Granita al limone senza gelatiera

PRESENTAZIONE

Granita al limone senza gelatiera

La granita al limone senza gelatiera è un dolce facile da preparare in casa: un dopo pasto fresco e dissetante!
La granita è fatta con un composto semi-congelato preparato con acqua, zucchero e succo di limone.
Durante la preparazione della granita al limone senza gelatiera è molto importante rimestare continuamente in modo che l’acqua non si separi dal succo formando dei cristalli di ghiaccio. La granita al limone senza gelatiera è ottima per rinfrescare le torride giornate estive!

Leggi anche: Granita al limone

INGREDIENTI
143
CALORIE PER PORZIONE
Succo di limone 500 ml
Acqua 500 ml
Zucchero 250 g
Preparazione

Come preparare la Granita al limone senza gelatiera

Per preparare la granita al limone senza gelatiera, versate l'acqua in un pentolino 1 portatela a bollore e aggiungete lo zucchero 2. Quando lo zucchero si sarà sciolto completamente e il liquido sarà diventato trasparente, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare lo sciroppo ottenuto 3.

Tagliate i limoni a metà, spremeteli con uno spremiagrumi 4 e filtrate molto bene il succo, con l'aiuto di un colino 5: dovrete ottenere 500 ml di succo filtrato. Incorporatelo allo sciroppo ormai freddo 6

e mescolate bene il composto aiutandovi con una frusta 7. A questo punto, mettete la granita al limone senza gelatiera in freezer dentro ad un contenitore (coperto) di plastica o di metallo. Trascorsa mezz’ora, estraete il composto dal freezer e rimestatelo energicamente per rompere i cristalli di ghiaccio che si saranno formati 8. Ripetete la stessa operazione ogni mezz'ora (o ogni quarto d’ora se vedete che il composto tende a compattarsi più velocemente) per altre due-tre volte, fino ad ottenere la granita al limone senza gelatiera della consistenza desiderata 9.

Conservazione

Potete conservare la granita al limone senza gelatiera in freezer anche per 15 giorni.

Consiglio

Se la granita al limone senza gelatiera dovesse gelarsi troppo, potete rompere il ghiaccio grossolanamente e passarla velocemente in un tritaghiaccio o in un mixer per tritarla più finemente.
Per una buona riuscita della granita al limone senza gelatiera è consigliabile usare i limoni di Sorrento o dei buoni limoni biologici che sono meno acidi degli altri limoni.
Se volete dare un tocco in più alla vostra granita senza gelatiera potete aggiungere al composto iniziale un bicchierino di vodka o di gin!

Curiosità

I siciliani sono soliti fare colazione con una granita alla mandorla o al caffè, accompagnata dalla tradizionale briosche!

101 COMMENTI
Commenta o chiedici un consiglio
  • liwustel
    sabato 06 giugno 2020
    ma su per giù quanti limoni servono
    Redazione Giallozafferano
    sabato 06 giugno 2020
    @liwustel: Ciao, è un'informazione che non possiamo darti perché la quantità di succo dipende dalla tipologia di limoni smiley
  • Skillpink
    mercoledì 20 maggio 2020
    Salve Ragazzi, ho provato la ricetta ed è perfetta ( ho fatto la granita seguendo la stessa ricetta ma una con le fragole e una con le arance ) ma ci tenevo a dirvi che sono SICILIANA e sinceramente la maggior parte di noi fa colazione con caffè e cornetto sia in estate che in inverno. La granita come per tutti è un sostituto del gelato.
RICETTE CORRELATE

Ti suggeriamo