo di acqua e salate al bollore. Scaldate la panna in un tegame 8 e versate il gorgonzola 9.

Fate sciogliere a fuoco dolce, quindi salate e pepate 10. Cuocete intanto gli gnocchi, poco alla volta 11. Scolateli man mano che saliranno a galla 12.

Versate gli gnocchi nel condimento e lasciate insaporire qualche istante 13. Servite gli gnocchi con crema di gorgonzola ben caldi 15.

Conservazione

Consigliamo di consumare subito gli gnocchi con crema di gorgonzola. Gli gnocchi di patate si possono conservare ancora crudi lasciandoli sul canovaccio per un paio d’ore al massimo, in questo caso la cottura sarà leggermente più lunga perché si saranno essiccati all’aria.

Potete anche congelare gli gnocchi, in questo caso mettete il vassoietto nel congelatore e dopo circa 20 minuti riponete gli gnocchi di patate in un sacchetto alimentare, e continuate così fino ad averli congelati tutti. Per cuocerli sarà sufficiente buttarli in acqua bollente e salata senza scongelarli prima.

Consiglio

Potete provare a utilizzare il latte al posto della panna ma dovrete ricalibrare i dosaggi per ottenere la stessa consistenza cremosa.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI2
  • Fulvio71
    mercoledì 08 settembre 2021
    Quale panna , quella da cucina o quella fresca usata in genere per i dolci?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 08 settembre 2021
    @Fulvio71: Ciao, panna fresca che trovi al banco frigo!
  • pianola
    mercoledì 08 settembre 2021
    Che tipo di patata consigliate per fare gli gnocchi?
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 08 settembre 2021
    @pianola:Ciao, quelle rosse sono perfette ma andranno bene anche quelle di montagna o quelle invecchiate, l'importante è che non siano patate novelle perché contengono troppa acqua. Le patate ideali, insomma, sono ricche di amido e povere d'acqua così da aver bisogno di meno farina per essere impastate.