Gnocchi di asparagi con crema di burrata e pancetta

/5

PRESENTAZIONE

Gli gnocchi di patate sono uno dei primi piatti più amati della cucina casalinga e da sempre noi ci divertiamo a reinventare questa ricetta tipica creando varianti stuzzicanti come gli gnocchi di ortiche o gli gnocchi con farina di ceci. Qui vogliamo proporvi un’altra idea sfiziosa perfetta per i menu primaverili: gli gnocchi di asparagi con crema di burrata e pancetta. Bastano solo 3 ingredienti per realizzare degli gnocchi colorati e dal sapore insolito, un condimento irresistibilmente cremoso e il successo sarà assicurato!

INGREDIENTI

Ingredienti per gli gnocchi
Asparagi 500 g
Semola di grano duro rimacinata 330 g
Acqua a temperatura ambiente 100 g
per il condimento
Burrata 100 g
Uova ( 1 medio) 55 g
Parmigiano Reggiano DOP 15 g
Latte intero 80 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Noce moscata q.b.
Pancetta 100 g
Preparazione

Come preparare gli Gnocchi di asparagi con crema di burrata e pancetta

Per preparare gli gnocchi di asparagi con crema di burrata e pancetta per prima cosa lavate gli asparagi, poi tagliate via la parte bianca alla base 1 e pelate il gambo per eliminare la parte più fibrosa 2. Tagliate le punte che serviranno per condire gli gnocchi 3.

Lessate gli asparagi, in acqua salata 4 per 15 minuti, fino a quando risulteranno morbidi. A metà cottura unite anche le punte che richiedono un tempo inferiore. Scolate bene gli asparagi cotti, tenete da parte le punte e trasferite i gambi in una ciotola. Frullateli con il mixer a immersione 5, dovrete ottenere una crema. Incorporate la semola 6 e iniziate a impastare.

Versate l'acqua poco alla volta 7 e proseguite a impastare a mano 8 fino a ottenere un panetto compatto e uniforme 9. Man mano regolatevi se aggiungere altra acqua o usarne meno. 

Staccate dei pezzetti da 25 g e arrotolateli per creare un filoncino 10. Tagliate dei pezzetti da 3 cm e con le mani formate dei gnocchetti 12.

Adagiate gli gnocchi su un tagliare, spolverizzateli con la semola , copriteli con un panno e lasciateli riposare per 30 minuti 13. Occupatevi ora del condimento: in una ciotola versate l’uovo, il formaggio grattugiato 14, insaporite con sale, pepe e noce moscata 15.

Mescolate con una frusta o una forchetta per ottenere un composto omogeneo 16. Ora ponete la burrata in una ciotola 17e frullatela con il mixer a immersione 18.

Incorporate il composto di uova 19, aggiungete anche il latte 20 e frullate ancora 21.

Otterrete una crema liscia e senza grumi 22. Intanto ponete sul fuoco una pentola colma di acqua salata e portate al bollore, servirà per la cottura degli gnocchi. Tagliate a listarelle la pancetta 23 e versatela in una padella ben calda 24 e rosolatela per pochi minuti.

Insaporite con l’erba cipollina 25 e tenete da parte. Nel frattempo cuocete gli gnocchi 26 e scolateli nel condimento man mano che saliranno a galla 27. Saltate in padella qualche instante per insaporire.

Spegnete il fuoco e aggiungete anche il composto di burrata e le punte degli asparagi tenute da parte 28 mescolate 29 e servite subito gli gnocchi di asparagi con crema di burrata e pancetta 30.

Conservazione

La presenza dell'uovo nella crema di burrata fa si che la consistenza sia come quella di una carbonara, per questo gli gnocchi di asparagi con crema di burrata e pancetta vanno consumati subito, intiepidendo la cremina tenderà a rassodare.

Consiglio

Lessare gli gnocchi nell'acqua di cottura degli asparagi renderà ancora più intenso il sapore.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI6
  • ViLaVi
    domenica 10 maggio 2020
    @ Redazione Giallozafferano gli asparagi avevano la consistenza di una crema, abbastanza morbida, ma non liquida.
    Redazione Giallozafferano
    lunedì 11 maggio 2020
    @ViLaVi: ciao! hai usato la semola o la farina? In ogni caso la prossima volta ti consigliamo di scolare bene gli asparagi e di aggiungere l'acqua lentamente, in modo da regolarti bene sulla consistenza! 
  • ViLaVi
    venerdì 08 maggio 2020
    A me l'impasto è rimasto tropo morbido pur avendo messo meno acqua e avendo dovuto aggiungere farina. Li ho dovuti bollire mettendoli in acqua come fossero passatelli e alla fine un po ' si sentiva il retrogusto di farina. Come potrei risolvere la prossima volta?
    Redazione Giallozafferano
    venerdì 08 maggio 2020
    @ViLaVi: ciao! Quando hai frullato gli asparagi con il mixer hai ottenuto una crema o un composto liquido?