Gnocchi di patate dolci al radicchio e speck

/5
Gnocchi di patate dolci al radicchio e speck
32
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 70 min
  • Cottura: 80 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Gli gnocchi di patate dolci con radicchio e speck sono un primo piatto dal gusto deciso e stuzzicante. La caratteristica dolcezza delle patate americane incontra il gusto deciso del radicchio e le note affumicate dello speck per creare un mix di sapori irresistibile. Realizzare in casa questi prelibati bocconcini è semplicissimo, basterà seguire qualche piccolo accorgimento per ottenere un impasto perfetto. E se amate le patate dolci venite a scoprire altre deliziose ricette come la torta di patate dolci , lo stracotto ai carciofi con purea di patate e la vellutata di patate dolci.

Ingredienti per gli gnocchi

Patate dolci (o americane) 1,3 kg
Farina 00 360 g
Sale fino q.b.

per il condimento

Radicchio 400 g
Porri ½
Speck 150 g
Olio extravergine d'oliva 15 g
Timo q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

per la crema di taleggio

Latte 350 g
Taleggio 200 g
Farina 00 20 g
Burro 20 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

Conservazione

Gnocchi di patate dolci al radicchio e speck

Per realizzare gli gnocchi di patate dolci lessate le patate con la buccia per 20 minuti (1), dovranno risultare cotte solo all’esterno, termineranno la cottura in forno che le asciugherà per evitare che rilascino acqua nell’impasto. A cottura terminata, scolate le patate e tagliatele a rondelle spesse 1 cm circa (2) , eliminate la buccia e adagiatele su una leccarda rivestita con carta da forno (3) cuocetele in forno ventilato preriscaldato a 180° per 30 minuti (oppure in forno statico a 200° per 40 minuti).

Gnocchi di patate dolci al radicchio e speck

Ultimata la cottura (4), passate le patate calde nello schiacciapatate per ridurle ad una purea e unitele alla farina setacciata su una spianatoia (5) e aggiungete un pizzico di sale. A questo punto potete lavorare l’impasto (6), non lavoratelo a lungo per evitare che diventi colloso.

Gnocchi di patate dolci al radicchio e speck

finché non otterrete un composto compatto, dategli la forma di un panetto (7) e copritelo con un canovaccio . Quindi, con un tarocco dividete l'impasto in pezzetti (8) e create dei filoni dello spessore di 2-3 centimetri (9) iniziate a tagliare i vostri gnocchi riponendoli su una superficie o un vassoio infarinato.

Gnocchi di patate dolci al radicchio e speck

Per finire, praticate le caratteristiche rigature degli gnocchi facendo scivolare ogni gnocco sull’apposito rigagnocchi (10) oppure sulla forchetta e schiacciando un pò, ma non troppo. Ponete gli gnocchi su un vassoio infarinato e occupatevi della crema di taleggio: tagliate il formaggio a fette (11) poi ponete sul fuoco un pentolino e sciogliete a fuoco basso il burro, unite poi la farina (12) per formare il roux

Gnocchi di patate dolci al radicchio e speck

a questo punto versate il latte caldo (13) e per ultimo i pezzettini di taleggio (14). Fate sciogliere il formaggio fino ad ottenere una salsa liscia e omogenea (15) salate e pepate a piacere.

Gnocchi di patate dolci al radicchio e speck

Tenete da parte la salsa ottenuta e preparate il condimento:  finemente il porro (16), sfogliate il radicchio e riducetelo a listarelle molto sottili (17), fate lo stesso con le fettine di speck (18) avendo cura di conservarne 4 intere per la guarnizione del piatto.

Gnocchi di patate dolci al radicchio e speck

Fate appassire il porro tritato con l’olio di oliva a fuoco dolce per almeno 10 minuti, se necessario allungate con acqua calda o brodo vegetale per non far asciugare troppo il porro. Unite lo speck (19) , insaporite con le foglioline di timo fresco (20) e versate anche il radicchio a listerelle (21), proseguite la cottura per altri 5 minuti, dovrà rimanere un pò croccante.

Gnocchi di patate dolci al radicchio e speck

Prendete le fettine di speck tenute da parte e tagliate a metà nel senso della lunghezza (22) poi arrostite le fettine in padella per renderle croccanti (23-24).

Gnocchi di patate dolci al radicchio e speck

Ora lessate gli gnocchi: ponete sul fuoco un pentola colma di acqua salata e portatela al bollore, tuffate gli gnocchi (25) e cuocetele per pochi minuti, scolateli quando inizieranno a emergere in superficie (26) e versateli direttamente nel tegame con il condimento allungate con un cucchiaio di acqua di cottura (27)

Gnocchi di patate dolci al radicchio e speck

fateli saltare pochi istanti in modo da insaporirli (28). Prendete i piatti da portata, versate sul fondo un cucchiaio di crema di taleggio (29) poi adagiate sopra una porzione di gnocchi e guarnite con la pancetta croccante (30), servite il piatto bene caldo.

Conservazione

Una volta cotti, conservate gli gnocchi di patate dolci in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico, per un paio di giorni al massimo. Potete preparare in anticipo gli gnocchi e congelarli mettendoli in freezer prima di cuocerli: posizionateli su un vassoio e poi, quando si saranno congelati, trasferiteli negli appositi sacchetti per alimenti. In questo modo eviterete che gli gnocchi si "attacchino" tra di loro.

Consiglio

Gli gnocchi di patate dolce sono perfetti con condimenti da gusto intenso: provateli anche con una crema di parmigiano e carciofi o con salsiccia e funghi (quando la stagione lo permette).

Leggi tutti i commenti ( 32 )

Altre ricette

I commenti (32)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Giuiuzza ha scritto: giovedì 15 marzo 2018

    buongiorno, al posto della crema di taleggio posso condire con altro? ho un ospite che non mangia formaggio. grazie Giovanna

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 15 marzo 2018

    @Giuiuzza:Ciao, puoi prendere spunto dal condimento delle nostre tagliatelle con radicchio e speck.

  • Guru guru ha scritto: domenica 15 febbraio 2015

    Ciao Sonia, ieri sera ho riprovato la ricetta: perfetta!!! Questa volta sono riuscita a trovare le patate dolci della stessa varietà indicata, mentre la volta scorsa erano dolci, ma a pasta bianca, ho aumentato leggermente la cottura in acqua e gli gnocchi si scioglievano in bocca. Grazie!!! A presto... smiley

Leggi tutti i commenti ( 32 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

La torta fredda di ricotta è un dolce senza cottura, un fine pasto fresco con una base di riso soffiato farcita di ricotta e pesche.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min

Piatti Unici

La colazione messicana è un piatto colorato e saporito dedicato agli amanti del salato, ideale per iniziare la giornata con grinta ed energia!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min

Dolci

La crostata alle prugne meringata è un dolce scenografico, che si prepara in estate. Perfetta da proporre per un compleanno o una serata speciale!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 60 min

Gnocchi radicchio e speck
Pasta con radicchio e speck
Risotto con radicchio e speck
Gnocchi senza patate
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce