Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

Granola in padella

/5

PRESENTAZIONE

Ottima da mangiare con lo yogurt a colazione, la granola è una variante più golosa ma altrettanto nutriente del muesli! Oggi vi spieghiamo come fare la granola in padella, una facile alternativa da realizzare in casa. Questo mix di fiocchi d’avena, frutta secca e uva passa, dolcificato con uno sciroppo al miele, è ideale per iniziare la giornata con una carica di gusto ed energia… ancor di più se decidete di arricchire la granola con il cioccolato! Provate la granola in padella al posto dei classici cereali oppure utilizzatela per realizzare dolci sfiziosi e diversi dal solito, come per esempio:

INGREDIENTI
per 250 g di granola
Fiocchi di avena 100 g
Miele millefiori 50 g
Acqua 50 g
Anacardi 30 g
Arachidi 30 g
Mandorle 30 g
Uva passa 30 g
Preparazione

Come preparare la Granola in padella

Per preparare la granola in padella per prima cosa versate il miele e l’acqua in una padella antiaderente 1, accendete il fuoco e mescolate a fiamma medio-bassa fino a quando inizierà a sobbollire 2. Nel frattempo tritate grossolanamente le arachidi, le mandorle e gli anacardi 3.

Appena lo sciroppo inizia a fare le prime bolle alzate la fiamma e aggiungete la frutta secca 4, poi unite l’avena 5 e l'uva passa 6.

Mescolate continuamente con un mestolo di legno 7. Quando gli ingredienti si saranno ben amalgamati, abbassate il fuoco e continuate a cuocere a fiamma medio-bassa per circa 20 minuti, mescolando ogni 5 minuti 8. La granola dovrà risultare dorata e leggermente tostata 9.

Trasferite il composto su una teglia di alluminio 10 e distribuitelo uniformemente in modo che si raffreddi velocemente 11. Una volta fredda, la granola è pronta per essere utilizzata o conservata 12!

Conservazione

La granola in padella si può conservare in un barattolo di vetro a chiusura ermetica per una settimana, in un luogo asciutto.

Consiglio

Non vi preoccupate se la granola non risulterà molto croccante a fine cottura, lo diventerà dopo essersi raffreddata completamente!

Potete sostituire il miele millefiori con un altro tipo di miele di vostro gradimento.

Personalizzate la granola utilizzando la vostra frutta secca preferita come noci pecan, pistacchi o pinoli! Se desiderate potete aggiungere anche dei semi oleosi.

RICETTE CORRELATE
COMMENTI3
  • fedegor77
    mercoledì 19 ottobre 2022
    Ciao se volessi mettere del cioccolato a scaglie o a pezzetti?quando lo dovrei aggiungere? grazie
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 19 ottobre 2022
    @fedegor77:Ciao, lo aggiungi alla granella già pronta.
  • emme79
    mercoledì 19 ottobre 2022
    buongiorno per quanto tempo si conserva questa preparazione? grazie
    Redazione Giallozafferano
    mercoledì 19 ottobre 2022
    @emme79:Ciao, trovi le indicazioni nel box conservazione in fondo alla ricetta.

Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter